IL “LIVE AID” DEI NOSTRI TEMPI (DI CUI NESSUNO SI E' ACCORTO) – DURANTE IL WEEKEND SI È TENUTO IL “GLOBAL CITIZEN LIVE”, UNA SERIE DI CONCERTI A NEW YORK, LONDRA, MADRID, PARIGI, LOS ANGELES, RIO DE JANEIRO, SIDNEY, LAGOS, SEUL E MUMBAI PER  RACCOGLIERE FONDI PER I PAESI PIÙ BISOGNOSI – AL CONCERTO HANNO ANCHE PRESO PARTE I MANESKIN, ANDREA BOCELLI, HARRY E MEGHAN E PERSINO MARIO DRAGHI E VON DER LEYEN… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Chiara Maffioletti per il "Corriere della Sera"

 

festival global citizen live festival global citizen live

Il concerto più grande del mondo per ventiquattro ore ha unito tutti e cinque i continenti. In uno di quei miracoli che solo la musica riesce a compiere, per una fine settimana New York, Londra, Parigi, Los Angeles, Rio de Janeiro, Sidney, Lagos, Seul e Mumbai hanno parlato la stessa lingua. Lo hanno fatto per cantare, anzi, gridare un solo messaggio: chiedere la fine della povertà estrema entro il 2030 e raccogliere fondi per i Paesi più bisognosi. 

 

global citizen live global citizen live

È stato questo il Global Citizen Live, un evento che ha visto alternarsi centinaia di big della musica davanti a oltre 100 mila spettatori in presenza e almeno un miliardo collegati. Numeri che riescono a ridimensionare l'imponenza del juke box globale che fu il Live Aid del 1985. Anche questa volta, all'appello hanno risposto «presente» praticamente tutti. 

 

elton john global citizen live 2 elton john global citizen live 2

La maratona è iniziata a Sydney con l'esibizione di Delta Goodrem alla Sydney Opera House, per poi proseguire da Seul, con i BTS. E quindi Mumbai, Johannesburg e Madrid, fino a Parigi, dove Elton John al pianoforte e ai piedi della Torre Eiffel, ha inaugurato con i suoi classici il palco. Lo stesso che, qualche ora dopo, hanno infiammato i Måneskin, confermando il periodo d'oro che sta vivendo il gruppo che solo qualche anno fa suonava per le strade di Roma e ora nei contesti più prestigiosi. 

 

Venti minuti di performance con la solita grinta, culminata con l'immancabile «Zitti e buoni», che ha fatto tornare a saltare tutto il pubblico. Poi New York ha preso il testimone con Billie Eilish, i Coldplay, Jennifer Lopez e Lizzo. Ma sono stati soprattutto il principe Harry e sua moglie Meghan a catturare l'attenzione di Central Park. Mano nella mano e sorridenti - lei con un abito bianco ma soprattutto mini, che ha abbattuto di colpo un nuovo paletto nella monarchia -, hanno chiesto l'accesso ai vaccini come «diritto umano fondamentale». 

 

maneskin global citizen live 1 maneskin global citizen live 1

Tra gli scopi della manifestazione c'era anche quello di fare avere un miliardo di dosi ai Paesi più poveri. «Mia moglie ed io crediamo che il modo in cui sei nato non dovrebbe dettare la tua capacità di sopravvivere», ha detto il duca di Sussex, tra gli applausi. Una staffetta tra nuovi idoli e veterani, in cui Cyndi Lauper ha dedicato «Girls Just Want to Have Fun» alle donne afghane e dove si è compiuta la reunion dei Fugees. 

mario draghi global citizen live 2 mario draghi global citizen live 2

 

Tra i grandi, anche Andrea Bocelli, collegato dalla Toscana. Anche diversi politici, tra cui Mario Draghi, hanno preso parte all'evento. Il premier in un video con altri leader ha parlato della necessità di affrontare la sfida legata al clima: «Le nuove generazioni si chiederanno una semplice domanda: perché i nostri genitori non hanno agito prima per fermare i cambiamenti climatici?», ha detto.

von der leyen global citizen live von der leyen global citizen live

 

