POSTA! – IL GIOCATORE CHE HA VINTO 209 MILIONI AL SUPERENALOTTO NON HA DATO ANCORA SEGNI DI VITA. AVRÀ PAURA DI PERDERE IL REDDITO DI CITTADINANZA? - IL PAPA AI CARDINALI: “SIATE VICINI ALLA GENTE”. SE AVESSE AGGIUNTO DI STARE LONTANO DAI BAMBINI, IN MOLTI AVREBBERO APPREZZATO

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo

 

Lettera 1

luigi di maio dario franceschini luigi di maio dario franceschini

Caro Dago, Franceschini: "Alleanza coi 5 Stelle anche alle Regionali e in futuro alle politiche". Ullallà! Conviene organizzare pure qualche matrimonio tra i membri dei due partiti. Così in caso di decesso il superstite riceverebbe anche la reversibilità.

giuseppe conte luigi di maio giuseppe conte luigi di maio

 

Oreste Grante

 

Lettera 2

Caro Dago, smentito incontro tra Conte e Di Maio per sottosegretari. Embè, si saranno accordati via web: "democrazia diretta".

 

Kevin DiMaggio

 

Lettera 3

SUPERENALOTTO SUPERENALOTTO

Caro Dago, a un mese dal colpaccio, il giocatore del Superenalotto che a Lodi ha vinto 209 milioni con una schedina da due euro non ha ancora dato segnali di vita. Avrà paura di perdere il reddito di cittadinanza?

 

Vesna

 

Lettera 4

luigi xv e la sua favorita luigi xv e la sua favorita

Dago darling, a proposito di ribaltoni o rovesciamenti delle allenze. Nulla di nuovo sotto il sole. A metà '700 ci fu un clamoroso rovesciamento delle alleanze tra le potenze europee. Quando i Borbone di Francia (Luigi XV) si allearono con gli Asburgo (Maria Teresa) d'Austria, loro seeolari nemici. Tra gli artefici del rovesciamento, ci fu la "divina" Marchesa di Pompadour, favorita ufficiale (e sottolineo ufficiale) del re di Francia.

 

Era molto impegnata politicamente e nella protezione di artisti e illuministi, ma poco versata nel sesso e molto debole di salute (tisi). tanto che - pur rimanendo al potere per circa 20 anni - uscì presto dal letto del sovrano e favorì lo scaricamento dei suoi ardori verso altre giovani donne, belle ma non ingombranti.

luciana lamorgese paola de micheli giuseppe conte luigi di maio luciana lamorgese paola de micheli giuseppe conte luigi di maio

 

Dato lo scarso ruolo (malgrado tutti i proclami e le spesso cestinate quote rosa) delle donne nella politica italiana, si suppone che chez noantri ci sia stato invece un facente parte della Pompadour (magari un favorito non ufficiale). Ah, non sapere! Ossequi

 

Natalie Paav

 

 

papa francesco intervistato in aereo 2 papa francesco intervistato in aereo 2

Lettera 5

 

Caro Dago, il Papa ai cardinali: "Siate vicini alla gente". E se avesse aggiunto di stare lontano dai bambini, in molti avrebbero apprezzato.

 

Gaetano Lulli

 

 

donald trump donald trump

Lettera 6

Caro Dago, Donald Trump incassa una vittoria sull'immigrazione alla Corte Suprema. I giudici hanno deciso di far entrare in vigore la nuova normativa governativa che vieta a gran parte degli immigrati centroamericani di chiedere asilo in Usa se durante il loro viaggio hanno attraversato Paesi terzi sicuri dove potevano avanzare la stessa istanza.

 

Finalmente una decisione saggia ed equilibrata. Vanno accolte solo le persone oneste e sincere. Chi tenta di fare il furbo non deve vedersi riconosciuto alcun diritto ed essere rispedito a casa al più presto. Altrimenti ruba il posto a chi ne ha veramente bisogno.

Nicola Zingaretti Luigi Di Maio Giuseppe Conte Nicola Zingaretti Luigi Di Maio Giuseppe Conte

 

L.Abrami

 

Lettera 7

Caro Dago, un primo gruppo di nigeriani, circa 313, ha lasciato il Sudafrica in seguito agli attacchi xenofobi che hanno scosso Johannesburg e Pretoria la scorsa settimana. Le violenze hanno provocato 12 vittime e danni a oltre un centinaio di esercizi commerciali appartenenti ai migranti. Ma come, dopo Nelson Mandela, Premio Nobel per la Pace, non ci avevano raccontato che il Sudafrica era diventato un paradiso del buonismo e della tolleranza? Se non li vogliono nemmeno loro i nigeriani, chi deve prenderseli? L'Italia di Conte,  Zingaretti e Di Maio?

 

A.Sorri

 

l'occhio iniettato di sangue di joe biden 1 l'occhio iniettato di sangue di joe biden 1

Lettera 8

Caro Dago, secondo un sondaggio della Cnn, l'ex vicepresidente Joe Biden resta in testa nella corsa democratica per la Casa Bianca, passando però dal 29% al 24%. La senatrice Elizabeth Warren scavalca invece il collega Bernie Sanders al secondo posto, 18% contro il 17%. Con candidati simili non si capisce come gli elettori continuino ad esprimere delle preferenze. Sarebbe più logico che rispondessero "mi astengo".

 

Ugo Pinzani

 

Lettera 9

Dago Illustre,

 

Cacciari dixit " agli ignoranti il potere li rende ubriachi " riferendosi a Salvini. Tranchant come al solito, in pochi giorni è già passato dalla fatwa emessa al PD per aver scelto l' alleanza con il M5S alla damnatio del Cigno nero, causa ed effetto della svampita fatwa. Sarà pure vero ciò che dice ma si può rispondere che ai pensionati ( filosofi anche ) l' acrimonia rende la barba bianca, i capelli neri e le passioni variabili, insomma ci si dimentica il passato, ma anche ciò che si è detto pochi minuti prima ? Tipo Zingaretti… mai con il M5S, ma lui non è filosofo.

 

massimo cacciari (1) massimo cacciari (1)

Cacciari dixit e saluti a tutti . pepri

 

Lettera 10

Caro Dago, il Consiglio superiore della pubblica istruzione ha espresso parere negativo all'unanimità alla sperimentazione nell'attuale anno scolastico dello studio obbligatorio dell'educazione civica. Si spera che quest'anno di rinvio venga utilizzato per istruire a dovere gli insegnanti . Perché fino a quando ci saranno professori che durante i cortei gridano ai poliziotti "dovete morire" o altri che sui social si rallegrano per la morte di un carabiniere, "uno di meno!", difficilmente gli studenti potranno imparare qualcosa.

 

Arty

matteo salvini al senato 1 matteo salvini al senato 1

 

Lettera 11

Caro Dago, molti esponenti politici del PD o comunque di sinistra, sostengono che questo governo andava assolutamente fatto per fermare la Lega e impedire a Salvini di prendere il potere. Ora, se venissi da un altro pianeta, penserei che questo Salvini sia un feroce condottiero che alla testa di un potente esercito di barbari stia marciando su Roma, invece, vivendo qui, l’unico modo che ha Salvini o la Lega di prendere il potere e’ con le elezioni, per cui dire abbiamo fermato Salvini vuol dire abbiamo impedito che il partito scelto dalla maggioranza dei cittadini prenda il potere, poi i democratici sono loro e il fascista quell’altro…mah.. Saluti, Luigi

 

renzi zingaretti renzi zingaretti

Lettera 12

Caro Dago, Zingaretti: "Renzi? Mi auguro che non ci sia uno scisma nel Pd". Ma anche noi auguriamo ai dem ogni bene... Ci accontenteremmo che lo scisma ci fosse nel Governo.

 

Ezra Martin

 

MINA ANDREEVA MINA ANDREEVA

Lettera 13

Caro Dago, la portavoce della Commissione Ue, Mina Andreeva, su Twitter: "L'Italia può continuare a contare sulla solidarietà ed il sostegno della Commissione europea su tutta la linea". E come no. Non sappiamo più come spiegare a Bruxelles che i migranti vogliamo tenerceli noi.

