IN NOMINE RAI – PRONTI I VICEDIRETTORI DI RAI1: FRANCO DI MARE ALL’INFORMAZIONE AL POSTO DI LUDOVICO DI MEO, TRA I NOMI BUONI ANCHE MILO INFANTE, APPREZZATISSIMO IN CASA LEGA – VALZER DEI CORRISPONDENTI: MANZIONE A PARIGI E ZIANTONI TORNA A ROMA – FAZIO A RAI2? FABIOLO INCASSA L’ENDORSEMENT GRILLINO E OSPITA DI MAIO IN CHIUSURA DI CAMPAGNA ELETTORALE

-

Condividi questo articolo

Marco Antonellis per Dagospia

 

franco di mare franco di mare

Rai Uno alle grandi manovre: è in arrivo Franco di Mare come Vicedirettore per l'informazione al posto di Ludovico Di Meo. Tra i nomi buoni per la Vice direzione di rete in queste ore circolano anche quelli di Milo Infante (apprezzatissimo in casa Lega, avrebbe la delega per il daytime) e Maria Teresa Fiore (per il Bugdet). In dubbio Argenziano. Angelo Mellone, di cui pure si era parlato per una Vicedirezione di Rete (apprezzato da Fratelli d'Italia e in ottimi rapporti con il presidente Foa) dovrebbe rimanere Capostruttura.

 

ludovico di meo ludovico di meo

Il "punto" è quando farle le nomine, spiegano dal settimo piano di viale Mazzini: "I vertici sono divisi: da una parte c'è chi vorrebbe farle subito, dall'altra c'è chi preferirebbe aspettare l'esito delle europee". La decisione, se farle subito o meno, è attesa al rientro dai "ponti".

carlo freccero (3) carlo freccero (3)

 

A Rai Due e Rai Tre invece, sono tutti confermati. Freccero, salvo ripensamenti dell'ultim'ora, preferisce non muovere le pedine anche perché tra pochi mese scadrà il contratto mentre Coletta, forte di una squadra collaudata, preferisce non toccare nulla. Tra l'altro l'attuale Direttore di Raitre è sempre più in ottimi rapporti con Spadafora, rientrato a pieno titolo ad occuparsi di cose Rai.

LUCIANO FLUSSI LUCIANO FLUSSI

Capitolo corporate: l'attuale Direzione risorse umane e organizzazione ora in mano a Luciano Flussi sarà spacchettata. A dividersi le "spoglie" saranno due direzioni guidate da Felice Ventura (risorse umane) e Antonio D'Avino (organizzazione).

 

FABIO FAZIO LUIGI DI MAIO FABIO FAZIO LUIGI DI MAIO

Walzer dei corrispondenti: Nicoletta Manzione (ex direttore di Rai Parlamento) è stata assegnata a Parigi mentre Ziantoni tornerà a Roma. Tra i nomi che l'Ad Salini sta cercando di ricollocare, Andrea Montanari (ex direttore del Tg1) potrebbe approdare alla direzione del Centro Studi, con riporto diretto all'AD.

FABRIZIO SALINI FABRIZIO SALINI

 

Nel frattempo, l'Ad Salini vorrebbe portare Fabio Fazio su Raidue mentre i sovranisti spingono per Rai Tre. Fabio Fazio è forte in queste dell'"endorsement" grillino: non per niente il leader pentastellato Luigi Di Maio chiuderà a "Che Tempo che fa" la campagna elettorale per le europee il prossimo 19 maggio.

 

franco di mare franco di mare

Intanto il prossimo week end, i vertici Rai si incontreranno a Dogliani per il festival della tv e dei nuovi media. A quanto si apprende sabato prossimo l'Ad Salini sarà intervistato da Aldo Grasso mentre il Presidente Marcello Foa dibatterà il 5 Maggio con il direttore della Stampa Maurizio Molinari.

MARCELLO FOA FABRIZIO SALINI MARCELLO FOA FABRIZIO SALINI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

COME CI HA FREGATO MARCHIONNE – RICCARDO RUGGERI ALZA IL SIPARIO SUGLI ULTIMI ANNI DEL GRUPPO FIAT, QUELLI DELLA GESTIONE MARCHIONNE E DELL’OPERAZIONE CHRYSLER: “DETROIT È RIMASTA UNA DELLE CAPITALI DELL’AUTO MONDIALE, TORINO È DIVENTATA CITTÀ DELLA CULTURA. L’ITALIA NON HA PIÙ UN’INDUSTRIA DELL’AUTO, È COME LA SPAGNA” – LE MAGIE DI “MARPIONNE”, CON I FINTI PIANI INDUSTRIALI E LE “FAKE TRUTH”, E IL CAMBIO DI STRATEGIA INIZIATO CON IL TENTATO ACCORDO CON RENAULT

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute