PIPPITEL! – SABATO SERA TELEVISIVO DOMINATO DA “TU SI QUE VALES” SU CANALE5, CHE TOTALIZZA IL 27.9% DI SHARE, 3.8 MILIONI DI TELE-MORENTI - “BALLANDO CON LE STELLE”, SU RAI1, OTTIENE IL 22.4% (3 MILIONI DI SPETTATORI) - SERENA BORTONE CON “CHE SARÀ” SU RAI3, MALGRADO L'OSPITATA DI STING, NON VA OLTRE IL 2.6%, BATTUTA DA GRAMELLINI CON "IN ALTRE PAROLE" E DA AUGUSTO MINZOLINI CON "STASERA ITALIA"...

-

Condividi questo articolo


Marco Zonetti per Dagospia

 

maria de filippi tu si que vales 1 maria de filippi tu si que vales 1

Sabato sera televisivo, quello di ieri 4 novembre 2023, dominato come di consueto dalla sfida tra Ballando con le Stelle di Milly Carlucci su Rai1 e Tú sí que vales ideato da Maria De Filippi in onda su Canale5.

 

La vittoria è andata come al solito alla creatura della De Filippi che ha totalizzato il 27.9% con 3.856.000 spettatori. Lo show danzante della Carlucci ha invece ottenuto il 22.4% con 3.075.000.

 

maria de filippi e rudy zerbi tu si que vales maria de filippi e rudy zerbi tu si que vales

In altre parole con Massimo Gramellini su La7 ha conquistato 1.020.000 spettatori con il 5.7%, terzo programma più visto in prime time, mentre Macondo con Camila Raznovich su Rai3 disastra al 2.3% con 348.000 teste. Al posto di Macondo avrebbe dovuto esserci Insider di Roberto Saviano. Come sarebbe andato? Non lo sapremo mai.

Sul Nove, Accordi & Disaccordi con Luca Sommi, Andrea Scanzi e Marco Travaglio ha totalizzato invece il 2.2% con una media di 388.000 affezionati. Vediamo la classifica dei programmi di prima serata:

  1. Tú sí que vales (Canale5) - 3.856.000
  2. Ballando con le stelle (Rai1) - 3.075.000
  3. In altre parole (La7) - 1.020.000
  4. Sonic - Il film (Italia1) - 673.000
  5. S.W.A.T. (Rai2) - 669.000
  6. Gran Premio di san Paolo (Tv8) - 658.000
  7. Chi trova un amico trova un tesoro (Rete4) - 529.000
  8. Accordi & Disaccordi (Nove) - 388.000
  9. Macondo (Rai3) - 348.000

SERENA BORTONE INTERVISTA STING SERENA BORTONE INTERVISTA STING

In access prime timeBallando... tutti in pista su Rai1 totalizza il 19.3% con 3.569.000 spettatori, mentre Striscia la Notizia raccoglie il 19.6% con 3.625.000. Serena Bortone con Che Sarà su Rai3, malgrado l'ospitata di Sting e Trudie Styler, non va oltre il 2.6% con 481.000 affezionati, battuta dalla replica di Fratelli di Crozza sul Nove (540.000 - 2.9%), da Gramellini e da Augusto Minzolini con Stasera Italia Weekend, che su Rete4, segna il 3.2% e il 3.3%. Peccato che la simpaticissima Serena non abbia una app magica che trasformi gli ascolti, simile a quella che ha usato su Instagram per trasformarsi in una teenager americana degli anni Novanta.

SERENA BORTONE INTERVISTA STING SERENA BORTONE INTERVISTA STING

 

Al pomeriggio, su Rai3, Petrolio - Ladri di Bellezza con Duilio Giammaria totalizza il 5.8% e la replica di Report su Rai3 con Sigfrido Ranucci segna un ottimo 6.5%, mentre Italia Sì con Marco Liorni su Rai1 raduna il 13.4% e il 16.8% e soccombe a Verissimo di Silvia Toffanin su Canale5, che segna il 23.9% e, nel segmento Verissimo - Giri di Valzer, il 18.0%. 