 

Cocit

 

SARA DI PIETRANTONIO E VINCENZO PADUANO SARA DI PIETRANTONIO E VINCENZO PADUANO

Lettera 14

Caro Dago, ergastolo per Vincenzo Paduano che uccise e bruciò l'ex fidanzata. Ma che senso ha mantenere a vita un simile criminale in una piccola cella, coi soldi della comunità che invece potrebbero essere spesi per chi ne ha realmente bisogno? Per casi come questo si dovrebbe ripristinare la pena di morte.

 

P.F.V.

 

Lettera 15

VINCENZO PADUANO VINCENZO PADUANO

Caro Dago, vapore acqueo è stato scoperto nell'atmosfera di un pianeta simile alla Terra distante 110 anni luce. Secondo lo studio dell'University College di Londra, avrebbe anche temperature compatibili con l'esistenza di forme di vita. Fermi tutti. Ma possiamo portarci la plastica? Non è che poi c'è qualche elemento che la danneggia?

 

Claudio Coretti

 

Lettera 16

Caro Dago, poi mi spieghi come si fa ad accertare la presenza di acqua in un esopianeta distante unmilionecentomilamiliardi di km dalla Terra

la super terra con acqua la super terra con acqua

Giorgio Colomba

 

Lettera 17

Caro Dago, Salvini: "Ai voltafaccia di Conte gli italiani sono abituati. È passato in qualche giorno dal governo con la Lega al governo con la sinistra". E invece lui, che è passato in qualche settimana dall'alleanza di centrodestra al governo coi grillini? Come lo definirebbe?

 

M.H.

Gualtiero Bassetti, presidente Cei Gualtiero Bassetti, presidente Cei

 

Lettera 18

Caro Dago, suicidio assistito, Cei: "Non esiste un diritto alla morte". Hanno ragione. Morire non è un diritto ma un dovere, a cui tutti, prima o poi, dobbiamo piegarci. Se qualcuno ha la necessità di adempiere a questo dovere motu proprio, perché negargliela?

 

Max A.

 

Lettera 19

Caro Dago ma davvero pensate che gli italiani credano ancora al teatrino della politica

 

Lettera 20

CHEF RUBIO CHEF RUBIO

Caro Dago, il leone da tastiera "chef" Rubio continua a minacciare di pestare fascisti, o presunti tali, presenti nelle manifestazioni di Salvini e Meloni. Ma se è così convinto di ciò che dice, perché non si è fatto vedere ai funerali di "Diabolik" Piscitelli? Lì ne avrebbe trovati quanti ne voleva. Ma non si è vista nemmeno l'ombra dello chef in questione. Che vuoi fare... leoni da tastiera, conigli nella vita.

Paul

 

 

Papa Bassetti Papa Bassetti

Lettera 21

Caro Dago, nucleare, Iran: "Da Usa e Israele pressioni sull'Aiea contro di noi". Quando però era Barack Obama ad agire in senso contrario non si son mai lamentati.

 

Tommy Prim

 

Lettera 22

Caro Dagos, filosofi e scrittori, intellettuali e attori/attrici, giornalisti e cuochi, pertanto, tutti colti in quanto lo nacquero di Sinistra, danno come un sol branco addosso a Salvini, l'ignorante che ha i voti o le intenzioni di voto di tanti ignoranti 'vecchi italiani': agli ignoranti o sotto-istruiti non votati che sono stati scelti da chi non ha né più titoli né più voti di loro, invece, congratulazioni anche all'haute couture, sartotiale e mediatica.

Raider

 

Lettera 23

SALVINI MIGRANTI SALVINI MIGRANTI

Vedo tanti preoccupati che il nuovo governo cambierà la politica sui migranti di Salvini. Tranquilli. Si continuerà a fare quello che faceva Salvini, cioè un cazzo. I rimpatri a zero, i barchini fantasma a piacere, quelli delle ONG e delle navi militari a terra. Mancheranno soltanto i rutti e il ributtante spettacolo di gente punita per 20 giorni sotto il solleone prima di farla scendere. Stop. Per il resto il mago Salvini nulla ha fatto: se ne sono arrivati di meno è perchè ne sono partiti di meno; ha poco da vantarsi; se ne partivano in ventimila e arrivavano, volevo vedere cosa faceva il fenomeno. Come quel portiere che si vantava di non avere preso gol; omettendo di dire che nessuno aveva tirato in porta.

Gaetano Il Siciliano

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute