L’IPHONE CHE NON USATE –  CI SONO UNA MIRIADE DI FUNZIONI DEL VOSTRO MELAFONINO DI CUI IGNORATE L’ESISTENZA O CHE NON USATE – UNA DI QUESTE È L’APP “COMANDI RAPIDI”: CHE VI PERMETTE DI AUTOMATIZZARE LE OPERAZIONI ATTIVANDOLE A CASCATA, PERMETTENDOVI DI RISPARMIARE TEMPO E CONCENTRAZIONE: ECCO TUTTI I SUOI SEGRETI

-

Condividi questo articolo

Simone Cosimi per www.vanityfair.it

 

workflow i comandi rapidi di iphone 10 workflow i comandi rapidi di iphone 10 workflow i comandi rapidi di iphone 11 workflow i comandi rapidi di iphone 11

Pochi sanno che il proprio iPhone può essere ancora più versatile di quanto non sia già. Con l’aggiornamento dello scorso autunno ad iOS 12 Cupertino ha profondamente rivisto la precedente applicazione Workflow ribattezzandola «Shortcuts», in italiano Comandi. Serve fondamentalmente a impostare alcune attività che di solito comporterebbero più passaggi, attivandole a cascata con un unico tocco.

 

Routine, automazione, «ifttt», chiamiamole come ci pare: con un tap, o un comando vocale a Siri, lo smartphone della Mela è in grado di mettere insieme diverse azioni pescate sia dal sistema operativo che da applicazioni terze e ad eseguirle una dietro l’altra. Una specie di macro che ci fa risparmiare tempo e concentrazione, oltre a rendere l’esperienza d’uso infinitamente più lineare.

 

workflow i comandi rapidi di iphone 13 workflow i comandi rapidi di iphone 13

Oltre a eseguire le scorciatoie disponibili sul proprio dispositivo iOS, l’app Comandi rapidi – che, come qualsiasi altra app, si scarica dall’App Store – può essere usata per crearne di nuovi e personalizzati nonché per semplificare le attività quotidiane combinando i passaggi in diverse app. I vantaggi sono evidenti.

 

nuovi iphone xs nuovi iphone xs

Si può appunto risparmiare tempo, montando in sequenza una serie di passaggi che di solito si svolgono l’uno dietro l’altro (ma a mano) in un singolo comando, per automatizzare ciò che si fa saltellando magari fra varie applicazioni. Si può accedere a questi comandi via voce o con un tap nella schermata Home e fra gli widget nella vista Oggi, la sezione con tutti gli widget che si raggiunge dalla schermata principale scorrendo il dito verso destra.

 

LE PRIME IMMAGINI DI IPHONE XI 1 LE PRIME IMMAGINI DI IPHONE XI 1

Molto ovviamente dipende anche dalla versatilità delle diverse applicazioni terze, cioè da quante funzionalità i singoli sviluppatori hanno reso disponibili come azioni singole da selezionare attraverso l’applicazione Comandi. In ogni caso ce ne sono moltissime già pronte nella sezione Galleria dell’app e già sfruttare i Comandi legati al funzionamento basilare del sistema operativo consente di ribaltare il modo in cui si usa l’iPhone.

 

workflow i comandi rapidi di iphone 12 workflow i comandi rapidi di iphone 12

Nella Galleria spuntano Comandi rapidi per la condivisione, per Apple Music, per riprodurre playlist preselezionate, per scaricare file o per sfogliare le principali notizie. E ancora, per avere già pronte le routine del mattino: si va dai suggerimenti su quando uscire per non essere in ritardo al lavoro al timer per lavare i denti fino alla registrazione di quel che si beve o si mangia nell’app Salute.

 

Ma ci sono comandi rapidi già impacchettati per chiamare rapidamente, condividere la posizione in un messaggi di testo, cercare link su Twitter, selezionare alcune foto e trasformarle in un collage e così via, passando per la salute, il calendario, la gestione della casa, le foto o la lettura di un articolo. Sì, c’è anche un comando che acquisisce il testo di un articolo da una pagina web e lo legge per te.

 

IPHONE XS E XS MAX IPHONE XS E XS MAX

Una volta selezionato il comando che fa per noi, basta cliccare su Ottieni il comando rapido: così facendo lo vedremo aggiunto alla sezione Libreria. Cliccandoci sopra lo si potrà modificare nel dettaglio oppure aggiungerlo a Siri, cioè fare addirittura a meno del tocco col dito ed eseguirlo con un ordine vocale all’assistente digitale.

 

IPHONE XS IPHONE XS

Nel caso della lettura dell’articolo da una pagina web (potreste provare con questo!) si potrebbe impostare una frase come «Leggi il contenuto dell’articolo» quando si è su una certa pagina web.

 

Se, infine, nessun Comando rapido soddisfa i propri bisogni, niente paura: entrando nell’app e cliccando su Crea comando se ne può creare uno nuovo di zecca. Bisogna spenderci qualche minuto in più rispetto allo standard al quale si è abituati nell’ecosistema Apple ma d’altronde si stanno di fatto programmando script che l’iPhone eseguirà per noi al lancio di un comando.

workflow i comandi rapidi di iphone 8 workflow i comandi rapidi di iphone 8 workflow i comandi rapidi di iphone 9 workflow i comandi rapidi di iphone 9 workflow i comandi rapidi di iphone 14 workflow i comandi rapidi di iphone 14 workflow i comandi rapidi di iphone 6 workflow i comandi rapidi di iphone 6 workflow i comandi rapidi di iphone 5 workflow i comandi rapidi di iphone 5 workflow i comandi rapidi di iphone 4 workflow i comandi rapidi di iphone 4 workflow i comandi rapidi di iphone 1 workflow i comandi rapidi di iphone 1 workflow i comandi rapidi di iphone 2 workflow i comandi rapidi di iphone 2 workflow i comandi rapidi di iphone 3 workflow i comandi rapidi di iphone 3 workflow i comandi rapidi di iphone 7 workflow i comandi rapidi di iphone 7

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute