D'URSO, SIGNORINI E LE SMENTITE: LA "GUERRA" PER 70 MINUTI - MARZULLO VA IN PENSIONE MA NON VUOLE MOLLARE: CONSULENZA EXTRA? - IL RITORNO DI MONICA MAGGIONI COSTERA' UN MILIONE E MEZZO DI EURO? - UN ALTRO GRILLINO CON IL REALITY NEL CV: PEPPE MARICI E LA COMUNICAZIONE DI DI MAIO - LE ''IENE'' E IL MISTERO DEL SERVIZIO SPARITO SU MYRTA MERLINO, EX LADY ARCURI - IL CONDUTTORE A VIALE MAZZINI CON WHATSAPP BENE IN VISTA…

Condividi questo articolo


 

Giuseppe Candela per Dagospia

 

D'URSO, SIGNORINI E SMENTITE: LA "GUERRA" PER 70 MINUTI

 

alfonso signorini barbara d urso alfonso signorini barbara d urso

Una guerra televisiva, se così si può definire, per settanta minuti. Prima Davide Maggio poi Tvblog avevano assicurato l'ascesa di Alfonso Signorini a discapito di Barbara D'Urso: il direttore di Chi, oltre al GfVip, anche alla conduzione dell'edizione Nip e di uno spazio domenicale. Apriti cielo! Signorini ha smentito su Instagram, Barbara D'Urso in un'intervista al Corriere della Sera ha pure fornito le date assicurando la sua conduzione in quattro programmi. Intervista che, stando ad alcuni spifferi da Cologno Monzese, avrebbe infastidito Piersilvio Berlusconi. Insomma, le conferme e le smentite stanno a zero. Ma cosa accadrà? Per ora si tira il pallone in tribuna.

 

monica maggioni foto di bacco (2) monica maggioni foto di bacco (2)

Partendo dal Grande Fratello Nip: l'azienda potrebbe non annunciarlo o annunciarlo senza conduzione. L'edizione con concorrenti sconosciuti potrebbe vedere la luce solo di fronte a un grande successo dell'edizione vip e solo per poche puntate, ammortizzando i costi con studio e casa già disponibili. Se l'edizione nip si farà avrà un conduttore: Alfonso Signorini, nome giustificato a quel punto dal successo ottenuto. Barbara D'Urso resterà alla conduzione di Pomeriggio 5 e probabilmente di Live Non è la D'Urso.

 

Probabilmente perché sono in corso valutazioni definitive su una trasmissione che ha ottenuto bassi ascolti e troppe polemiche. Dovrebbe però spuntarla Mauro Crippa, Direttore Generale dell'Informazione, che sta difendendo con le unghie e con i denti questo spazio. Non solo per la sua stima nei confronti della conduttrice ma perché si tratta dell'unico programma sotto la sua responsabilità in onda in prime time su Canale 5.

 

La guerra allora si sposta sui 70 minuti, quelli della domenica pomeriggio, quelli occupati in palinsesto da Domenica Live, anche questo titolo con ascolti altalenanti. I vertici punterebbero al "pareggio" per settembre: una riconferma momentanea di Domenica Live nella seconda parte, sempre sotto VideoNews, e uno spazio condotto da Signorini, magari da ottobre, nella prima parte, sotto la produzione intrattenimento o affidata al gruppo Endemol.  Un pareggio, dicevamo, ma momentaneo perché le cose potrebbero cambiare nel corso della stagione. "Il clima per la D'Urso non è più lo stesso", assicura una fonte ai piani alti. La guerra continua.

gigi marzullo old style gigi marzullo old style

 

GIGI MARZULLO VA IN PENSIONE MA NON VUOLE MOLLARE I SUOI PROGRAMMI TV: CONSULENZA EXTRA IN ARRIVO?

 

Il prossimo 25 luglio Gigi Marzullo compirà 67 anni, la pensione si avvicina ma non la volontà di lasciare la Rai dopo trentasette anni per godersi la vecchiaia altrove. ll pupillo di De Mita andrà in pensione come dirigente (è capostruttura Cultura della prima rete) ma non lascerà i suoi numerosi programmi della notte e vorrebbe ottenere un contratto di consulenza per andare ancora in onda. Quanto costerà l'operazione?

 

IL RITORNO DI MONICA MAGGIONI, "SETTE STORIE" COSTERA' UN MILIONE E MEZZO DI EURO?

