“OGGI UN FAN DALLA FACCIA FAMILIARE MI HA FERMATO PER CHIEDERMI UNA FOTO” – POLEMICHE PER IL VIDEO DI MARTINA VALDES, FIDANZATA DI BLANCO, AL COMIZIO DI SALVINI - DOPO LA PUBBLICAZIONE DELLA FOTO CON IL "CAPITONE" SONO ESPLOSE LE CRITICHE. POI LA PRECISAZIONE: “È UN VIDEO IRONICO, NON PARLO DI POLITICA” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

https://video.corriere.it/politica/martina-valdes-polemica-fidanzata-blanco-comizio-salvini/1f4af670-2df9-11ed-aea6-eaa2f969967c

 

 

Da corriere.it

martina valdes salvini martina valdes salvini

«Oggi un fan dalla faccia familiare mi ha fermato per chiedermi una foto»: così Martina Valdes, la fidanzata di Blanco, il cantante vincitore di Sanremo insieme a Mahmood con Brividi, ha presentato in maniera scherzosa la sua foto con Matteo Salvini a Salò, durante il tour bresciano della Lega. Ma probabilmente non immaginava la polemica che poteva seguirne. Sia perché lei viene considerata una influencer, e c’è chi azzarda che il centrodestra stia usando questa strategia per raggiungere gli elettori indecisi. Sia perché Salvini, leader della Lega, è personaggio molto noto, esposto e divisivo.

blanco in discoteca con martina valdes 2 blanco in discoteca con martina valdes 2

 

 

«Non mi sarei fatta una foto nemmeno a pagamento», scrive un fan. «No vabbè, ma sei di destra?», aggiunge un altro.  Ma c’è anche chi appoggia: «A me ora piaci anche di più». E chi nota: «È solo un video ma è comunque pubblicità».

 

La mole di commenti ha spinto Martina Valdes a pubblicare una precisazione: «Raga, è un video ironico e non parlo di politica, non è nei miei interessi. State calmi».

blanco in discoteca con martina valdes blanco in discoteca con martina valdes blanco in discoteca con martina valdes blanco in discoteca con martina valdes

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

SE PARLA RONALDO SO’ CAZZI VERI – CR7 HA PRESENTATO AI MAGISTRATI TORINESI CHE INDAGANO SUI CONTI DEL CLUB BIANCONERO UN’ISTANZA PER AVERE COPIA DEGLI ATTI DELL’INCHIESTA, “AVENDONE INTERESSE” – TUTTO RUOTA INTORNO ALLA “CARTA RONALDO”, IL DOCUMENTO RISERVATO CON GLI STIPENDI ARRETRATI DOVUTI AL PORTOGHESE, PER UNA CIFRA DI QUASI 20 MILIONI DI EURO – QUANDO IL CAPO DELL’UFFICIO LEGALE DEL CLUB, CESARE GABASIO, DISSE: “NON ARRIVEREI A FARE UNA CAUSA, PERCHÉ POI QUELLA CARTA LÌ CHE LORO DEVONO TIRAR FUORI NON È CHE CI AIUTI TANTO NEL NOSTRO BILANCIO…”

cafonal

viaggi

salute