PERCHE’ SANDRO VERONESI VA LETTO MA NON VA ELETTO – TWEET! “IO SO UNA COSA PER CERTO: SE PER CASO MAI FOSSI STATO ELETTO AL SENATO, OGGI AVREI FATTO SALTARE I DENTI A PARECCHI LEGHISTI PRIMA CHE I VALLETTI RIUSCISSERO A FERMARMI. LO DICO DA PADRE”

-

Condividi questo articolo

TWEET

Io so una cosa per certo: se per caso mai fossi stato eletto al Senato, oggi avrei fatto saltare i denti a parecchi leghisti prima che i valletti riuscissero a fermarmi. Lo dico da padre.

sandro veronesi sandro veronesi sandro veronesi sandro veronesi matteo salvini al senato 1 matteo salvini al senato 1 sandro veronesi foto di bacco sandro veronesi foto di bacco

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“IL TEST CHE TROVA GLI ANTICORPI NON È SUFFICIENTE PER ESCLUDERE UN ALTRO CONTAGIO” - ALBERTO MANTOVANI, DIRETTORE SCIENTIFICO DI HUMANITAS: “LA SARS DAVA AI GUARITI UN'IMMUNITÀ DI 2-3 ANNI E QUESTO VIRUS GLI È PARENTE. IL PROBLEMA È CHE LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DELLE PERSONE CHE INCONTRA COVID-19 O NON SI AMMALA O LO FA IN MODO BLANDO: IN QUESTO CASO NON SAPPIAMO SE LA RISPOSTA IMMUNITARIA INDOTTA, DI CUI LA PRESENZA DI ANTICORPI È UNA SPIA, SIA DAVVERO PROTETTIVA O SE QUESTE PERSONE RISCHIANO UNA NUOVA INFEZIONE”