 

La notizia era nell'aria ma Dagospia può confermarla aggiungendo nuove importanti informazioni: Monica Maggioni torna su Rai1. L'ex presidente dell'azienda di Viale Mazzini sarà alla conduzione di "Sette Storie", questo il titolo, da fine giugno in seconda serata al lunedì sera. Puntate estive, fino al 10 agosto, poi il ritorno a settembre al posto di Frontiere di Di Mare con il traino record della fiction.

peppe marici peppe marici

 

Un programma che si occuperà soprattutto di politica internazionale e che stando alle nostre fonti avrà un costo rilevante: si parla 1 milione e mezzo di euro per circa 40 puntate. Così tra gli autori figura Roberto Fontonal, una consulenza ben pagata a Marcello Sorgi, capoprogetto Alessio Rocchi e alla regia Alessandro Capitani. Potrebbe non esserci uno studio ma affidarsi ai lanci e alla voce fuori campo dell'ex direttore di RaiNews24. Si lavora alla trasmissione in gran segreto e la Maggioni ha già pensato a un nuovo look.

 

PEPPE MARICI E LA COMUNICAZIONE DI DI MAIO: ANCHE NEL SUO PASSATO UN REALITY SHOW

 

Si chiama Peppe Marici e lavora nel gruppo comunicazione di Luigi Di Maio. Prima nello staff del grillino al Ministero degli Esteri e ora alla Difesa. Il giornalista, ex volto di Alice Tv, cosa ha in comune con Rocco Casalino? Anche lui in passato ha partecipato a un reality ma su Agon Channel: titolo l'Americano, una sorta di talent-reality sul giornalismo. Marici si è classificato al primo posto. So soddisfazioni.

 

LE IENE, PARENTI E IL MISTERO DEL SERVIZIO SU MYRTA MERLINO

 

myrta merlino myrta merlino

A Cologno Monzese gira voce che Le Iene avevano messo gli occhi su Myrta Merlino, conduttrice de L'Aria che tira su La7. La squadra stava lavorando a un servizio sull'ex compagna di Domenico Arcuri quando Davide Parenti avrebbe posto uno stop. Sarà vero e soprattutto di cosa si tratta?

 

BABY K E CHIARA FERRAGNI, COPPIA INEDITA PER UNO SPOT TV

 

Cosa faranno insieme le due bionde esplosive Baby K e Chiara Ferragni? La cantante e la fashion blogger saranno protagoniste di uno spot tv in arrivo nelle prossime settimane. La ragazza nata a Singapore, esperta di tormentoni, lancerà anche il suo brano estivo che accompagnerà la pubblicità.

 

FRITTELLA O BARACCHINI, SFIDA A DUE PER UNOMATTINA

peppe marici peppe marici

 

Com'è noto non saranno più alla conduzione di Unomattina i giornalisti Valentina Bisti e Roberto Poletti. Chi prenderà il loro posto? Se sul fronte femminile si rafforza il nome di Monica Giandotti su quello maschile è sfida a due tra Alessandro Baracchini, RaiNews e già volto dell'edizione estiva, e il volto del Tg1 Marco Frittella. Quest'ultimo sarebbe in vantaggio, chi la spunterà?

 

GIRA VOCE

 

1) Gira voce che il direttore generale Rai Alberto Matassino, con opinione positiva di Salini, vorrebbe riproporre su Rai1 lo storico programma Check Up. Trasmissione che da anni Simona Agnes prova a riportare in tv trovando sempre davanti mille ostacoli. La notizia era circolata già lo scorso anno per una riproposizione su Rai2 suscitando polemiche, qualora Check Up tornasse in onda potrebbe trovare spazio sulla prima rete nel weekend o all'interno di Unomattina.

 

2) Rai Pubblicità avrebbe riportato a Salini le richieste degli investitori pubblicitari. In un momento di crisi si cercano certezze e volti garanzia: Amadeus, Carlo Conti, Antonella Clerici, Milly Carlucci, Fabio Fazio e Mara Venier. Sono loro i sei volti più "corteggiati" dalla pubblicità dopo l'emergenza Coronavirus.

 

INDOVINELLI

 

1) Il conduttore circola tra i corridoi di Viale Mazzini con il telefono ben in vista, il motivo? Mostrare una chat di Whatsapp con il potente consigliere d'amministrazione Rai. Un modo per ricordare il suo "potere". Di chi stiamo parlando?

