L’ANIMA DEL "BOSS"! IN ARRIVO L’11 NOVEMBRE IL NUOVO ALBUM DI BRUCE SPRINGSTEEN “ONLY THE STRONG SURVIVE": E' UNA RACCOLTA DI 15 COVER DI STORICI BRANI DELLA MUSICA SOUL. IL PRIMO SINGOLO È "DO I LOVE YOU (INDEED I DO)" – “QUALE MUSICA MIGLIORE CON CUI LAVORARE SE NON IL GRANDE LIBRO DI CANZONI AMERICANO DEGLI ANNI SESSANTA E SETTANTA? MI SONO ISPIRATO A…” – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Vanessa Quinto per rainews.it

 

bruce springsteen bruce springsteen

In arrivo l’11 novembre il nuovo album in studio di Bruce Springsteen: una raccolta di quindici grandi della musica soul intitolata “Only The Strong Survive”, pubblicato dalla Columbia Records. Con la voce solista del Boss, il lavoro celebra alcune leggende della musica soul, passando anche attraverso i cataloghi della Motown, Gamble and Huff e Stax. Sarà il 21esimo album in studio di Springsteen e conterrà anche contributi di The E Street Horns, la voce ospite di Sam Moore, gli arrangiamenti per archi di Rob Mathes e i cori di Soozie Tyrell, Lisa Lowell, Michelle Moore, Curtis King Jr., Dennis Collins e Fonzi Thornton.

 

“Volevo fare un album dove cantare solamente, e quale musica migliore con cui lavorare se non il grande libro di canzoni americano degli anni Sessanta e Settanta? Mi sono ispirato a Levi Stubbs, David Ruffin, Jimmy Ruffin, Iceman Jerry Butler, Diana Ross, Dobie Grey e Scott Walker, tra molti altri.

 

Ho cercato di rendere giustizia a tutti loro e ai favolosi autori di questa musica gloriosa. Il mio obiettivo è che il pubblico moderno ne sperimenti la bellezza e la gioia, proprio come l'ho sentito per la prima volta. Spero che ti piaccia ascoltarlo tanto quanto io ho amato realizzarlo” ha commentato Bruce Springsteen.

bruce springsteen foto di bacco (2) bruce springsteen foto di bacco (2)

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO A MISURA DUOMO - PORTALUPPI CHIAMA, MILANO RISPONDE! IN CINQUECENTO SI SONO SCAPICOLLATI PER FESTEGGIARE L’USCITA DEL LIBRO ‘’PIERO PORTALUPPI’’, L’ARCHITETTO CHE HA CAMBIATO CON I SUOI LAVORI LA FACCIA DELLA CAPITALE LOMBARDA - IN CASA DEGLI ATELLANI, IL GIOIELLO RINASCIMENTALE TRASFORMATO UN SECOLO FA DA PORTALUPPI, PIERO MARANGHI, CURATORE DELL’OPERA, HA ACCOLTO GIBERTO ARRIVABENE E BIANCA D’AOSTA, TOMMASO SACCHI E CHIARA BAZOLI, NICOLA PORRO E STEFANO BARTEZZAGHI, VERONICA ETRO E MARCO BALICH, BARNABA FORNASETTI E MICHELA MORO…

viaggi

salute