POSTA! - JOE BIDEN SI FRATTURA UN PIEDE GIOCANDO COI SUOI CANI. NON SI È NEMMENO INSEDIATO E GIÀ SONO PARTITI I PRIMI TENTATIVI PER SOSTITUIRLO SIN DA SUBITO CON LA VICE KAMALA HARRIS –ANCORA ASPETTIAMO I VACCINI PER L’INFLUENZA (FIGURARSI QUELLI PER IL COVID), MA SAREMO I PRIMI AL MONDO AD AVERE UNA PATRIMONIALE.  IL FAMOSO MODELLO (740) ITALIANO

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

joe biden con il suo cane joe biden con il suo cane

Caro Dago, Usa, Joe Biden si frattura un piede giocando coi suoi cani. Non si è nemmeno insediato e già sono partiti i primi tentativi per sostituirlo sin da subito con la vice Kamala Harris.

Sasha

 

Lettera 2

Caro Dago, Recovery Fund, il presidente della Camera, Roberto Fico: "Governo e Parlamento facciano squadra". Lo dica a Giuseppi, che pensa di essere Maradona.

Daniele Krumitz

 

Lettera 3

conte meme conte meme

Caro Dago, il premier Conte: "Rimpasto? Non possiamo rincorrere le ambizioni di qualcuno". Giammai! È già troppo impegnato a rincorrere le sue.

Jonas Pardi

 

Lettera 4

Caro Dago, Usa, Anthony Fauci: "Americani, preparatevi a un'ondata di Covid dopo l'altra". La grande fiducia del virologo nel neo presidente eletto Joe Biden!

Sonny Carboni

 

Lettera 5

Con sincera ammirazione a Mughini, classe 1941, che, dopo 76 anni, si ricorda di quando: "nel 1944 io bambinetto accompagnavo mia madre a prendere l' acqua alla fontana. Alzavo lo sguardo e vedevo gli aerei alleati che si avventavano su Firenze, dove vivevamo".

Carlo Boniva

 

giampiero mughini giampiero mughini

Lettera 6

Dagovski, ancora aspettiamo i vaccini per l’influenza (figurarsi quelli per il Covid)

Ma saremo i primi al mondo ad avere una patrimoniale. 

Il famoso modello (740) italiano

Aigor

 

Lettera 7

Caro Dago, Covid, il presidente del Consiglio superiore di sanità, Franco Locatelli: "Due vaccini come regalo di Natale". Ce li porteranno i migranti coi barconi?

Bobbi Canz

 

joe biden in ospedale con piede rotto joe biden in ospedale con piede rotto

Lettera 8

Caro Dago, Biden: "Sono orgoglioso di annunciare il primo team di comunicazione senior della Casa Bianca composto interamente da donne". Non proprio una notizia esaltante per uno accusato di molestie. La volpe che si apparecchia il pollaio. Ma è "Sleepy Joe" o Alberto Genovese?

U.Delmal

 

Lettera 9

Caro Dago,

funerale di moshen fakhrizadeh a teheran funerale di moshen fakhrizadeh a teheran

Mohsen Fakhrizadeh, il padre della bomba atomica iraniana, sarebbe stato ammazzato da una mitragliatrice comandata da remoto piazzata su  un furgone pieno di esplosivi che alla fine è saltato in aria.

 

Ma allora - esplosione finale a parte - proprio come nel film del 1997 "The Jackal", con Bruce Willis e Richard Gere. Ah, se i grandi capi iraniani oltre ai porno americani guardassero anche qualcos'altro...

Lucio Breve

 

Lettera 10

CONTE COMANDA COLORE CONTE COMANDA COLORE

Caro Dago, Biden sceglie 7 donne per la comunicazione della Casa Bianca, prima volta nella storia. Finalmente uno che non discrimina in base al sesso!

Stef

 

Lettera 11

Caro Dago, Covid e Natale 2020. La decisione di far nascere Gesù Bambino due ore prima - come chiesto dal ministro Boccia - rischia di sfasare tutto dal punto di vista temporale. Poi non ci si lamenti se in vista della Pasqua Giuda non riesce a trovarlo per dargli il bacio e la croce in mezzo ai ladroni rimane vuota.

 

Giuliano

 

Lettera 12

Caro Dago, Joe Biden si è fratturato un piede mentre giocava con uno dei suoi cani e quindi dovrà indossare un tutore per diverse settimane. Sicuri che arriva al 20 gennaio?