 

peppe marici peppe marici

2) Avvisate il potente agente di sbrigare presto le pratiche per il contratto del suo assistito amato dai radical chic. L'arrivo di una donna potrebbe presto stravolgere gli equilibri. Chi sono?

chiara ferragni su tiktok 3 chiara ferragni su tiktok 3 chiara ferragni e heidi klum chiara ferragni e heidi klum chiara ferragni 2 chiara ferragni 2 chiara ferragni 1 chiara ferragni 1 alberto matassino 1 alberto matassino 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGO-RETROSCENA! – DURANTE LE SETTIMANALI TELEFONATE CON DRAGHI, IL TORMENTONE DI GRILLO E' DI PERCULARE "LA POCHETTE CHE CAMMINA", FINCHE' MARIOPIO UN BEL GIORNO SBOTTA: “MA SE LO RITIENI INADEGUATO, PERCHÉ NON LO MANDI VIA? BUTTALO FUORI!” - LA BATTUTA INOPPORTUNA DI DRAGHI E' STATO POI GIRATA DA GRILLO A SUO MERITO, DAVANTI A CONTE: "MA COME, TI HO PURE DIFESO DA DRAGHI CHE VOLEVA CHE TI CACCIASSI!" - E SCATTA LA VENDETTA DI TRAVAGLIO E DEI COLONNELLI DEI 5STELLE (TAVERNA, FICO, CRIMI) SU GRILLO CHE NON VUOLE L'ADDIO A DRAGHI NE' LA DEROGA AL SECONDO MANDATO - ALL’INSIPIENZA POLITICA DI DRAGHI E GRILLO, ALLA FINE CI METTE UNA PEZZA MATTARELLA.... 

business

cronache

DATECE UBER! – CHE VERGOGNA: ALL’AEROPORTO DI ROMA FIUMICINO I TASSISTI SI RIFIUTANO DI ACCOMPAGNARE I PASSEGGERI NEI QUARTIERI VICINI COME OSTIA, ACILIA, CASAL PALOCCO O SPINACETO. LA SPIEGAZIONE È SEMPLICE: INCASSANO TROPPO POCO RISPETTO AI CLIENTI CHE VANNO IN CENTRO, COSTRETTI A SGANCIARE ALMENO 50 EURO - LA TESTIMONIANZA DI UN UOMO CHE SI È VISTO RIFIUTARE DA TUTTI GLI AUTISTI: “ALLA FINE MI SONO RIVOLTO A DUE FINANZIERI CHE HANNO INTIMATO A UN TASSISTA DI FARMI SALIRE. MA UNA VOLTA A BORDO…” - VIDEO

sport

“A PENSAR MALE SI FA PECCATO, MA SPESSO CI SI AZZECCA” – UNA LETTRICE MALIZIOSA SCRIVE A FRANCESCO MERLO: “IL GESTO DI BERRETTINI NON MI PARE COMMOVENTE. NON ERA TENUTO A FARE IL TAMPONE, E NE HA FATTI DUE, TANTO PER ESSERE SICURO DI ESSERE POSITIVO. VIENE IL SOSPETTO CHE VOLESSE TROVARE UNA SCUSA PER NON SCENDERE IN CAMPO” – RISPOSTA: “C'È UN CONCENTRATO DI ARCITALIANO, CHE SICURAMENTE BERRETTINI NON MERITA. SI COMINCIA CON IL MALANNO COME VIRTÙ. C'È IL BORGHESE STANCO DI LONGANESI, QUINDI IL MORETTI DI 'MI SI NOTA DI PIÙ'. INFINE C'È..."

cafonal

CAFONALINO PALLONARO - SI STAVA MEGLIO QUANDO C'ERA MATARRESE? L'EX PRESIDENTE DELLA SERIE A E DELLA FIGC HA PRESENTATO AL SALONE D'ONORE DEL CONI IL SUO LIBRO "E ADESSO PARLO IO": "SONO RATTRISTATO NEL CONSTATARE IL MOMENTO CRITICO CHE STA VIVENDO IL CALCIO ITALIANO. NON VOGLIO FARE PROCESSI, MA VI SIETE INCATTIVITI" - AD ASCOLTARLO C'ERANO I PRESIDENTI DELLA LAZIO, CLAUDIO LOTITO, E DELLA LEGA DI A, LORENZO CASINI. PRESENTI ANCHE GABRIELE GRAVINA, LUCA PANCALLI, VITO COZZOLI, GIANCARLO ABETE E FRANCESCO GHIRELLI, OLTRE AL PADRONE DI CASA GIOVANNI MALAGÒ E… - FOTO

viaggi

salute