POSTA! - I VERI LADRI, CORROTTI E PARASSITI, OVVERO L'OLIGARCHIA TEDESCA, CERCANO DI FARE SEMBRARE NOI ITALIANI PER CIÒ CHE ESSI SONO. NEGLI ULTIMI VENT'ANNI, I TEDESCHI SONO STATI PROTAGONISTI DEI MAGGIORI SCANDALI MONDIALI: VOLKSWAGEN, SIEMENS, DEUTSCHE BANK, BAYER, LUFTHANSA, BLACKROCK…

-

Condividi questo articolo

il principe carlo e greta thunberg 1 il principe carlo e greta thunberg 1

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

Dagosapiens, Greta godrà a sapere che le sue azioni sono in rialzo: 20,75 gradi in un’isola antartica. Qualche scienziato ha detto: “Anormale e incredibile”. Ma perché incredibile se già nel 1982 -38 anni fa- erano stati registrati 20 gradi in un’altra isola poco lontana? 

Vittorio Accaldato ExInFeltrito

 

Lettera 2

Caro Dago, "Ho approfittato di un attimo di distrazione degli agenti del Gom". Così ha risposto l'ex boss di Brancaccio, Giuseppe Graviano, a una domanda sul concepimento del figlio mentre era detenuto al 41bis. Quindi non sempre l'eiaculazione precoce può essere considerata una patologia...

Martino Capicchioni

GIUSEPPE GRAVIANO GIUSEPPE GRAVIANO

 

Lettera 3

Caro Dago, il premier Conte presenta a Gioia Tauro il Piano per il Sud. "Nel Piano ci sono investimenti, infrastrutture, nuove opportunità per i giovani, troppo spesso costretti ad abbandonare la loro terra e i loro affetti". Ehi, ma così saranno costretti ad abbandonare il reddito di cittadinanza. Sicuro che saranno d'accordo?

Ettore Banchi

 

Lettera 4

Caro Dago, Benjamin Griveaux, il candidato della Republique En Marche alla poltrona di sindaco di Parigi, nonché fedelissimo del presidente Emmanuel Macron, si è ritirato dalla corsa alle elezioni municipali del prossimo marzo dopo la diffusione di immagini di carattere sessuale. Perché ormai fare sesso con una donna è disdicevole. Non sta bene. Fosse stato invece con un uomo allora sarebbe diventato un esempio per tutti.

benjamin griveaux 5 benjamin griveaux 5

Nereo Villa

 

Lettera 5

Caro Dago, "non credo in Dio, ma credo in Bergoglio", chiosa J-Ax dopo il suo incontro col Papa. L'inchiostro dei tattoo sul cranio dev'essere penetrato obnubilandogli le sinapsi.

Giorgio Colomba

 

Lettera 6

Caro Dago, coronavirus, messaggio del presidente Xi Jinping a Sergio Mattarella: "Il governo cinese di fronte all'epidemia ha adottato misure di prevenzione e controllo rigorose e precise, agendo in modo responsabile sia nei confronti del popolo cinese che della comunità internazionale, ed ora i nostri sforzi stanno gradualmente producendo risultati positivi". Ammazza che sincero! Sembra Luigi Di Maio il giorno dopo aver chiesto l'impeachment per il Capo dello Stato.

alfonso bonafede. alfonso bonafede.

John Doe Junior

 

Lettera 7

Caro Dago, prescrizione, il premier Conte su assenza ministri Iv: "Per una forza politica è sempre una sconfitta decidere deliberatamente di non sedersi a un tavolo importante come il Consiglio dei ministri". Mentre per il Governo, orfano di un pezzo, è una vittoria?

Samo Borzek

 

Lettera 8

Caro Dago, omicidio Vannini, azione disciplinare contro il pm titolare dell'inchiesta: "Indagini superficiali". L'azione intrapresa dal Guardasigilli Bonafede: "Danneggiati i parenti della vittima". Già sappiamo come vanno a finire queste sceneggiate. I magistrati sono intoccabili e si tutelano a vicenda. A sbagliare sono sempre gli altri.

Axel

 

conte salvini conte salvini

Lettera 9

Caro Dago, in Italia c'è più odio o più ipocrisia? E' Salvini che alimenta l'odio e la paura o sono i suoi avversari che usano la paura di Salvini come alibi per paura che vinca le elezioni?

Antonio Pochesci

 

Lettera 10

Caro Dago, visto che nel Cdm di ieri non erano volutamente assenti le due ministre di Italia Viva, oggi il Governo dovrebbe essere morto. E invece no. Perché da noi non si governa per risolvere i problemi, ma perché con libere elezioni il popolo non possa scegliere di farsi governare dalla Lega di Salvini. Bell'esempio di paese democratico.

Franco G.

 

Lettera 11

Caro Dago, novità per gli alunni di due prime dell'istituto comprensivo Rodari di Modena: i voti delle pagelle del primo quadrimestre, infatti, saranno sostituti dalle emoticon. Saranno i bambini a dare una valutazione a se stessi. Le loro schede, poi, saranno confrontate con quelle dei rispettivi maestri per arrivare a un unico giudizio condiviso. Per ora è una sperimentazione, ma se avrà successo sarà estesa anche ad altre classi. Meraviglioso, "il giudizio condiviso", un invito bibblico all'autopenitenza. Come può l'imbecillità umana raggiungere simili livelli?

ROMINA POWER SUL SET DI NIGHTMARE ALLEY ROMINA POWER SUL SET DI NIGHTMARE ALLEY

A.B.

