“SCUSAMI, NON PUOI FARE QUESTO EH” – LA GIORNALISTA DI “TOSCANA TV” GRETA BECCAGLIA È STATA MOLESTATA IN DIRETTA: DURANTE UN COLLEGAMENTO DALLO STADIO DI EMPOLI, DOPO LA PARTITA CON LA FIORENTINA, UN TIFOSO SI È AVVICINATO E LE HA DATO UNA PACCA SUL SEDERE. DI FRONTE AL SUO SGOMENTO, DALLO STUDIO NON SONO RIUSCITI A DIRE NIENTE DI MEGLIO CHE  “NON TE LA PRENDERE” – “SPORGERÒ DENUNCIA. A TELECAMERE SPENTE È SUCCESSA UNA COSA BEN PEGGIORE, UN ALTRO INDIVIDUO CON IL CAPPUCCIO SI È AVVICINATO E…” - VIDEO

Condividi questo articolo


 

1 - CALCIO:ODG,GRAVE MOLESTIA TIFOSO A UNA GIORNALISTA IN DIRETTA TV

greta beccaglia molestata in diretta tv 1 greta beccaglia molestata in diretta tv 1

(ANSA) - L'Ordine dei giornalisti della Toscana denuncia un "episodio gravissimo di molestia nei confronti di una giornalista avvenuta in diretta tv al termine della partita Empoli-Fiorentina, nei giorni in cui è massima l'attenzione sul contrasto alla violenza nei confronti delle donne".

 

L'Ordine dei giornalisti della Toscana "condanna quanto accaduto" nel pomeriggio di sabato ed "esprime piena solidarietà alla giornalista Greta Beccaglia che è stata subito contattata dal presidente dell'Ordine dei giornalisti della Toscana, Giampaolo Marchini". Ma, sottolinea l'Odg, "chi era in studio, invece di condannare il gesto e il molestatore, ha invitato la collega a 'non prendersela'.

greta beccaglia 3 greta beccaglia 3

 

Verso di lei non è stata sentita nessuna parola di solidarietà da parte del conduttore". Anche rispetto a questo aspetto della vicenda "l'Ordine ribadisce che è giunto il momento di smetterla di minimizzare e ricorda che la violenza contro le donne è prima di tutto un problema culturale e sociale". Secondo quanto emerso, la giornalista è stata molestata da un tifoso mentre stava parlando in diretta, collegata con l'emittente tv per cui lavora, dallo stadio di Empoli (Firenze)

 

2 - VERGOGNA ALL’USCITA DI EMPOLI-FIORENTINA. LA GIORNALISTA BECCAGLIA MOLESTATA IN DIRETTA

Paolo Chirichigno per www.lanazione.it

 

greta beccaglia 2 greta beccaglia 2

"Quello che mi è successo è inaccettabile: sono stata molestata in diretta tv, mentre stavo facendo il mio lavoro di cronista, nell’indifferenza generale. Sono rimasta sconvolta e mi sono ritrovata senza parole". L’indignazione di Greta Beccaglia, giovane aspirante giornalista di Toscana Tv di 27 anni che ieri pomeriggio fuori dallo stadio "Castellani" di Empoli ha vissuto un’esperienza drammatica e disgustosa.

 

Stava facendo le interviste ai tifosi per raccogliere i loro pareri sul derby, quando un uomo le si è avvicinato alle spalle palpeggiandola. La reazione di Beccaglia è stata immediata. "Scusami ma non puoi fare questo, mi dispiace", ha esclamato, mentre invece il conduttore la invitava più volte a non prendersela. Atteggiamento poi stigmatizzato dallo stesso Ordine dei Giornalisti.

 

Beccaglia, cosa è successo dopo?

greta beccaglia molestata in diretta tv 2 greta beccaglia molestata in diretta tv 2

"Una cosa ben peggiore, perché a telecamere spente mi si è avvicinato un altro individuo con il cappuccio che mi ha toccato nelle parti intime. Il cameraman è rimasto di stucco. Non solo, qualche minuto dopo lo stesso personaggio ha tentato nuovamente di palpeggiarmi, ma il mio collega l’ha allontanato".

 

greta beccaglia 1 greta beccaglia 1

Che cosa l’ha offesa di più?

"Il fatto che non posso andare a lavorare tranquillamente solo perché sono una giovane donna: quello che è accaduto dimostra quanto siamo indietro nel rispetto minimo fra i sessi. Il cameraman mi ha detto che non aveva mai assistito a una scena del genere. Sono sconvolta e impaurita".

 

Ha intenzione di sporgere denuncia?

"Certamente sì, anche se qualcuno mi consiglia di non farlo. Sono cose gravissime e inaccettabili che non devono accadere a nessuno. Ho 27 anni e spero di fare la giornalista, ma la cosa avvenuta a Empoli mi ha segnata e amareggiata profondamente".

greta beccaglia molestata in diretta tv 3 greta beccaglia molestata in diretta tv 3

 

Le era già successo qualcosa di simile?

"Non di questa gravità. Certo, occhiate particolari sì, qualche frase infelice anche, ma a Empoli si è passato abbondantemente il segno del rispetto e della dignità nei confronti delle donne".

 

greta beccaglia 5 greta beccaglia 5

Sulla vicenda è intervenuto il nuovo presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana, Giampaolo Marchini: "Un episodio preoccupante, avvenuto nei giorni in cui è massima l’attenzione alla lotta alla violenza di genere. Ho chiamato Beccaglia per darle la solidarietà di tutto il Consiglio. Un episodio che non va minimizzato. Chi era in studio, invece di condannare il gesto, ha però invitato la collega a non prendersela. Un atteggiamento incomprensibile".

greta beccaglia 11 greta beccaglia 11 greta beccaglia 4 greta beccaglia 4 greta beccaglia molestata in diretta tv 4 greta beccaglia molestata in diretta tv 4 greta beccaglia 8 greta beccaglia 8 greta beccaglia. greta beccaglia. greta beccaglia 9 greta beccaglia 9 greta beccaglia 0 greta beccaglia 0 dario nardella greta beccaglia dario nardella greta beccaglia greta beccaglia 9 greta beccaglia 9 greta beccaglia molestata in diretta tv 5 greta beccaglia molestata in diretta tv 5 greta beccaglia 7 greta beccaglia 7 greta beccaglia 12 greta beccaglia 12 greta beccaglia 2 greta beccaglia 2 greta beccaglia 6 greta beccaglia 6 greta beccaglia 13 greta beccaglia 13 greta beccaglia 10 greta beccaglia 10

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

LA LEGA E' PIU' GAIA CON ZAIA  - IL GOVERNATORE DEL VENETO, CHE NON SI CANDIDERA' ALLE POLITICHE, CHIEDE UN CENTRODESTRA GAY FRIENDLY: “MI ASPETTO CHE SIA PIÙ INCLUSIVO E ATTENTO AI CAMBIAMENTI, LIBERO DAI TABÙ IN MATERIA DI DIRITTI, NUOVE FAMIGLIA E SESSUALITÀ. LO DICO IN UN ALTRO MODO: L'OMOSESSUALITÀ NON È UNA PATOLOGIA, L'OMOFOBIA INVECE SÌ” - “GIORGIA MELONI A PALAZZO CHIGI? L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO RIENTRA NELLA COMPETENZA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. VEDREMO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute