LA QUARANTENA DEI GIUSTI: GUIDA TV PER RECLUSI – ANCHE OGGI, CAUSA PASQUA, IL PRIMO FILM ZOZZETTO DI EDWIGE FENECH ARRIVA SOLO ALL’UNA DI NOTTE, È L’ANTICHISSIMO “DESIDERI E VOGLIE PAZZE DI TRE INSAZIABILI RAGAZZE”, COMMEDIA EROTICA ITALO-TEDESCA IN CUI, COME POLLICINO, PER RITROVARE LA STRADA DI RITORNO SEMINA IL PERCORSO DEI SUOI INDUMENTI, FINO A RITROVARSI COMPLETAMENTE NUDA… – VIDEO

-

Condividi questo articolo



 

 

 

 

 

desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze 9 desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze 9

Marco Giusti per Dagospia

 

Che vediamo oggi? Che vi devo dire, anche oggi, causa Pasqua, siamo o non siamo un paese cattolico?, il primo film zozzetto di Edwige Fenech arriva solo all’una di notte, è l’antichissimo “Desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze”, commedia erotica di Jozef Zacher, Cielo tv. Per fortuna che prima, Cine 34 alle 21, abbiamo un Totò d’annata, “Totò contro Maciste”, di Fernando Cerchio, con Totò come Totokamen. Film di grandi battute, “Tebani, abbiamo lance, spade, frecce, mortaretti, tricchetracche e castagnole. E con queste armi potenti – dico, potenti – spezzeremo i reni a Maciste e i suoi compagni, a Rocco e i suoi fratelli”.

 

 

captain fantastic 1 captain fantastic 1

Se la vedrà con l’ottimo e più moderno “Captain Fantastic” di Matt Ross con Viggo Mortensen, Rai Movie. Un paio d’ore dopo si ripresenta Totò, ma con Peppino, in “Arrangiatevi!” di Mauro Bolognini, Cine 34, 22, 45, il film che ci offre il giusto titolo per la nostra situazione. E guardate che in Spagna va molto peggio, a Telemadrid fanno solo film biblici.

 

l’uomo della valle maledetta 1 l’uomo della valle maledetta 1

Andiamo per ordine. Alle 14, 10 su Rai Movie un raro spaghetti western delle origini, “L’uomo della valle maledetta” di Primo Zeglio col vero americano Ty Hardin, altro modello per il Di Caprio tarantiniano. Zeglio lo gira assieme al primo western del suo amico Sergio Leone, come spiegò a Steve Della Casa: “Ci siamo incontrati di nuovo (..) ai tempi del nostro primo western. Il mio è rimasto lì, c’erano degli indiani e io non amavo neanche il western classico, lo facevo così, perché avevo un amico produttore che aveva uno spiraglio in Spagna e laggiù qualcuno mi conosceva ancora. Leone invece... Eppure, pensa che le armi con cui Volontè spara sono le stesse che quell’incredibile [Ty] Hardin usa in L’uomo della valle maledetta”.

cielo giallo 3 cielo giallo 3

 

Certo, gli è sicuramente superiore il capolavoro western di William Wellman che Rai Movie presenta subito dopo alle 15, 40, “Cielo giallo” con Gregory Peck, Richard Widmark e Anne Baxter. Tutto girato nella vera Death Valley fra tarantole e scorpioni. Wellman non si scomponeva, era un vero duro, mentre il povero Gregory Peck cadde da cavallo e si ruppe l’anca in tre parti. Quando gli dissero che il suo film riprendeva temi di “La Tempesta” di Shakespeare, Wellman disse che non l’aveva mai letta.

 

 

una spada per brando 2 una spada per brando 2 scooby doo 2 1 scooby doo 2 1

Se non vi piacciono i vecchi western in bianco e nero su Cine 34 alle 16, 05 c’è il raro cappa e spada comicarolo “Una spada per Brando” di Alfio Caltabiano, celebre e gigantesco maestro d’armi calabro-piemontese, con Paul Winston alias Riccardo Salvino moscio protagonista, la bella Karin Schubert prima di scivolare nell’hard, il messinese Tano Cimarosa e il napoletano Dante Maggio su Cine 34. Divertente con gli occhi di allora. Caltabiano era un tipo davvero esuberante che si costruì perfino un castello da solo. Se avete visto ieri “Scooby-Doo” su Italia 1, alle 16, 10 sempre su Italia I passa “Scooby-Doo 2” di Rajan Bosnell. Mai visto.

 

 

appalloosa appalloosa

“Appalloosa” diretto e interpretato da Ed Harris prima di “Westworld” con un grande Viggo Mortensen, Rai Movie alle 17, 30, è piuttosto buono per essere un western girato oggi, ma darei anche un’occhiata alla dimenticata commedia siciliana anni ’60 “Meglio vedova” di Duccio Tessari su copione di Ennio De Concini su Cine 34 alle 17, 55. Il film, che allora non funzionò, era un mischione di temi alla Germi girato in inglese per il mercato americano. Virna Lisi, che prese il posto di Monica Vitti, che stava girando La ragazza con la pistola di Mario Monicelli, era già sotto contratto alla Universal e dividono il film con lei il giovane Peter McEnery e Lando Buzzanca.

 

Girato tra Noto, Ispica, Porto Palo e Siracusa ebbe una lavorazione non poco travagliata. Il protagonista, che doveva essere Richard Harris, dopo aver firmato il contratto con la Universal, aver fatto le prove costume a Roma non si presenta sul set a Siracusa. A questo punto la produzione fa causa a Harris e chiama al suo posto Peter McEnery, fresco e La dolce preda di Roger Vadim con Jane Fonda.

meglio vedova 1 meglio vedova 1

 

Sembra che a Harris non piacesse il suo personaggio. Poi Lando Buzzanca si frattura due costole durante la lavorazione di una scena a Noto mentre girava su un carretto insieme a Nino Terzo. Dopo le 19 guerra aperta tra “Saxofone”, opera prima di Renato Pozzetto, strampalata ma divertente e molto personale, Rai Movie alle 19, 25, e il falso Pierino di Umberto Lenzi “Pierino la peste alla riscossa” col grosso Giorgio Ariani come Pierino, Mario Brega e Didi Perego come genitori, la Sora Lella come nonna e Renzo Montagnani in tre ruoli diversi, Cine 34 alle 19, 30.

 

 

pierino la peste alla riscossa 1 pierino la peste alla riscossa 1

Volgarissimo, (“cosa è un frocio?”, chiede un cinese. E Pierino : “Un uomo con una malattia inculabile”), pieno di situazione imbarazzanti, Montagnani scorreggia in motorino al grido “Ho messo l’impianto a gas, a gas!”, per nulla amato da Lenzi, è pieno però di incredibili sorprese, da Serena Grandi come cassiera bona del bar di Enzo Andronico a Mario Brega farmacista che firma a Enzo Robutti un’autorizzazzione “a cagà pe’ strada” dal momento che si sente un cavallo.

 

Alle 21, come ho detto, il clou della brillante serata per cinefili è il clamoroso “Totò contro Maciste”, primo film della totologia girata da Fernando Cerchio per il produttore Ottavio Poggi, che cercava di recuperare scenografie e costumi dei suoi veri peplum. Seguiranno Totò e Cleopatra, e Totò contro il Pirata Nero. “E’ strano”, dichiarò Cerchio, “in tutti i film storico-spettacolari che ho girato mi sono dovuto preoccupare di non far ridere la gente. Qui invece devo preoccuparmi dell’opposto. Ed è molto più difficile: quando si gira un film serio si sa, più o meno, dove la gente rabbrividirà e dove tirerà un sospiro; mentre si gira un film comico non si sa mai dove riderà”.

toto' contro maciste 2 toto' contro maciste 2

 

Celebri battute di Totò:  “Elena di Troia… Troia… Troia: questo nome non mi è nuovo” - “In pompa magna no: io non pompo e non magno”- “Io prode? No, a me non mi prode nulla”. Ma è piuttosto buona anche la commedia ambientalista “Captain Fantastic” di Marr Ross con Viggo Mortensen su Rai Movie, con la famiglia che vive nella natura che deve afforntare il ritorno alla civiltà.

arrangiatevi 1 arrangiatevi 1

 

“Arrangiatevi” di Mauro Bolognini, con Totò, Peppino De Filippo e Vittorio Caprioli, Cine 34 alle 22, 45, è uno dei rarissimi film comici sulla legge Merlin e le case chiuse. Al pubblico di oggi, magari, non farà molto effetto, ma allora solo l’idea di Totò e Peppino che trattano il problema a modo loro, faceva ridere.

 

 

justine ovvero le disavventure della virtu' 2 justine ovvero le disavventure della virtu' 2

Intorno alle 23 ci ripropongono “Justine ovvero le disavventure della virtù” di Jesus Franco con Klaus Kinski come De Sade e Romina Power come Justine nudissima, Cielo tv, il comicarolo “La coppa dei campioni” di Giulio Base con Massimo Boldi e Max Tortora, Rai Movie, seguiti un filo più tardi, 23, 30, dal cafone “Hitman-L’assasino” di Xavier Gens con Timothy Olyphant e la bella Olga Kurylenko, Rete 4, dopo il terribile talk di Giordano. Personalmente spingo “Il permesso” su Rai Due alle 23, 25, bella suburrata girata e interpretata da Claudio Amendola, prodotta dal fido Claudio Bonivento con Luca Argentero, Valentina Bellé e Giacomo Ferrara alias Spadino protagonisti. Quattro detenuti hanno un permesso dal carcere e seguiamo le loro storie. Ottimo film che non ha avuto l’attenzione che neritava alla sua uscita.

