“NOI SIAMO ITALIA” - IL PIÙ SOAVE, LEGGERO, ISPIRATO DEI MESSAGGI MUSICALI PER L'ITALIA MALATA VIENE DAL BRASILE E HA LA VOCE DI GILBERTO GIL E DELLA SUA NIPOTINA FLOR. E' UN INVITO A VOLARE, A LIBERARSI DAI PESI DEL VIRUS CON LA CANZONE SENZA TEMPO DI MODUGNO E MIGLIACCI, PROPOSTA IN UNA VERSIONE SEMPLICE, PRATICAMENTE NUDA, SOSPESA NELL'ARIA… VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Marco Molendini per Dagospia

GILBERTO GIL CANTA VOLARE GILBERTO GIL CANTA VOLARE

 

Il più soave, leggero, ispirato dei messaggi musicali per l'Italia malata viene dal Brasile e ha la voce di Gilberto Gil e della sua nipotina Flor. E' un invito a Volare, a liberarsi dai pesi del virus con la canzone senza tempo di Modugno e Migliacci, proposta in una versione semplice, praticamente nuda, sospesa nell'aria, invito a un sogno felice come quello che segnava il cambiamento dell'Italia di 52 anni fa.

 

GILBERTO GIL CANTA VOLARE GILBERTO GIL CANTA VOLARE

Gil, seduto sul divano di casa a Rio de Janeiro introduce, voce e chitarra, poi interviene Flor, la nipotina che spesso va in tournée con l'aria serissima, spesso canta nei suoi show, intonatissima e, come il nonno, canta un italiano perfetto. Il video postato su twitter è un piccolo, grazioso, affettuoso messaggio che viene da un paese che si trova a lottare contro un male subdolo mentre il suo presidente, Bolsonaro, ancora pochi giorni fa continuava a sostenere che si tratta di una semplice influenza.

 

GILBERTO GIL CANTA VOLARE GILBERTO GIL CANTA VOLARE

Gil, 78 anni, figura carismatica della musica brasiliana, ex ministro della cultura, non è il primo artista a lanciare messaggi musicali per il nostro paese, lo hanno fatto Bono dalla sua Irlanda, che aveva trasmesso la canzone Let your love be known, dedicandola agli «italiani che l’hanno ispirata ...», lo ha fatto Joan Baez cantando da casa Un mondo d'amore di Gianni Morandi, lo hanno fatto i Rem su Facebook con un video del 2003 quando furono ospiti a Quelli che il calcio e interpretarono la loro Bad day.

GILBERTO GIL CANTA VOLARE GILBERTO GIL CANTA VOLARE

 

Lo ha fatto Patti Smith da New York con la figlia Jesse Paris al pianoforte ha fatto un mini-live video su Instagram, anche lei inviando un messaggio al nostro Paese. Lo ha fatto Luka Sulic, dei 2Cellos, con il video del brano Così celeste suonato insieme a Zucchero anni fa a Zagabria. Nessuno, però, ha raggiunto l'efficacia intima e la forza del messaggio di Gil e della piccola Flor, concluso con la frase «Noi siamo Italia».

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL GIOCO DELL’OCA DI FABIO FAZIO CHE DOPO RAI1 E RAI2 TORNA A RAI3 - "E' COLPA DELLA POLITICA, SONO DIVENTATO UN BERSAGLIO FACILE DEI POPULISTI. PER FORTUNA NESSUNO MI HA VOLUTO DIFENDERE. LE CRITICHE PER I COMPENSI E PER IL FATTO CHE MI PRODUCO DA SOLO IL PROGRAMMA? NON CAPISCO DOVE SIA LO SCANDALO. LO FANNO ANCHE SCOTTI, MARIA DE FILIPPI, FLORIS.  LA CORTE DEI CONTI HA DETTO CHE IL MIO PROGRAMMA COSTA LA METÀ DEGLI ALTRI E SI RIPAGA CON GLI SPOT" - SAVIANO SARA' L'OSPITE FISSO: "BISOGNA RECUPERARE LA FUNZIONE DEGLI INTELLETTUALI IN TV" (CIAO CORE!)

politica

PERCHE’ SALVINI NON ASCOLTA I MEDICI? IERI A FORMELLO AVEVA CONFESSATO TRA IL BRUSIO DELLA PLATEA: "CI TENGO AD ESSERE QUI ANCHE SE UN PO' DOLORANTE E UN PO' FEBBRICITANTE"- POCO PRIMA IL LEADER LEGHISTA AVEVA SPIEGATO CHE IL MEDICO GLI AVEVA CONSIGLIATO DI STARE A CASA. MA LUI NON AVREBBE RINUNCIATO AD ANDARE ALL'INCONTRO POLITICO: "OGGI LA GIORNATA NON È PARTITA BENISSIMO, SONO STATO DUE ORE ATTACCATO AL CORTISONE E QUANDO MI SONO ALZATO IL MEDICO MI HA DETTO, LEI ADESSO VA A CASA. E IO GLI HO RISPOSTO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“IL VIRUS STA MUTANDO, È DIVENTATO PIÙ CONTAGIOSO MA MENO MORTALE” - È CIÒ CHE SOSTENGONO STUDI INGLESI E STATUNITENSI - CIÒ SPIEGHEREBBE L'IMPENNATA DI CASI NEL MONDO CON UN NUMERO DI DECESSI PIÙ CONTENUTO RISPETTO ALLA PRIMAVERA - “UN VIRUS MUTA ALTRIMENTI NON SOPRAVVIVE: DEVE ADATTARSI ALL'UOMO SENZA UCCIDERLO. PER QUESTO SELEZIONA LA SPECIE CHE LO REPLICA IL PIÙ POSSIBILE. IL CORONAVIRUS È INTELLIGENTE, NON È SUICIDA COME L'EBOLA CHE UCCIDE GLI INDIVIDUI UCCIDENDO ANCHE SE STESSA”