“L’ANNESSIONE DI SVEZIA E FINLANDIA ALLA NATO SAREBBE UN’ULTERIORE SFIDA ALLA RUSSIA” – LA FILOSOFA DONATELLA DI CESARE SPARA L’ENNESIMA CAZZATA FILO-PUTINIANA SU TWITTER: SECONDO LEI, L’ESTENSIONE DELLA NATO NEI DUE PAESI SAREBBE UN ATTO DI GUERRA MASCHERATO DA ATTO DI PACE - LUCA BIZZARRI LA PERCULA: “E’ MOLTO MEGLIO L’ADESIONE DELL’UCRAINA ALLA RUSSIA”

-

Condividi questo articolo


Da “Libero quotidiano”

 

donatella di cesare foto di bacco donatella di cesare foto di bacco

«L’intempestiva annessione di Svezia e Finlandia alla Nato sarebbe una escalation ulteriore, una sfida alla Federazione Russa, un atto di guerra mentre si finge di parlare di pace. Prima delle paure di svedesi e finlandesi c’è l’esigenza di una coabitazione dei popoli europei».

 

Vladimir Solovyov Vladimir Solovyov

No, la frase precedente non è opera di Vladimir Solovëv, il “megafono di Putin”. A definire in un tweet “annessione” la libera scelta di due Stati democratici è stata una professoressa di filosofia italiana, Donatella Di Cesare, cattedra alla Sapienza e spesso ospite di trasmisssioni televisive sul tema ucraino nelle quali si è distinta per posizioni critiche degli Stati Uniti.

VLADIMIR PUTIN E LA NATO MEME VLADIMIR PUTIN E LA NATO MEME

 

Anche stavolta la professoressa di filosofia teoretica l’ha sparata grossa suscitando decine di risposte sul social media. Fra tutte si segnala quella sarcastica del comico Luca Bizzarri: «In effetti è molto meglio l’adesione dell’Ucraina alla Russia di questi giorni».

IL TWEET DI DONATELLA DI CESARE SULL'INGRESSO DI SVEZIA E FINLANDIA NELLA NATO IL TWEET DI DONATELLA DI CESARE SULL'INGRESSO DI SVEZIA E FINLANDIA NELLA NATO Vladimir Solovyov 5 Vladimir Solovyov 5 VLADIMIR PUTIN BY CARLI VLADIMIR PUTIN BY CARLI VLADIMIR PUTIN - MARIUPOL - VIGNETTA DI CARLI VLADIMIR PUTIN - MARIUPOL - VIGNETTA DI CARLI DONATELLA DI CESARE DONATELLA DI CESARE DONATELLA DI CESARE DONATELLA DI CESARE

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

I RELIGIOSI VADANO A PREGARE, SUI SOLDI MEGLIO I LAICI – PAPA FRANCESCO NOMINA PREFETTO DELLA SEGRETERIA PER L'ECONOMIA IL MANAGER MAXIMINO CABALLERO LEDO - È IL SECONDO LAICO CHE PRENDE LA GUIDA DI UN MINISTERO DELLA SANTA SEDE - LA SEGRETERIA, NATA NEL 2014, DOPO LA CONTROVERSA GESTIONE DEL CARDINALE GEORGE PELL, HA INTRODOTTO NOVITA’ COME IL CODICE DEGLI APPALTI, LA GESTIONE DELLE "MATERIE RISERVATE", IL NUOVO CODICE PER GLI INVESTIMENTI FINANZIARI, L'ACCENTRAMENTO DELLE RISORSE DELLA SANTA SEDE (CIRCA 2 MILIARDI) NELL'APSA (E AFFIDATE IN GESTIONE ALLO IOR)

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute