“I LOCALI? ERA MEGLIO TENERLI CHIUSI” – DA AIDA YESPICA A ANTONELLA MOSETTI, PARLANO I CONTAGIATI PIU’ O MENO FAMOSI CHE HANNO CONTRATTO IL VIRUS IN SARDEGNA – IL FIGLIO DI ZENGA (POSITIVO ASINTOMATICO): "RIENTRATO DA PORTO ROTONDO HO FATTO IL TAMPONE DOPO AVER SAPUTO CHE SUL TRAGHETTO DI RITORNO C'ERA UN POSITIVO. ALL'ANDATA, ALL'IMBARCO, NON CI HANNO NEANCHE MISURATO LA FEBBRE. ALTRO CHE ASSEMBRAMENTI E MANCATI CONTROLLI IN DISCOTECA..."

-

Condividi questo articolo

ALESSANDRO FULLONI, SALVATORE FREQUENTE per il Corriere della Sera

aida yespica aida yespica

 

Per molti la sorte è stata la stessa: vacanze in Costa Smeralda, feste in discoteca (in primis il Billionaire) , tampone al rientro. E poi la conferma del contagio: Covid. È successo a showgirl, tronisti, personaggi più o meno famosi come Aida Yespica e Antonella Mosetti.

 

Oggi si trovano in isolamento domiciliare e sui social invitano a fare i tamponi, indossare le mascherine e rispettare le regole di distanziamento sociale. C'è chi usa toni pacati e chi si arrabbia.

 

Tra i secondi Eliana Michelazzo, l'ex manager di Pamela Prati coinvolta nel caso delle finte nozze con Mark Caltagirone, che racconta il suo Ferragosto al Billionaire dove «la gente era ammassata, non si respirava, si sudava. A un certo punto mi sono spaventata e mi sono messa in un angolo a guardare. Nella pista da ballo non c'era alcun distanziamento». Addirittura, «mentre faceva un caldo pazzesco, all'improvviso - è la testimonianza all'Adn Kronos - arrivava uno spruzzo di aria gelida, una ventata propagata per tutto il locale...».

aida yespica aida yespica

 

Anche la showgirl Antonella Mosetti racconta di avere trascorso «una serata» al Billionaire : «Non so se ho preso il virus qui ma di sicuro è stato in Sardegna. Una ventina di amici sono contagiati, almeno dieci sono di Roma Nord». Poi prosegue, cauta: «Lo staff era scrupoloso, indossavano tutti la mascherina, io l'ho anche comprata da loro perché è bellissima, nera, in tessuto.

antonella mosetti antonella mosetti

 

I clienti invece non erano così attenti. Dubito di essere stata contagiata dal personale». Infine conclude: «Nel centro di Porto Cervo, assai piccolo, c'era la calca, una massa di persone senza mascherina. Ma era lo stesso in altre parti d'Italia. Prima ero stata in Puglia e la situazione era identica». «Ora ho paura per i rientri - ha detto al Messaggero - . Quasi tutta Roma Nord era in Costa Smeralda». Pure la modella argentina Aida Yespica si è scoperta positiva rincasando dalla sardegna.

antonella mosetti antonella mosetti

 

«Sono stata al Billionaire soltanto una volta e per meno di un'ora - ha spiegato al Giorno -. Faceva caldo, c'era tanta gente. Ma tutta l'isola era gremita, anche le spiagge. Con il mio fidanzato abbiamo pensato a una vacanza tranquilla, tanto mare e poca movida. Ma forse era meglio tenere i locali chiusi. Come ho contratto il virus non lo so, ho sempre tenuto la mascherina e rispettato le distanze». A casa, ammalati, ci sono anche tre partecipanti della trasmissione «Uomini e donne».

 

antonella mosetti antonella mosetti andrea zenga andrea zenga

«Mi è crollato il mondo addosso, ma ora sto bene» ha scritto sui social il «corteggiatore» Daniele Schiavon. Andrea Melchiorre (anche influencer) il tampone lo ha fatto in Sardegna dove si trova ancora in isolamento. «Ho avuto i primi sintomi il 19 agosto, febbre, spossatezza, tosse», scrive su Instagram. La tronista Nilufar Addati ha scoperto di essere positiva al coronavirus tornando a Napoli e ora sui social parla del «rimorso per le vacanze in Sardegna troppo spensierate». Prende con serenità la sua condizione di «perfetto positivo asintomatico in quarantena casalinga»

 

Andrea Zenga, figlio del «deltaplano» Walter, ex portiere dell'Inter e della nazionale. «Rientrato da Porto Rotondo ho fatto il tampone - racconta - dopo aver saputo che sul traghetto di ritorno c'era un positivo. All'andata, all'imbarco, non ci hanno neanche misurato la febbre. Altro che assembramenti e mancati controlli in discoteca...».

aida yespica aida yespica antonella mosetti antonella mosetti zenga zenga aida yespica a verissimo aida yespica a verissimo aida yespica aida yespica aida yespica aida yespica antonella mosetti antonella mosetti silvio berlusconi e antonella mosetti silvio berlusconi e antonella mosetti aida yespica 1 aida yespica 1 aida yespica aida yespica aida yespica 2 aida yespica 2 aida yespica aida yespica aida yespica aida yespica andrea zenga andrea zenga

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

È IL BELGIO IL NOSTRO FUTURO? M.FELTRI: ''L'ITALIA SEGUE DI 9-10 GIORNI BRUXELLES. A BREVE RISCHIAMO ANCHE NOI DI ARRIVARE AL 15% DI TAMPONI POSITIVI. È INTERESSANTE PERCHÉ UNA DECINA DI GIORNI FA IL BELGIO HA PENSATO DI CAVARSELA CON QUALCHE MISURA ANTI ASSEMBRAMENTO (PIÙ DRASTICHE SOLO A BRUXELLES), MA DA IERI SONO CHIUSI BAR E RISTORANTI DELL' INTERO PAESE, E COPRIFUOCO NOTTURNO, E IL MINISTRO DELLA SALUTE HA AMMESSO DI AVER PERSO IL CONTROLLO DELLA SITUAZIONE. BUONA FORTUNA A TUTTI NOI''