DOMENICO ARCURI FRANCESCO BOCCIA DOMENICO ARCURI FRANCESCO BOCCIA

Maxmin

 

Lettera 13

Caro Dago, il governo è in ritardo su Recovery fund, sul piano vaccini, sulle terapie intensive, sulle misure di sostegno e su tante altre cose vitali per gli italiani e cosa fa? Deve approvare con urgenza i nuovi decreti sicurezza che aprono gli ingressi ai clandestini....la potente organizzazione dell'accoglienza non può attendere, tutti gli altri si.

FB

 

Lettera 14

joe biden in ambulanza con piede rotto joe biden in ambulanza con piede rotto

Caro Dago, una maestra del corpo di ballo "razzista", che ha preteso la pratica del "whitefacing" da una ballerina nera, per rappresentare "Il lago dei Cigni". È questo il cuore della denuncia di Chloe Lopes Gomes, che travolge lo Staatsballett di Berlino.  Ma è una cosa che non si fa! Se devi girare un film su Martin Luther King non dai la parte a un attore bianco chiedendogli di scurirsi il volto. La dai direttamente a uno nero.

Lidiano Pretto

 

Lettera 15

Mi sia permesso, caro Dagos, dirmi d'accordo con Giampiero Mughini che interviene sul casus imbelli Bolrdini/Feltri fils. E nell'occasione, esprimere il mio apprezzamento per un opinionista politico, di 'costume' e sportivo che solo di rado rispecchia il mio modo di pensare: anzi, a volte lo trovo persino irritante - ma mai irriverente.

 

GIOVANNI TOTI FESTEGGIA LA VITTORIA CON UN PIATTO DI PANSOTI GIOVANNI TOTI FESTEGGIA LA VITTORIA CON UN PIATTO DI PANSOTI

Siccome vedo Mughini attaccato con una certa assiduità, in modo inconsulto e spesso, volgare, nonché fazioso più di quanto gli si rimprovera, Mughini è una buona spanna sopra non solo i suoi detrattori, ma anche molti dei suoi colleghi, anche più benvoluti e meglio collocati di lui.

 

Qualità non ultima, Mughini dimostra coraggio non solo nell'andare controcorrente, ma anche - caso piuttoso raro, a dimostrazione di libertà di giudizio - nel convenire con l'affluent society dell'intellettualità, perché non si è mai collocato a prescindene da una parte o dall'altra. Dove tutto sembra muovere in direzione di una irregimentazione tacita, non trovo giusto insultare o disprezzare una persona rispetto a cui si può dissentire civilmente. Chi lo offende dimostrando di non sapere, fra le altre cose, cos'è una discussione garbata, può imparare almeno questo da lui.

Raider

 

Lettera 16

Travaglio berlusconi Travaglio berlusconi

Caro Dago, Ruby ter, il legale di Berlusconi: "Deve stare a casa a riposo". Così domani, sul suo "gazzettino giudiziario", Marco Travaglio potrà scegliere se parlare di questo oppure dello stupro del figlio di Beppe Grillo. Cosa sceglierà?

E.S.

 

Lettera 17

Caro Dago, l'Antitrust, multa per 10 milioni di euro la Apple per pubblicità ingannevole. Per loro una cifra ridicola che non gli farà nemmeno il solletico. 

papa francesco bacia la mano di ratzinger papa francesco bacia la mano di ratzinger

Tas

 

Lettera 18

Coronavirus, il governatore della Liguria, Giovanni Toti, chiede al Governo di "Istituire anche una zona bianca". Ma c'è già. È quella prevista per i migranti. Liberi di entrare nel nostro Paese da dove, quando e in quanti vogliono.

Mark Kogan

 

Lettera 19

Caro Dago, domanda domandina: Biden è caduto nella vasca ed ha il piede ingessato, caminando come un che non ha neanche una slogatura, o forse porta un gambaletto del FBI poiché indagato? Non sarebbe il primo DEM a fingere una frattura...

Johnkoenig

 

Lettera 20

Caro Dago, è Bergoglio che copia i pensieri dei baci Perugina o è la Perugina che ha il copyright dei detti di Bergoglio?

Ah saperlo…

NICOLA MORRA GIUSEPPE CONTE NICOLA MORRA GIUSEPPE CONTE

Paolo Montagnese

 

Lettera 21

Dago Gentilissimo, I’onorevole Morra 'ndranghetologo nativo di Genova che critica gli elettori calabresi che fingevano di non capire chi stessero eleggendo alle regionali, non starà forse criticando coloro che votarono con la percentuale del 44% dei voti validi il M5S nel 2018 ?