romina power nuda in justine ovvero le disavventure della virtu'2 romina power nuda in justine ovvero le disavventure della virtu'2

 

romina power nuda in justine ovvero le disavventure della virtu'1 romina power nuda in justine ovvero le disavventure della virtu'1

Ecco. Intorno all’una di notte arrivano le cose più sfiziose. Rai Movie riproponealle 00, 45 un megaclassico “Eccezziunale… veramente” di Carlo Vanzina con Diego Abatantuono tifoso, Stefania Sandrelli, Massimo Boldi, Teo Teocoli. Che vi devo dire? Lo conoscete a memoria presumo. La parola d’ordine è sempre la stessa… viuuuulenza!!! Non vedo da allora, invece, il lontanissimo documentario di Luigi Vanzi con commento scritto addirittura da Italo Calvino, ma letto da Emilio Cigoli “America paese di Dio”, Cine 34 alle 00, 50. 

america paese di dio america paese di dio

 

desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze

Per i meno colti c’è ovviamente “Desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze”, commedia erotica italo-tedesca anni ’60 girata subito dopo Alle dame del castello piace molto fare quello negli stessi set e con parte dello stesso cast. Edwige come Pollicino, per ritrovare la strada di ritorno, visto che un cocchiere impazzito la sta portando chissà dove, semina il percorso dei suoi indumenti, fino a ritrovarsi completamente nuda.

 

ornella vanoni in i viaggiatori della sera ornella vanoni in i viaggiatori della sera saxofone saxofone

Delusi da Calvino e da Edwige potete rifarvi con una Ornella Vanoni nuda che allora mi sembrò un po’ imbarazzante del disastroso film d’autore di Ugo Tognazzi “I viaggiatori della sera”, Rete 4 alle 2 di notte, tratto da un racconta di fantascienza di Umberto Simonetta. In un futuro distopico i vecchi vengono fatti morire in resort di lusso. Per anni Tognazzi cova il progetto di girare il film, ma nessuna se la sente. “Sono andato da Audrey Hepburn, che ha 49 anni, per proporle la parte della cinquantenne. Mi ha tirato il libro in testa”. Quasi  due anni dopo, con freschi successi alla spalle come Il vizietto, Primo amore e I nuovi mostri (anche candidato all’Oscar con grande scandalo), Tognazzi si ripresenta col progetto che dice quasi pronto.

 

 

meglio vedova meglio vedova appalloosa 1 appalloosa 1

“Lavoro senza paga, ma con partecipazione agli utili”, lui stesso ha comprato i diritti del libro. La sua co-protagonista ora sarà Annie Girardot, “è l’unica attrice di 47 anni che accetti di interpretare una cinquantenne”, e avrà un bel ruolo anche Nino Manfredi, “sarà un cinquantenne che resiste e sopravvive”. Perderà sia Annie Girardot, sia Nino Manfredi. La prima sarà sostituita da Ornella Vanoni, che si dovrà però invecchire, visto che ha “solo” 45 anni. Il secondo verrà sostituito dallo sceneggiatore Leo Benvenuti. E vivrà il rifiuto di Manfredi come un vero tradimento. Così dopo quattro anni di fatiche, e soprattutto di incontri con produttori poco interessati al progetto, riuscirà a finire il film. Che verrà accolto malissimo da critica e pubblico. E infatti finisce stanotte alle 2 di notte. Non so però se è il genere di film che toglie l’ansia. Anzi…

eccezziunale… veramente eccezziunale… veramente justine ovvero le disavventure della virtu' 1 justine ovvero le disavventure della virtu' 1 scooby doo 2 1 scooby doo 2 1 captain fantastic captain fantastic desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze 6 desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze 6 pierino la peste alla riscossa pierino la peste alla riscossa eccezziunale… veramente 1 eccezziunale… veramente 1 toto' contro maciste toto' contro maciste una spada per brando 3 una spada per brando 3 cielo giallo2 cielo giallo2 l’uomo della valle maledetta l’uomo della valle maledetta cielo giallo 1 cielo giallo 1 pierino la peste alla riscossa 2 pierino la peste alla riscossa 2 justine ovvero le disavventure della virtu'3 justine ovvero le disavventure della virtu'3 justine ovvero le disavventure della virtu' justine ovvero le disavventure della virtu' cielo giallo cielo giallo arrangiatevi arrangiatevi toto' contro maciste 1 toto' contro maciste 1 sarah michelle gellar in scooby doo 2 sarah michelle gellar in scooby doo 2 meglio vedova 3 meglio vedova 3 appalloosa 2 appalloosa 2 desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze 17 desideri e voglie pazze di tre insaziabili ragazze 17 meglio vedova 2 meglio vedova 2 saxofone saxofone una spada per brando1 una spada per brando1

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute