SONO LORY, NON UNA SANTA – LORY DEL SANTO RACCONTA LA SUA MATURITÀ: “MI PRESENTAI IN TACCO 12 E TUTINA VIOLA DI LINO, SENZA MUTANDE NÉ REGGISENO. RISULTATO? PRESI IL MASSIMO DEI VOTI” – “C’ERANO TUTTI I PROFESSORI CHE MI GUARDAVANO IN MODO STRANO, ALLORA IO USCII, UN DOCENTE MI SEGUÌ E…”

-

Condividi questo articolo



lory del santo lory del santo

MATURITA', LORY DEL SANTO: ANDAI CON TACCO 12, SENZA INTIMO E VESTITINO DI LINO. RISULTATO? PRESI IL MASSIMO DEI VOTI...(VIDEO)

Da “Un giorno da pecora – Radio1”

 

"La mia maturità? Me la ricordo perfettamente. Entrai nella mia classe ma non c'erano i banchi, che avevano spostato. C'erano tutti i professori che mi guardarono in modo strano, allora io usciì, un docente mi seguì e mi chiese: le serve una mano?” A raccontare questa storia, a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, è Lory Del Santo, che ospite della trasmissione condotta da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro ha ricordato quel giorno tanto importante.

lory del santo lory del santo

 

Non è che quel prof. ci stava provando? “Era un commissario esterno, non lo conoscevo, chissà...Devo dire che quel giorno ero stratosferica: avevo un tacco 12, una tutina viola di lino molto leggero. E non avevo il reggiseno”. E non indossava anche il resto dell'intimo...”Tanto c'era un doppio strato di lino in quelle parti del vestito”. E quanto prese? “Il massimo dei voti: non andavo molto bene a scuola ma alla maturità sono stata la più brava della classe”.

lory del santo e conor lory del santo e conor LORY DEL SANTO DOMENICA LIVE LORY DEL SANTO DOMENICA LIVE lory del santo lory del santo lory del santo e marco cucolo 9 lory del santo e marco cucolo 9 lory del santo the lady lory del santo the lady LORY DEL SANTO BARBARA D'URSO LORY DEL SANTO BARBARA D'URSO lory del santo lory del santo LORY DEL SANTO LORY DEL SANTO eleonora giorgi ivan cattaneo lory del santo eleonora giorgi ivan cattaneo lory del santo IL CORTO DI LORY DEL SANTO "NIGHT CLUB" IL CORTO DI LORY DEL SANTO "NIGHT CLUB" lory del santo e conor 1 lory del santo e conor 1 clapton, lory del santo e conor clapton, lory del santo e conor lory del santo peter gomez lory del santo peter gomez

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

UNICREDIT, UNICAOS - TOH, VUOI VEDERE CHE PIERCARLETTO PADOAN, NON ANCORA PRESIDENTE IN CARICA DI UNICREDIT, RISCHIA UNA BRUTTA SCONFITTA? LA CANDIDATURA CHE STA PRENDENDO VELOCITÀ IN QUESTE ORE, PER OCCUPARE IL POSTO DEL DIMISSIONARIO MUSTIER, È QUELLA DI ANDREA ORCEL CHE È SUPPORTATA PRINCIPALMENTE DA DEL VECCHIO, CARIVERONA E CASSA RISPARMIO TORINO. SÌ, PROPRIO I TRE AZIONISTI DI UNICREDIT CHE SI SONO MESSI DI TRAVERSO ALLA FUSIONE CON MONTE DEI PASCHI DI SIENA, CHE E' IL MOTIVO PER CUI IL PD AVEVA SPEDITO A PIAZZA GAE AULENTI PADOAN…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L’ITALIA ALLA GUERRA DEL VACCINO – LA TAKIS È SALITA ALL’ATTENZIONE DEI MEDIA PERCHÉ STA LAVORANDO ALLA REALIZZAZIONE DI UN VACCINO ANTICOVID DI TIPO GENETICO E CIOÈ QUELLO CHE È PIÙ PROIETTATO AL FUTURO E PIÙ PROMETTENTE DAL PUNTO DI VISTA DELL’OBIETTIVO DELLA MEDICINA PERSONALIZZATA. MA MENTRE PER LA ITALO-SVIZZERA REITHERA SI ORGANIZZA UNA CAMPAGNA MEDIATICA PAZZESCA E SI REGALANO TANTI MILIONI, PERCHÉ L’ITALIANISSIMA TAKIS NON VEDE IL BECCO DI UN QUATTRINO E RESTA NELL’ANONIMATO?