 

 

 

Vediamo nel dettaglio gli ascolti di tutti i programmi in onda ieri:

Prima Serata

milly carlucci milly carlucci

Rai1: Ballando con le Stelle 3.075.000 (22.4%). Canale5: Tú Sí Que Vales 3.856.000 (27.9%), Buonanotte 1.195.000 (19.7%). Rai2: S.W.A.T. 669.000 (3.8%). Italia1: Sonic – Il film 673.000 (3.9%). Rai3: Macondo 348.000 (2.3%), presentazione 272.000 (1.4%). Rete4: Chi trova un amico trova un tesoro 529.000 (3.2%). La7: In Altre Parole 1.020.000 (5.7%). Tv8: Formula 1 Gran Premio di San Paolo – Sprint 658.000 (3.5%). Nove: Accordi & Disaccordi 388.000 (2.2%).

 

Access Prime Time

tu si que vales 6 tu si que vales 6

Rai1: Ballando… Tutti in Pista 3.569.000 (19.3%). Canale5: Striscia la Notizia 3.625.000 (19.6%). Rai2: Tg2 Post 729.000 (3.9%). Italia1: N.C.I.S. 1.221.000 (6.6%). Rai3: Che Sarà 481.000 (2.6%). Rete4: Stasera Italia Weekend 574.000 (3.2%) nella prima parte, 621.000 (3.3%) nella seconda. Nove: Fratelli di Crozza 540.000 (2.9%).

 

 

Preserale

Rai1: Reazione a Catena – L’Intesa Vincente 3.100.000 (21.4%), Reazione a Catena 4.030.000 (24.5%). Canale5: Caduta Libera Story – Inizia la Sfida 2.031.000 (14.8%), Caduta Libera Story 2.559.000 (16%). Rai2: 9-1-1 278.000 (1.8%) nel primo episodio, 383.000 (2.2%) nel secondo. Italia1: Studio Aperto Mag 483.000 (3.2%) e C.S.I. Miami 709.000 (4.1%). Rai3: TgRegione 2.250.000 (13.2%), Blob 789.000 (4.4%). Rete4: Tempesta d’Amore 553.000 (3.1%). Nove: Only Fun – Comico Show 280.000 (1.9%).

 

Seconda Serata

maria de filippi tu si que vales maria de filippi tu si que vales

Rai1: Cecchi Gori – Una Famiglia Italiana 540.000 (13.8%). Canale5: Tg5 Notte 841.000 (19.7%). Rai2: Tg2 Dossier 279.000 (2.1%), Tg2 Storie 173.000 (1.9%). Italia1: The Warriors Gate 220.000 (2.5%). Rai3: Tg3 Mondo 237.000 (2.5%). Rete4: Corda tesa 164.000 (2.4%). La7: La7 Doc - Benito Mussolini 289.000 (2.5%).

DAYTIME

 

Mattina

Rai1: Il Caffè 141.000 (7%), Tg1 Ore 8.00 1.111.000 (22.5%), Tg1 Dialogo a 1.027.000 (20%), Uno Mattina in Famiglia 1.180.000 (22.5%) nella prima parte, 1.095.000 (23.4%) nella seconda, Buongiorno Benessere 1.096.000 (23.3%). Canale5: Prima Pagina Tg5 494.000 (17.5%), Tg5 Mattina 1.051.000 (20.7%), X-Style 569.000 (10.8%), Quando il Fiume Incontra il Mare – Parabole di Vita 410.000 (8.5%). Rai2: Radio2 Social Club 180.000 (3.5%), Italian Green – Viaggio nell’Italia Sostenibile 154.000 (3.4%).

 

SELVAGGIA LUCARELLI BALLANDO CON LE STELLE SELVAGGIA LUCARELLI BALLANDO CON LE STELLE

Italia1: Friends 148.000 (2.8%) nel primo episodio, 178.000 (3.3%) nel secondo, 219.000 (4.4%) nel terzo, Will & Grace 246.000 (5.2%) nel primo episodio, 210.000 (4.6%) nel secondo, Big Bang Theory 224.000 (4.9%) nel primo episodio. Rai3: Agorà Weekend 263.000 (5%), presentazione 188.000 (3.8%), Mi Manda Raitre 227.000 (4.6%), Rai Parlamento Punto Europa 171.000 (3.7%). Rete4: I Cesaroni 3 39.000 (0.9%) nel primo episodio, 66.000 (1.3%) nel secondo, I tre centurioni 86.000 (1.8%). La7: Omnibus (News) 131.000 (3.7%), TgLa7 249.000 (5.8%), Omnibus (Dibattito) 198.000 (3.8%), Coffee Break Sabato 184.000 (4%).

 

MILLY CARLUCCI BALLANDO CON LE STELLE MILLY CARLUCCI BALLANDO CON LE STELLE

Mezzogiorno

Rai1: Tg1 – Cerimonia per la Celebrazione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate 1.544.000 (20%). Linea Verde Life – Il Meglio 1.989.000 (15.5%). Canale5: Forum 1.031.000 (13.7%). Rai2: Tg Sport 188.000 (3.8%), Quasar 204.000 (3.4%), Pizza Doc 313.000 (3.3%). Italia1: Big Bang Theory 225.000 (4.4%), 247.000 (4%), Sport Mediaset 880.000 (6.2%). Rai3: Bell’Italia 179.000 (3.6%), Officina Italia 305.000 (5%), Tg3 Ore 12.00 708.000 (9%). Rete4: Il Segreto 158.000 (1.5%), La Signora in Giallo 610.000 (4.4%). La7: L’Ingrediente Perfetto – A Tu per Tu 81.000 (1.5%), L’Aria che Tira – Il Diario 142.000 (1.7%), Like – Tutto Ciò che Piace Best 182.000 (1.4%).

schermata 2023 10 01 alle 18.39.32 schermata 2023 10 01 alle 18.39.32

 

Pomeriggio

Rai1: Ballando on the Road 1.487.000 (11%), Passaggio a Nord Ovest 926.000 (8%), A Sua Immagine 772.000 (7.3%) nella prima parte, 830.000 (8%) nella seconda, Tg1 946.000 (9.3%), Italia Sì 1.536.000 (13.4%) nella prima parte, 2.180.000 (16.8%) nella seconda. Canale5: Beautiful 2.851.000 (19.7%), Terra Amara 2.823.000 (23.5%), Verissimo 2.506.000 (23.9%), Verissimo – Giri di Valzer 2.219.000 (18%). Rai2: Top – Tutto Quanto Fa Tendenza 377.000 (2.7%), Bellissima Italia 382.000 (3.1%), Rai Parlamento – Speciale Senato 336.000 (3%), Gli Specialisti 240.000 (2.3%), La Zampata 184.000 (1.6%).

tu si que vales 1 tu si que vales 1

 

Italia1: Freedom – Oltre il Confine 361.000 (3%), La Brea 328.000 (3.2%) nel primo episodio, 384.000 (3.3%) nel secondo. Rai3: TgRegione 2.612.000 (18.3%), Tv Talk 983.000 (8.7%), presentazione 1.014.000 (8.1%), Extra 829.000 (7.8%), Petrolio 606.000 (5.8%), presentazione 713.000 (6.8%), Report 806.000 (6.5%), presentazione 571.000 (5.1%). Rete4: Lo Sportello di Forum 851.000 (6.4%), Il grande sentiero 548.000 (4.8%). La7: L’onore degli uomini 356.000 (3%), Eden – Un Pianeta da Salvare 286.000 (2.2%). Tv8: X Factor 209.000 (1.8%), Natale con amore 244.000 (1.9%). 

 

Principali notiziari della giornata

 

TG1

13.30 - 3.451.000 (23.5%)

20.00 - 4.422.000 (24.6%)

 

WANDA NARA A BALLANDO CON LE STELLE WANDA NARA A BALLANDO CON LE STELLE

TG2

13.00 - 1.973.000 (14.7%)

20.30 - 995.000 (5.5%)

 

TG3

14.25 - 1.879.000 (13.9%)

19.00 - 2.250.000 (13.2%)

 

TG4

11.55 - 307.000 (4%)

18.55 - 648.000 (4.1%)

 

TG5

13.00 - 3.107.000 (22.9%)

20.00 - 3.755.000 (20.8%)

 

STUDIO APERTO (Italia1)

12.25 - 1.235.000 (11.8%)

18.30 - 626.000 (4.7%)

 

TGLA7

13.30 - 637.000 (4.4%)

20.00 - 1.166.000 (6.5%)

 

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI  GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO