“GLI IMMIGRATI REGOLARI NON DELINQUONO DI PIÙ, QUELLI IRREGOLARI SÌ” – PIERCAMILLO DAVIGO È DIVENTATO SALVINIANO? LE DICHIARAZIONI A DIMARTEDÌ DELL’EX MAGISTRATO, CHE AGGIUNGE: “CONSIDERANDO CHE NON HANNO COME CAMPARE…” – “LA CORRUZIONE? NON SI PUÒ SERVIRE DIO E MAMMONA, LA LEGGE È CHIARA. SE NELLE GRANDI OPERE SI RISPETTASSERO LE REGOLE NON CI SAREBBE L’INTERVENTO DEI MAGISTRATI” – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

 

piercamillo davigo a dimartedi' 1 piercamillo davigo a dimartedi' 1

Da www.liberoquotidiano.it

 

Conferma quanto sostiene da sempre Matteo Salvini e dà una bordata ai buonisti di sinistra l'ex magistrato Piercamillo Davigo che ospite di Giovanni Floris a DiMartedì, su La7, ha detto in diretta: "Gli immigrati regolari non delinquono di più, quelli irregolari sì, considerando che non hanno come campare". Proprio così, gli irregolari commettono più reati. 

 

piercamillo davigo a dimartedi' piercamillo davigo a dimartedi'

Davigo ha parlato anche del problema della corruzione in Italia: "Non si può servire Dio e Mammona, la legge è chiara e la politica non può rispondere a una richiesta con la promessa di un compenso di denaro". "Nelle grandi opere", ha continuato, "se si rispettassero le regole non ci sarebbe l'intervento della magistratura. Come nel calcio, se l'arbitro fischia vuol dire che c'è stato un fallo".

SALVINI MIGRANTI SALVINI MIGRANTI DAVIGO TRAVAGLIO DAVIGO TRAVAGLIO DAVIGO DAVIGO DAVIGO 1 DAVIGO 1 piercamillo davigo a dimartedi' 2 piercamillo davigo a dimartedi' 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

DAGO-BOMBA! MERCOLEDÌ A ''LIVE - NON È LA D'URSO'' ELIANA MICHELAZZO, UNA DELLE AGENTI DI PAMELA PRATI, RIVELERÀ CHE MARK CALTAGIRONE NON ESISTE, E ANCHE IL SUO MARITO SIMONE COPPI È UN PERSONAGGIO DI FANTASIA - LEI SAREBBE DA 10 ANNI PRIGIONIERA DELL'INCANTESIMO DI PAMELA PERRICCIOLO, E DICE DI AVERE DUE POSSIBILITA': O ESPATRIARE E SPARIRE PER SEMPRE, O ENTRARE NELLA CASA DEL ''GRANDE FRATELLO''! UN FINALE DIABOLICO PER LA GRANDE TRUFFA DEL GOSSIP - ORA ARRIVA IL COMUNICATO STAMPA DI MEDIASET

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute