“PAOLO BROSIO E' PRONTO AD EVANGELIZZARE L'ISOLA DEI FAMOSI” - EMILIO FEDE A RADIO2: “ MI HA AFFIDATO LA SUA MAMMA, CHE HA PIU' DI NOVANT'ANNI. DOVRO' BADARE A LEI. POTREI ANCHE ANDARE A TROVARLO SULL'ISOLA DEI FAMOSI IN HONDURAS. SAREBBE UN GRANDE MOMENTO DI TELEVISIONE…"

-

Condividi questo articolo

Da I Lunatici Radio2 https://www.raiplayradio.it/programmi/ilunatici

 

paolo brosio subito devoto di antonio conte paolo brosio subito devoto di antonio conte

Emilio Fede è intervenuto ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format "I Lunatici", condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, in diretta ogni notte dall'1.30 alle 6.00 del mattino.

 

L'ex direttore del Tg4 ha parlato di Cesare Battisti: "All'uomo dico Dio ti perdoni, ammesso che sia possibile. Al violento e al politico dico invece che è stato un trucido. E sono trucidi quelli che ancora lo sostengono. Cesare Battisti non aveva dignità quando ha mandato a morte delle persone e non ha dignità oggi. Ho seguito da cronista quella vicenda.

 

Oggi vedendolo arrivare in Italia ho provato un senso di tristezza e malinconia. Ho vissuto in prima persona gli anni di piombo, ho avuto un agguato delle brigate rosse quando ero il direttore del Tg1. Ci fu un conflitto a fuoco sotto la mia casa a Roma. Gli anni di piombo sono stati un momento terribile, non bisogna mai abbassare la guardia, non bisogna mai dimenticare".

emilio fede emilio fede

 

Emilio Fede, poi, ha parlato della prossima partecipazione di Paolo Brosio all'Isola dei Famosi: "Ho cenato con Paolo Brosio l'altro giorno. Avrà un momento magico partecipando a questo programma e darà un grande aiuto alla popolazione per la preghiera. Sempre meglio chi ti invita alla preghiera che chi ti porta ad usare la droga. Brosio è pronto ad evangelizzare l'Isola dei Famosi. E' un personaggio importante, con una storia importante. Se non vincerà ci andrà sicuramente vicino.

 

Mi ha affidato sua madre, ormai ultra novantenne. Paolo mi ha pregato affinché badassi a lei, che vive a Forte dei Marmi. E poi mi ha chiesto di andare una volta a sorpresa in Honduras. Sarebbe un grande momento. Ne abbiamo parlato ieri sera. Brosio ha pensato e forse anche suggerito l'idea che io potessi partecipare all'Isola andandolo a trovare. Forse non si realizzerà, ma sarebbe un grande momento di televisione".

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“QUALCOSA HA IMPEDITO LA RIEDIZIONE DEL GOVERNO M5S-LEGA CON DI MAIO PREMIER” - NEL LIBRO “LADRI DI DEMOCRAZIA”, PAOLO BECCHI E GIUSEPPE PALMA SVELANO I RETROSCENA DELLA CRISI BALNEARE: “DOMENICA 25 AGOSTO SALVINI CHIAMA MATTARELLA PER  PROPORRE DI MAIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. SE IL PRESIDENTE ABBIA INFORMATO DI MAIO NON LO SAPPIAMO. COSÌ COME NON SAPPIAMO SE ABBIA CHIAMATO ZINGARETTI O QUALCUNO VICINO AL SEGRETARIO DEM. FATTO STA CHE IL GIORNO DOPO IL PD APRE D'IMPROVVISO AL M5S SUL NOME DI CONTE COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute