“NON HO MAI DETTO CHE VOGLIO SPARARE A UN PALESTINESE A RAMALLAH DA AGENTE DEL MOSSAD” - CRUCIANI PRECISA: “ERA UN PARADOSSO UTILIZZATO DOPO AVER VISTO LE IMMAGINI DEL POVERO RIDER MALMENATO E RAPINATO. POTREI DIRE, SENZA PROBLEMI CHE È PIÙ PERICOLOSO FARE IL PALESTINESE A GAZA E COMBATTERE L’ESERCITO ISRAELIANO PIUTTOSTO CHE…. SAREBBE STATA LA STESSA IDENTICA COSA. C’ERA OVVIAMENTE DELL’IRONIA…” – VIDEO

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo:

 

rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 1 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 1

Caro Dago, in riferimento a quanto avrei detto a proposito dell’episodio dell’aggressione del rider a Napoli, e viste le proteste del mondo palestinese, oltre alle minacce di morte che mi arrivano (di cui me ne fotto), voglio precisare alcune cose: non ho mai detto, mai, che voglio sparare a un palestinese a Ramallah da agente del Mossad. Mai.

 

Lo si capisce chiaramente ascoltando il file in oggetto. Era un paradosso, e vale questa definizione, utilizzato dopo aver visto le immagini del povero rider malmenato e rapinato. Potrei dire, senza problemi che è più pericoloso fare il palestinese a Gaza e combattere l’esercito israeliano piuttosto che…. Sarebbe stata la stessa identica cosa.

 

C’era ovviamente dell’ironia, che utilizziamo spesso anche per parlare di cose drammatiche. È il nostro stile, che può piacere o non piacere, ma questo è.

 

Giuseppe Cruciani Giuseppe Cruciani

Non volevo e non volevamo entrare nel merito della secolare questione mediorientale, che non fa parte dei nostri temi quotidiani. Di più: nessuno vuole o aspira ad ammazzare esseri umani, a La Zanzara, tantomeno cittadini o rappresentanti del popolo palestinese. Grazie dello spazio che vorrai concedermi.

Giuseppe Cruciani

 

“PIUTTOSTO CHE FARE IL RIDER A NAPOLI VADO A RAMALLAH A SPARARE AI PALESTINESI COL MOSSAD" - GIUSEPPE CRUCIANI: “HANNO AGGREDITO PER STRADA UN POVERO RIDER CHE FACEVA IL SUO LAVORO. BANDE DI RAGAZZINI CRIMINALI CHE ASSALTANO UN RIDER PER RUBARGLI LO SCOOTER. IN QUALE CITTÀ ACCADE QUESTO?”

https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/ldquo-piuttosto-che-fare-rider-napoli-vado-ramallah-sparare-257715.htm

giuseppe cruciani la zanzara giuseppe cruciani la zanzara giuseppe cruciani giuseppe cruciani

gianni lanciano - il rider aggredito a napoli gianni lanciano - il rider aggredito a napoli rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 2 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 2 gianni lanciano - il rider aggredito a napoli gianni lanciano - il rider aggredito a napoli rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 4 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 4 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 7 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 7 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 6 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 6 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 3 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 3 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 5 rider picchiato per rubare lo scooter a napoli 5

GIUSEPPE CRUCIANI DAVID PARENZO GIUSEPPE CRUCIANI DAVID PARENZO GIUSEPPE CRUCIANI ALBERTO GOTTARDO GIUSEPPE CRUCIANI ALBERTO GOTTARDO GIUSEPPE CRUCIANI GIUSEPPE CRUCIANI GIUSEPPE CRUCIANI E IL RITO CON IL DIVINO OTELMA GIUSEPPE CRUCIANI E IL RITO CON IL DIVINO OTELMA

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

L’INTER IN CRISI DI IDENTITA’ – AL POSTO DI “FOOTBALL CLUB INTERNAZIONALE” NASCE “L'INTER MILANO”: I TIFOSI DELLA BENEAMATA IN ALLARME PER IL POSSIBILE CAMBIO DI NOME – LA SVOLTA DI SUNING PER ESSERE PIU’ RICONOSCIBILE SUI MERCATI ESTERI E LEGARE IL NOME A QUELLO DELLA SQUADRA – VANNI (REPUBBLICA) FA CHIAREZZA: “IL NOME DEL CLUB NON CAMBIA. “INTER MILANO” SARÀ LA CAMPAGNA DI LANCIO DEL NUOVO LOGO. ERA PREVISTO A MARZO MA, VISTO IL MOMENTO, POTREBBE SLITTARE PIÙ AVANTI“...

cafonal

viaggi

salute