IL RITORNO DELLA JODIE - JODIE FOSTER PARLA DEL SUCCESSO DI "TRUE DETECTIVE: NIGHT COUNTRY", SERIE NELLA QUALE INTERPRETA LA PROTAGONISTA ELISABETH "LIZ" DANVERS: "MI PIACE QUANTO È ORRIBILE. È EGOISTA, INSENSIBILE E RAZZISTA. DOPO 58 ANNI DI CARRIERA HO CAPITO CHE L’ANSIA E LE PREOCCUPAZIONI NON TI AIUTANO MAI NEL LAVORO E CHE SE TI RILASSI TUTTO VA MEGLIO. DEVI, SEMPLICEMENTE, LASCIARTI ANDARE..." - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Estratto dell'articolo di Chiara Maffioletti per www.corriere.it

 

true detective night country 1 true detective night country 1

Ha 61 anni e una carriera di 58. Ha iniziato a recitare a 3 anni ma questa non è la sola delle particolarità che hanno reso Jodie Foster un’icona: attentissima alla privacy, eppure desiderosa di farsi conoscere per come è, seria e rigorosa ma perennemente interessata a una sola cosa sul lavoro; divertirsi. […] True detective[…] La serie, la cui ultima puntata è da ieri su Sky e Now — è stata un successo.

 

jodie foster true detective jodie foster true detective

Cosa l’ha convinta a prendere parte a una serie tv dopo quasi 40 anni dall’ultima?

«Aspettavo il progetto giusto. Quando ho letto la sceneggiatura ho capito che c’era qualcosa di miracoloso, poi è scattato un grande lavoro di collaborazione con la regista Issa López, ne sono fiera». […]

 

In 58 anni, il ruolo della donna nel cinema è molto cambiato. Cosa ne pensa?

true detective night country 21 true detective night country 21

«Decisamente. Negli anni Settanta sul set non vedevo nessun altro volto femminile eccetto il mio e quello di qualche truccatrice. Questo ha fatto sì che io sia stata “educata” in questo mondo da molti padri e fratelli che, di conseguenza, mi trattavano come una figlia o una sorella. Era la mia prospettiva. Le cose sono cambiate ma ci è voluto molto tempo, anche per essere dirette da donne, come è successo adesso a me. Issa Lopez è la regista migliore con cui ho mai lavorato».

jodie foster jodie foster

 

 

[…] Nella serie interpreta una donna forte. Questi ruoli contribuiscono a cambiare ulteriormente le cose?

«Le donne forti sono le uniche che conosco, quelle che mi hanno cresciuta, quelle che vedo ogni giorno. Il fatto che questa serie abbia per protagoniste due donne dirette da una donna aiuta il pubblico a empatizzare. Ma l’aspetto più importante è stato mettermi al servizio delle comunità indigene dell’Alaska, mai rapp resentate, e mostrare la realtà delle donne. Ero lì per servire loro».

jodie foster il buio dell’anima jodie foster il buio dell’anima

 

[…] Le piace la sua detective?

«Mi piace quanto è orribile. È egoista, insensibile e razzista. Ma poi scopri che tutto nasce dal dolore che ha covato per anni. E inizi a individuare degli spiragli di luce».

 

Quale è la più grande conquista della sua carriera?

«L’aver capito che l’ansia e le preoccupazioni non ti aiutano praticamente mai nel lavoro e che se ti rilassi tutto va meglio. Devi, semplicemente, lasciarti andare. Ci ho messo 58 anni, ma ora lo so».

jodie foster jodie foster jodie foster mel gibson maverick jodie foster mel gibson maverick true detective night country 6 true detective night country 6 true detective night country 7 true detective night country 7 JODIE FOSTER JODIE FOSTER jodie foster hotel artemis 2 jodie foster hotel artemis 2 jodie foster jodie foster true detective night country 9 true detective night country 9 jodie foster ai golden globes jodie foster ai golden globes jodie foster jodie foster SCORSESE DE NIRO JODIE FOSTER SCORSESE DE NIRO JODIE FOSTER JODIE FOSTER JODIE FOSTER jodie foster hotel artemis 3 jodie foster hotel artemis 3 jodie foster hotel artemis 1 jodie foster hotel artemis 1 JODIE FOSTER JODIE FOSTER jodie foster silenzio degli innocenti jodie foster silenzio degli innocenti jodie foster hotel artemis 4 jodie foster hotel artemis 4 gigi proietti jodie foster casotto gigi proietti jodie foster casotto jodie foster mel gibson mr beaver jodie foster mel gibson mr beaver mel gibson jodie foster maverick mel gibson jodie foster maverick jodie foster 6 jodie foster 6 jodie foster e linda gray jodie foster e linda gray ellen barkin jodie foster siesta ellen barkin jodie foster siesta jodie foster jodie foster jodie foster 3 jodie foster 3 jodie foster contact jodie foster contact jodie foster e la moglie in pigiama jodie foster e la moglie in pigiama jodie foster il buio dell’anima jodie foster il buio dell’anima true detective night country 2 true detective night country 2

 

true detective night country 3 true detective night country 3

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - UN PUCCINI ALL’IMPROVVISO! – SCOOP! UN BRANO INEDITO DI GIACOMO PUCCINI SARA’ ESEGUITO PER LA PRIMA VOLTA AL LUCCA CLASSICA MUSIC FESTIVAL, IL PROSSIMO 28 APRILE – COMPOSTO NEL 1877 DA UN GIOVANE PUCCINI, S’INTITOLA “I FIGLI DELL’ITALIA BELLA – CESSATO IL SUO DELL’ARMI”: ERA RIMASTO A LUNGO “NASCOSTO”, POI DISPONIBILE SOLO IN FORMA INCOMPIUTA E, INFINE, RIPORTATO ALLA LUCE NELLA SUA INTEGRITA’ GRAZIE AL CENTRO STUDI PUCCINI – IL MISTERO DIETRO ALLA PARTITURA E I DIRITTI AQUISITI ORA DAL CONSERVATORIO “LUIGI BOCCHERINI” DI LUCCA...

DAGOREPORT – IL DIAVOLO TRA DUE FUOCHI. IL MATRIMONIO TRA LOPETEGUI E IL MILAN È A UN PASSO. L’ACCORDO ECONOMICO È STATO TROVATO. MA PER L’ARRIVO DEL BASCO AL POSTO DI STEFANO PIOLI MANCA L'OK DI IBRAHIMOVIC, NOMINATO DA CARDINALE SUO PLENIPOTENZIARIO NEL CLUB – ZLATAN SPINGE PER ANTONIO CONTE, SOLUZIONE PIÙ GRADITA ALLA PIAZZA, IN CERCA DI UN MISTER CON GLI ATTRIBUTI (E LOPETEGUI IN SPAGNA È DETTO “EL CAGON”…) – RIUSCIRÀ IBRA A CONVINCERE LA SOCIETÀ A PUNTARE SU UN TECNICO DALLA PERSONALITÀ STRARIPANTE E MOLTO COSTOSO?

MADONNA? EVITA-LA! – QUELLA VOLTA CHE MADONNA VENNE A ROMA PER LA PRIMA DI “EVITA’’ E SI INCAZZÒ FACENDO ASPETTARE IL PUBBLICO PER UN’ORA E MEZZO - IL PATTO ERA CHE SUA FIGLIA, LOURDES, VENISSE BATTEZZATA NEGLI STESSI GIORNI DAL PAPA ALLA PRESENZA DEL PADRE, CHE SI CHIAMAVA JESUS - IL PRODUTTORE VITTORIO CECCHI GORI CONOSCEVA UN CARDINALE: “PRONTO, AVREI MADONNA, L’ATTRICE, CHE VORREBBE BATTEZZARE LA FIGLIA, LOURDES, COL PADRE, JESUS… E SE FOSSE DISPONIBILE IL PAPA…” – VIDEO

DAGOREPORT - CON AMADEUS, DISCOVERY RISCHIA: NON È UN PERSONAGGIO-FORMAT ALLA STREGUA DI CROZZA E FAZIO. È SOLO UN BRAVISSIMO CONDUTTORE MA SENZA UN FORMAT FORTE CHE L’ACCOMPAGNI, SARÀ DURISSIMA FAR DIGITARE IL TASTO 9. NELLA TV DI OGGI I PRODUTTORI DI CONTENUTI VENDONO CHIAVI IN MANO IL PACCHETTO FORMAT+CONDUTTORE ALLE EMITTENTI - ALLA CRESCITA DI DISCOVERY ITALIA, NEL 2025 SEGUIRA' ''MAX'', LA PIATTAFORMA STREAMING DI WARNER BROS-HBO CHE PORTERÀ A UNA RIVOLUZIONE DEL MERCATO, A PARTIRE DALLA TORTA PUBBLICITARIA. E LE RIPERCUSSIONI RIMBALZERANNO SUI DIVIDENDI DI MEDIASET E LA7 - A DIFFERENZA DI RAI E IN PARTE DI MEDIASET, DISCOVERY HA UNA STRUTTURA SNELLA, SENZA STUDI DI REGISTRAZIONE, SENZA OBBLIGHI DI ASSUNZIONI CLIENTELARI NÉ DI FAR TALK POLITICI - LIBERI DI FARE UN CANALE5 PIÙ GIOVANE E UN’ITALIA1 PIÙ MODERNA, IL PROSSIMO 9 GIUGNO DOVRANNO DECIDERE SE FARE O MENO UNO SPAZIO INFORMATIVO. NEL CASO IN CUI PREVARRA' IL SÌ, SARÀ UN TG MOLTO LEGGERO, UNA SORTA DI ANSA ILLUSTRATA (E QUI RICICCIA L'OPZIONE ENRICO MENTANA)    

DAGOREPORT – L’INTELLIGENCE DI USA E IRAN HANNO UN PROBLEMA: NETANYAHU - L'OPERAZIONE “TERRORISTICA” CON CUI IL MOSSAD HA ELIMINATO IL GENERALE DELLE GUARDIE RIVOLUZIONARIE IRANIANE NELL'AMBASCIATA IRANIANA A DAMASCO E LA SUCCESSIVA TENSIONE CON TEHERAN NON È SPUNTATA PER CASO: È SERVITA AL PREMIER ISRAELIANO A "OSCURARE" TEMPORANEAMENTE LA MATTANZA NELLA STRISCIA DI GAZA, CHE TANTO HA DANNEGGIATO L'IMMAGINE DI ISRAELE IN MEZZO MONDO - NETANYAHU HA UN FUTURO POLITICO (ED EVITA LA GALERA) SOLO FINCHÉ LA GUERRA E LO STATO D'ALLARME PROSEGUONO...