Emozioni ma anche buone notizie; Ursula von der Leyen ha annunciato 140 milioni di euro per la sicurezza alimentare: «Il nostro messaggio è chiaro: vogliamo porre fine alla pandemia, al riscaldamento climatico e alla fame nel mondo. Questa è la visione dell'Europa».

jennifer lopez global citizen live jennifer lopez global citizen live global citizen festival 7 global citizen festival 7 lizzo global citizen live lizzo global citizen live maneskin global citizen live 2 maneskin global citizen live 2 andrea bocelli global citizen live andrea bocelli global citizen live chris martin global citizen live chris martin global citizen live elton john global citizen live 1 elton john global citizen live 1 billie eilish global citizen live billie eilish global citizen live mario draghi global citizen live 1 mario draghi global citizen live 1 maneskin global citizen live 3 maneskin global citizen live 3 harry e meghan global citizen live 1 harry e meghan global citizen live 1 harry e meghan global citizen live 2 harry e meghan global citizen live 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

GLI ANNI FOLLI DEL CLAN YSL - LA DIFFERENZA TRA IL CLAN SAINT LAURENT E IL RESTO DEL MONDO ERA CHE I SUOI ACCOLITI PRATICAVANO NEL DIVERTIRSI UNA DISCIPLINA IMPERVIA, DA FLAGELLANTI DEL PIACERE. BALLANDO SULLA PEDANA DEL 54, "TIRANDO" IN UN CESSO, O SEDENDO ALLA MENSA DI UNA DUCHESSA CHE SI FA LEGGERE IL MENU DAL CARDINALE, QUESTI RAGAZZI RIDONO, BEVONO, SI DROGANO, SCOPANO, SPETTEGOLANO… - LEI, LA BARONESSA, CHE SAPUTO DELLA PRESENZA DI UN MEDICO TRA I COMMENSALI SI ALZA E GLI VA ACCANTO, SI SOLLEVA LA GONNA (OVVIAMENTE DI YVES), SI CALA LE MUTANDE, E APPOGGIATI I GOMITI SUL TAVOLO GLI CHIEDE DI GUARDARLE L'ANO CHE LE BRUCIA: “COI DOTTORI NON BISOGNA AVERE SEGRETI…”

politica

DAGOREPORT! - A CHE PUTIN E’ LA NOTTE – INTANTO SI È APERTO IL DIALOGO TRA RUSSIA E STATI UNITI. SECONDO: PUTIN STA ABBASSANDO I TONI AD OGNI USCITA PUBBLICA. HA CAPITO CHE ANDANDO AVANTI RISCHIA DI PERDERE DAVVERO LA GUERRA. I SUOI SOLDATI NON HANNO VOGLIA DI PERDERE I PIACERI DELLA VITA. E GLI AMMUTINAMENTI SI MOLTIPLICANO. D’ALTRA PARTE PUTIN È CONSCIO ORMAI DALL’ARRETRATEZZA DEGLI EQUIPAGGIAMENTI E DEGLI ARMAMENTI. MA IL FATTORE CHE LO LASCIA PIÙ PERPLESSO E ABBATTUTO È LA CINA. XI JINPING NON GLI STA DANDO NESSUNA MANO: ANZITUTTO, NON GLI COMPRA IL PETROLIO. NON SOLO: PARECCHIE AZIENDE TECNOLOGICHE CINESI SE NE STANNO ANDANDO DA MOSCA...

business

cronache

ILARY, CHE BOTTA! ALL’ISOLA LA BLASI CADE GIÙ DALLO SGABELLO – COSA C’E’ DIETRO LO SCAZZO TRA TIMPERI E LA SETTA - MARA VENIER: “FACCIO UN’ALTRA DOMENICA IN. COL CAZZO CHE VADO IN PENSIONE!” - LA MALGY E AMANDA LEAR AL POSTO DI BRUGANELLI E VOLPE COME OPINIONISTI AL PROSSIMO “GF VIP”? - EDOARDO TAVASSI NON CREDE A MERCEDESZ HENGER: “ERA FIDANZATA MENTRE DICHIARAVA IL SUO INTERESSE PER ME” – LA FRECCIATA DELLA COLOMBARI ALLA ARCURI. PACE FATTA TRA FEDEZ E J-AX DOPO ANNI? PARE CHE... -VIDEO

sport

cafonal

viaggi

salute