THE PORN MUST GO ON - CON LA CALIFORNIA IN QUARANTENA, L’INDUSTRIA DELL’HARD SI FERMA MA LE DIVE NON SI ARRENDONO: SI TRASFORMANO IN “CAM-GIRL” PER I PIPPAROLI DELLA RETE - BARBARA COSTA: “IL PORNO GIÀ PENSA AL DOMANI, AL POST-CORONAVIRUS: QUELLI DI "ALT EROTIC", FAMOSI E ALTERNATIVI PRODUTTORI, IN QUESTI GIORNI PAZZI REGISTRANO IL LORO RECORD DI VISUALIZZAZIONI, PIÙ DI 3 MILIONI ORA CHE SCRIVO, STANNO PER LANCIARE UN NUOVO SITO, DOVE VOGLIONO METTERCI NUOVE STAR, CIOÈ NUOVI TALENTI CHE…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo



DAVA FOXX SOLO - VIDEO:

https://bit.ly/2WyxxGx

 

ARIA KHAIDE SOLO - VIDEO:

https://bit.ly/2xTQV6r

 

DEE SIREN SOLO - VIDEO:

https://bit.ly/2xWUR6s

 

Barbara Costa per Dagospia

 

aria khaide pornstar aria khaide pornstar

Il porno è fermo, la California è in quarantena, e le pornostar hanno una sola cosa in mente: non perdere la testa! Non perdere la concentrazione, per continuare a farlo il porno. E in che modo? Le case di produzione non lavorano, è vero, hanno sospeso tutti i film in corso, ma ci sono pornostar che non si arrendono, mettono il corpo in sicurezza ma non in stand-by. Non si fermano perché non si ferma il web, e pornano sì ma da sole, a casa loro, e si mettono nude, davanti a una telecamera, e il sesso se lo fanno da sé, per te, e ti postano le performance, oppure si "trasformano" in cam-girl o, se già sono cam-girl, aumentano il lavoro, fanno lo straordinario, e gli spettatori non mancano.

 

dava foxx pornstar 5 dava foxx pornstar 5

Ovvio, si sta a casa, a proteggere se stessi e gli altri, e a intontirsi di s*ghe, e va bene sfogarsi coi video porno, ma una porno-cam-girl è pure meglio, si paga online, in anonimato, quindi, ricarica la carta e svuotala, insieme ai tuoi "gioielli". Dava Foxx, Aria Khaide, la milf curvy Dee Siren sono tra le pornostar che ti danno appuntamento dal vivo, in cam, sui loro siti e altre, nuove, e calde, le trovi ogni giorno su siti come "Flirt4Free", che apre i suoi spazi cam pure a ballerine e alle performer di strip-club rimaste coi vestiti addosso e senza voyeur allupati, causa chiusura locali.

dava foxx pornstar 4 dava foxx pornstar 4

 

Il porno non si arrende, è sospeso ma non rimane a guardare, è oltre perché già pensa al domani, al post-coronavirus: quelli di "Alt Erotic", famosi e alternativi produttori porno (in questi giorni pazzi registrano il loro record di visualizzazioni, più di 3 milioni ora che scrivo) stanno per lanciare un nuovo sito, dove vogliono metterci nuove star, cioè nuovi talenti che stanno cercando e… non è che potresti essere tu? Chiunque voglia provarci, non ha che da esibirsi a casa, in cam, in movenze sconce, e denudarsi, toccarsi, orgasmare, e spedire il video a webmaster@alterotic.com.

grooby trans porn video 4 grooby trans porn video 4

 

Vanno bene show casalinghi softcore, ma pure hardcore (è gradito l’uso e l’"abuso" di sex-toys). Guarda che non è uno scherzo, quelli di "Alt Erotic" sono tra i migliori, quest’anno si sono portati a casa 3 Oscar Porno, e se ti scelgono, passato 'sto casino, avrai di che pornare! Se invece sei una cam-girl, e vuoi dare una seria porno-mano, non hai che da contattare Kavita Ilona Nayar, dottoranda alla Massachusetts University, che sta cercando cam-girl di tutto il mondo per una sua inchiesta sul fenomeno. Kavita dice che le interviste in remoto che fa le paga: sono spiccioli, ma tant’è, in questi giorni, che cavolo hai di meglio da fare? Proponiti a knayar@umass.edu.

 

dava foxx porn video 5 dava foxx porn video 5

I pornostar di professione stanno a casa, hanno i loro grattacapi, che, vedi un po’, sono gli stessi della gente "normale": ai porno attori inattivi causa coronavirus spettano o no i 1000 dollari a testa promessi da Trump? Gli attori porno sono a tutti gli effetti liberi professionisti, e anche loro hanno mutui, bollette, affitti, rate da pagare. Hanno famiglie. Come ce l’hanno tutte le brave m*gnotte e i bravi m*gnotti regolari. I bordelli sono chiusi, ma dove la prostituzione è legale, è un lavoro come un altro, sì o no? "Hustler Production" ha chiuso set, negozi, casinò: Larry Flynt promette che stipendierà i suoi dipendenti mandati a casa, senza decurtazioni: Flynt è una luce in mezzo al buio.

grooby trans porn video 3 grooby trans porn video 3

 

Un’eccezione di generosità, un mix di buon senso e buon cuore (e immensa disponibilità economica). Steven Grooby, CEO di "Grooby.com", il più grande sito di porno trans, viene incontro ai golosi di trans: streaming e abbonamento al ribasso, anche del 50%, ed è gratis l’accesso al suo archivio di trans prelibatezze (41mila video!).

 

aria khaide pornstar 3 aria khaide pornstar 3

Ma c’è pure chi, nel porno, con il coronavirus, non smette di lavorare e le sue giornate non sono cambiate: sono gli impiegati del porno che non fanno porno bensì lo governano, lo gestiscono, ne fanno marketing, lo fanno andare avanti: queste persone non hanno mai avuto un ufficio, lavorano in remoto da sempre, e per loro è cambiato niente, se non il fatto che, per l’e-commerce, avvisano ritardi di consegna.

dava foxx pornstar 3 dava foxx pornstar 3

 

Alcuni imprenditori di sex-toys paventano un calo della produzione nei prossimi 3 mesi, perché quasi tutto il materiale è made in China. Hanno i magazzini pieni di scorte e, calcolando che non tutte le fabbriche cinesi si sono fermate per il coronavirus, sperano in contraccolpi non eccessivi.

 

dava foxx pornstar 2 dava foxx pornstar 2

E con le scuole chiuse, gli attori porno si affannano tra figli da far studiare e svagare, come la gran parte di voi (io figli non ne ho). Al tempo stesso puliscono casa (colf out!), si mantengono in forma tra le pareti domestiche (le palestre sono chiuse). I più benestanti hanno ville con piscina, e stanno in panciolle al sole aspettando che passi la nuttata.

 

dee siren pornstar 1 dee siren pornstar 1

E tutti quanti si annoiano: nella doverosa, essenziale quarantena passano il tempo cucinando, con Netflix, sc*pando il partner se ce l’hanno e non gli dà troppo sui nervi. Ma quante volte ve l’ho scritto che il mondo del porno è buono e str*nzo come qualsiasi altro settore lavorativo, e che chi ci lavora, è buono e str*nzo come qualsiasi vostro collega? 

dee siren pornstar 2 dee siren pornstar 2 aria khaide pornstar 2 aria khaide pornstar 2 dava foxx pornstar dava foxx pornstar dee siren pornstar lato b dee siren pornstar lato b aria khaide lesbian porn aria khaide lesbian porn bree mills boss porno 1 bree mills boss porno 1 aria khaide pornstar 1 aria khaide pornstar 1 dee siren pornstar dee siren pornstar dava foxx porn video 2 dava foxx porn video 2

 

dava foxx pornstar 1 dava foxx pornstar 1 grooby trans porn video 2 grooby trans porn video 2

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

cronache

sport

SUAREZ, L’AFFARE SI INGROSSA! PERCHÉ ERANO INTERCETTATI I VERTICI DELL’UNIVERSITÀ DI PERUGIA? C’ERA UN’INCHIESTA IN CORSO? QUALCUNO HA FATTO PRESSIONI PERCHÉ IL PISTOLERO PASSASSE L’ESAME OPPURE I PROFESSORI HANNO AVUTO TIMORE REVERENZIALE DAVANTI A “QUELLO CHE PRENDE 10 MILIONI DI EURO L’ANNO”. MA QUANDO DICONO: “SE LO BOCCIAMO CI FANNO GLI ATTENTATI TERRORISTICI” A CHI O A COSA SI RIFERISCONO? CHI AVREBBE DOVUTO FARLI? COME HA FATTO L’ESAMINATORE A METTERSI IN CONTATTO CON SUAREZ E IL SUO ENTOURAGE?

cafonal

viaggi

salute