 

Per poi scendere  al 12% in occasione delle regionali, dopo aver visto i capi del M5S al governo con Salvini, da Morra segnalato pericoloso per il suo  esibire il rosario, come fanno i capi delle 'ndrine a detta del genoves presidente  della Commissione Antimafia.

Salutammo

Peprig 

 

nicola morra foto di bacco (1) nicola morra foto di bacco (1)

Lettera 22

Caro Dago, il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, sulle immagini della folla riversatasi nelle strade dopo la riapertura dei negozi: "Quello che ho visto ieri in alcune vie a Torino è qualcosa che mi riporta con la mente in estate e non possiamo permettercelo". Immaginarsi cosa succederebbe se si desse un minimo di libertà per Natale e Capodanno. Tutta Italia in lockdown fino a maggio.

V.L.

 

Lettera 23

Caro Dago, Usa, Joe Biden a Trump: "È ora di abbassare i toni, non siamo nemici". È una teoria interessante. Quando c'è un repubblicano alla Casa Bianca i dem possono starnazzare come oche per tutto il mandato. Quando invece la situazione si capovolge, l'opposizione repubblicana deve stare in religioso silenzio nel nome della pace, della concordia e dell'amicizia.

silvio berlusconi alberto cirio silvio berlusconi alberto cirio

Ulisse Greco

 

Lettera 24

Caro Dago, come è dura la vita dei moralisti, alla Beppe Grillo, sempre pronti a trovare difetti e sputare sentenza sugli altri, ma altrettanto sempre incapaci di autoanalisi.

Non sarebbe stato meglio per lui se avesse impiegato il suo tempo per un'ascesi personale e, soprattutto, per educare meglio il figlio? Troppo facile predicare agli italiani la decrescita infelice avendo a disposizione milioni di euro, ville, auto e un figlio che consuma per cinquanta.

johnkoenig

 

Lettera 25

bergoglio beve il mate 3 bergoglio beve il mate 3

Carissimo Dago, "l'aborto è la prima causa di femminicidio nel mondo" (il leghista Lorenzo Gasperini). Mi sembra che le cose, dal punto di vista logico (ed è un punto di vista incontrovertibile), stiano proprio così.

 

Ma i sinistri nostrani (e mondiali), alla lontanissima marxisti, e dunque alla lontanissima un po' hegeliani, vista questa ascendenza, sono negatori del principio di non contraddizione (di per sé solidissimo e innegabile, se si guarda alla cose con cuore onesto e sincero) e non sostengono altra logica che quella dell'Idea, Idea che nel loro caso (e in ciò differiscono tanto dal grande Marx e dall'ancora più grande Hegel) consiste nel conquistare una comoda poltrona e nel non privarsene finché morte non li separi (dalla poltrona).

diego armando maradona con claudia villafane e un'altra donna a st tropez nel 1998 diego armando maradona con claudia villafane e un'altra donna a st tropez nel 1998

 

Con ogni rispetto (per te, non per i sinistri), Johannes de Silentio

 

Lettera 26

Caro Dago,

non capisco tutta questa disperazione per la morte di Maradona: non giocava più a calcio - motivo per cui era ed è idolatrato da tutto il mondo - da 30 anni per cui le sue gesta erano ormai quelle passate e ovviamente non più ripetibili; inoltre era ormai ridotto molto male in quanto a salute e ulteriori anni in queste condizioni avrebbero intristito ulteriormente chi lo amava. Non sarebbe stato peggio, (se non per lu)i, che fosse dipartito fa 20/30 anni in condizioni ancor peggiori? E dunque, cosa si aspettavano i suoi fans: che fosse immortale?

Robi

 

murale di diego armando maradona a napoli murale di diego armando maradona a napoli

Lettera 27

Avrei tre cose da sottolineare, sempre che non venga censurato come accaduto piu volte in questi ultimi giorni: penso sia un record essere cestinato qui con quello che viene propinato a colazione, prima colazione e cena.

 

 Ciò posto andiamo al dunque. Mi sono autoaccusato di pigrizia mentale per non aver letto il solito editoriale di Travaglio - in effetti è qualcosa di insopportabile nella sua ormai arteriosclerotica prosa di bassa qualità e di ridicola partigianeria -, ma solo a causa di una mia ormai cronica repulsione verso di lui.

 

MARCO TRAVAGLIO E IL KARAOKE MARCO TRAVAGLIO E IL KARAOKE

Peccato però perché avrei trovato subito - amo la storia patria - la chicca sulla “dea Mitra” e se non censurato l’avrei riportata qui anche fosse stato alle tre di notte. Invece niente, è arrivato prima lo Sgarbi che - a parte le sue intemerate e cacchiate  varie - nei suoi specifici ambiti d’arte e cultura è un numero uno. Peccato, dicevo, ma indirizzo ora, in ritardo, una pernacchia veramente sentita al sapientone Travaglio, il bravo Incitatus di Conte. Incitatus è il cavallo fatto senatore romano ai suoi tempi: solo che quello di Conte è un asino !

 

Punto due: ieri questo sito, evidentemente per riempire lo spazio mancando di notizie e idee, ha cacciato dentro una serie impressionante di cacca pura senza ritegno: cazzi, culi, tette che manco il Covid riesce a fermare, con la solita barbaracosta che ormai è patetica nella sua ricerca sul fondo delle fognature. Frega pure la regina delle pantegane della suburra. Tutto normale, se non avessi notato però che uno di questi servizi schifosi è stato supportato da BNP Paribas, ossia la grande banca francese che ha invaso l’Italia (vedi l’ex BNL). Per questo invito i cattolici e in genere le persone moralmente corrette a boicottarla da oggi in poi ! Senza ritardi !

diego armando maradona in yacht nel 1986 diego armando maradona in yacht nel 1986

 

Ultimo flash: il povero Berlusconi! Il glande ( elle, elle...) statista dei suoi interessi, osannato dai farisei cattocomunisti è stato ridicolizzato da un Orfini qualunque. Non dovrebbe più fare il galletto dopo la proposta PD orfiniana della patrimoniale. Bel colpo Orfini: e poi dicono che quelli di sinistra sinistra sono tutti stronzi. Basta un Orfini per fottere ..oni, oni !

joe biden in ambulanza con piede rotto joe biden in ambulanza con piede rotto

Luciano

diego armando maradona con la danzatrice del ventre tanyeli diego armando maradona con la danzatrice del ventre tanyeli

 

diego armando maradona con la madre dalma e il padre diego senior diego armando maradona con la madre dalma e il padre diego senior diego armando maradona e la moglie escono dal tribunale di buenos aires 2008 diego armando maradona e la moglie escono dal tribunale di buenos aires 2008

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

UNICREDIT, UNICAOS - TOH, VUOI VEDERE CHE PIERCARLETTO PADOAN, NON ANCORA PRESIDENTE IN CARICA DI UNICREDIT, RISCHIA UNA BRUTTA SCONFITTA? LA CANDIDATURA CHE STA PRENDENDO VELOCITÀ IN QUESTE ORE, PER OCCUPARE IL POSTO DEL DIMISSIONARIO MUSTIER, È QUELLA DI ANDREA ORCEL CHE È SUPPORTATA PRINCIPALMENTE DA DEL VECCHIO, CARIVERONA E CASSA RISPARMIO TORINO. SÌ, PROPRIO I TRE AZIONISTI DI UNICREDIT CHE SI SONO MESSI DI TRAVERSO ALLA FUSIONE CON MONTE DEI PASCHI DI SIENA, CHE E' IL MOTIVO PER CUI IL PD AVEVA SPEDITO A PIAZZA GAE AULENTI PADOAN…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L’ITALIA ALLA GUERRA DEL VACCINO – LA TAKIS È SALITA ALL’ATTENZIONE DEI MEDIA PERCHÉ STA LAVORANDO ALLA REALIZZAZIONE DI UN VACCINO ANTICOVID DI TIPO GENETICO E CIOÈ QUELLO CHE È PIÙ PROIETTATO AL FUTURO E PIÙ PROMETTENTE DAL PUNTO DI VISTA DELL’OBIETTIVO DELLA MEDICINA PERSONALIZZATA. MA MENTRE PER LA ITALO-SVIZZERA REITHERA SI ORGANIZZA UNA CAMPAGNA MEDIATICA PAZZESCA E SI REGALANO TANTI MILIONI, PERCHÉ L’ITALIANISSIMA TAKIS NON VEDE IL BECCO DI UN QUATTRINO E RESTA NELL’ANONIMATO?