 

Lettera 12

Caro Dago, il premier Conte: «Italia Viva fa opposizione maleducata». A parte che Italia Viva è nella sua maggioranza e non all'opposizione, ma, ha parlato il maestro del bon ton: messo lì dal partito fondato sul "vaffanculo".

Neal Caffrey

 

Lettera 13

Caro Dago, Romina Power irriconoscibile sul set del nuovo film di Guillermo del Toro. Di certo non per i capelli corti, neri e ricci ma perché gonfia come una zampogna. Non è un insulto maschilista ma una constatazione. Succede così anche a tantissimi uomini.

Frankie Catrame

 

Lettera 14

Caro Dago, al Polo Sud sono stati toccati quasi i 21 gradi, 20,7 per la precisione, "un livello mai raggiunto nella storia", dicono i tg. Dove "la storia" sono le poche decine di anni in cui da quelle parti vengono rilevate con regolarità le temperature, contro i milioni di anni di esistenza del pianeta durante i quali - per quel che ne sappiamo, cioè quasi nulla - potrebbe essere già stato raggiunto il picco dei 30 gradi o anche di più chissà quante volte. Ma gli affaristi della Green economy gridano alla catastrofe. La loro priorità è riuscire a piazzare i propri prodotti sul mercato: vendere, vendere, vendere.

benito mussolini 1 benito mussolini 1

Flavio

 

Lettera 15

Caro Dago, Benito Mussolini continuerà a essere cittadino onorario di Salò. Lo ha deciso a maggioranza il Consiglio comunale. Non è infatti passata la mozione che chiedeva di revocare il titolo al Duce, presentata dai consiglieri del gruppo Salò futura. Abbiamo la Costituzione antifascista "più bella del mondo". Perché non fanno ricorso alla Consulta?

Piero Nuzzo

 

Lettera 16

Caro Dago, il presidente della Camera egiziana dei deputati, Ali Abdel Aal, ha definito "un'ingerenza inaccettabile negli affari interni e un attacco contro il potere giudiziario egiziano" le dichiarazioni del presidente del Parlamento Europeo sull'arresto di Patrick George Zaky.

 

juan luis ciano gemma galgani juan luis ciano gemma galgani

David Sassoli aveva chiesto l'immediato rilascio di Zaky. Ma siamo sicuri che tutti questi che chiedono il rilascio dello studente sappiamo esattamente per che cosa è stato arrestato e di cosa lo accusano? Perché a sinistra sono specialisti a far caciara su queste cose. Anche il nostro Cesare Battisti, pur essendo un latitante condannato, in Francia ed in Brasile veniva dipinto come un santo perseguitato.

Tommy Prim

 

Lettera 17

Ma con quale coraggio Mediaset fa la campagna contro il bullismo quando in una delle sue trasmissioni (Uomini & donne) c'è una signora (Gemma) che viene continuamente dileggiata da una vajassa sovrappeso (Tina) e derisa? (Da tutto il pubblico, conduttrice, DeFilippi compresa). Non è forse bullismo tutto questo? Seppure "attempato" è becero bullismo quello in atto a uomini e donne. (a prescindere dai contesti e dal taglio del programma).

Cincinnato

 

gemma galgani come marilyn monroe 7 gemma galgani come marilyn monroe 7

Lettera 18

Caro Dago, la vicenda della Presidente della Commissione UE, Ursula von der Leyen, è sintomatica di come i veri ladri, corrotti e parassiti, ovvero l'oligarchia tedesca, cerchino di fare sembrare noi italiani per ciò che essi sono. Negli ultimi vent'anni, i tedeschi sono stati protagonisti dei maggiori scandali mondiali: Volkswagen, Siemens, Deutsche Bank, Bayer, Lufthansa, Blackrock ecc. Chissà cosa ne pensa Gad Lerner, l'adulatore teutonico che negli anni '90 imbottiva le sue insulse trasmissioni di dati (falsi) tedeschi confrontandoli con dati veri italiani...Caro Dago, alla lunga il moralismo non paga.

johnkoenig

 

Lettera 19

Vedi caro D'Agostino, tu sei il classico coglione o bue che da del cornuto all'asino: da bonificare c'è la tua testa piena di tette, cazzi e culi, il tuo sito idem, vera fogna, e poi anche il Vaticano là dove ci sono culatoni, pedofili, e gente come te.

Quanto al paragone tra pedofilia ed aborto: sono uno un crimine da galera e l'altro pure!

Luciano

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

SIAMO TUTTI ALBERTO SORDI? - TRASPARENTE E MISTERIOSO, ALLEGRO, MA ANCHE TERRIBILMENTE MALINCONICO. IN UN DOC IL RITRATTO DELL'ATTORE: “IO LA TRISTEZZA LA NASCONDO. PERCHÉ A NESSUNO IMPORTA NIENTE DELLA MIA TRISTEZZA. LA TRISTEZZA LA TENGO PER ME” - SORDI COLLEZIONÒ STORIE E FIDANZAMENTI SENZA MAI GIUNGERE AL MATRIMONIO. PER ANDREINA PAGNANI PERSE LA TESTA, MA LA FASCINAZIONE PIÙ FORTE FU PER… - DA RUTELLI E VELTRONI A RICCARDO ROSSI E PAOLA BARALE, ECCO CHI C'ERA ALL'ANTEPRIMA DEL DOCUMENTARIO AL TEATRO ARGENTINA - FOTO + VIDEO

viaggi

salute