UN VELENO CHIAMATO BELLA DONNA – UNO STUDIO SCIENTIFICO SULLE DONNE ATTRAENTI SCOPRE L’ACQUA CALDA: SONO AVVANTAGGIATE IN OGNI TIPO DI CONTESTO, MANDANO IN PAPPA IL CERVELLO DEGLI UOMINI, CHE NON RIESCONO PIU’ A VALUTARE LE SITUAZIONI IN MANIERA OGGETTIVA

Le belle donne tengono il mondo in pugno. Un nuovo studio scientifico prova finalmente che le donne attraenti sono più avvantaggiate delle altre sia sul mondo del lavoro sia, per esempio, nelle aule dei tribunali. La bellezza di una donna, dice lo studio, impedisce al cervello…

Condividi questo articolo

pitt jolie pitt jolie

Ellie Zolfagharifard per http://www.dailymail.co.uk/

 

 

Le belle donne tengono il mondo in pugno. Un nuovo studio scientifico prova finalmente che le donne attraenti sono più avvantaggiate delle altre sia sul mondo del lavoro sia, per esempio, nelle aule dei tribunali. La bellezza di una donna, dice lo studio, impedisce al cervello dell’uomo di giudicare obiettivamente una data situazione – una reazione inconscia profondamente radicata nella storia evolutiva dell’uomo.

gisele gisele

 

Ecco come si è svolto lo studio: a 21 studenti dell’università cinese di Zhejiang sono state mostrate le fotografie di 300 donne cinesi, metà delle quali erano state considerate belle e l’altra metà brutte da un altro gruppo di uomini. Dopodiché, ciascuno studente ha partecipato ad un gioco con alcune delle ragazze che aveva appena visto in foto.

 

Nel gioco, i membri di ogni squadra dovevano decidere come dividersi una certa somma di denaro mentre i ricercatori monitoravano le loro onde celebrali e i tempi di reazione alle proposte. Cosa è emerso? Che gli uomini erano più inclini ad accettare offerte svantaggiose da donne belle, e le rispondevano anche in meno tempo.

emilia clarke emilia clarke

 

Allo stesso tempo, l’analisi delle attività del cervello ha evidenziato come gli uomini fossero più riluttanti ad accettare cattivi affari quando la donna con cui trattavano non era attraente, mentre provavano grande piacere a farsi fregare da quelle belle.

 

Lo psicologo Anthony Little, dell’università di Stirling, afferma: “ Siamo propensi a comportarci in maniera gentile con persone attraenti anche se sappiamo che non ne trarremo alcun vantaggio, per esempio l’aumento delle chance di accoppiarci con lei. Ne consegue – prosegue Little – che essere carini con persone fisicamente attraenti non è una scelta razionale”.

 

elle elle

Altri studi, precedenti a questo, avevano già notato come un bel viso possa avvantaggiare una persona fin dalle scuole medie. I sociologi dell’università dell’Illinois che hanno condotto la ricerca, dicono che le donne belle guadagnano in media l’8% in più delle altre, mentre quelle brutte vengono retribuite in media con uno stipendio inferiore del 4%.

 

Per gli uomini, il bonus è solo del 4%, ma se sono brutti, la penale può essere più alta di quella delle donne: un bel 13%. I ricercatori dicono che l’aspetto può creare ineguaglianze comparabili a quelle provocate dal razzismo, dal sessismo e dal background familiare.

donne al lavoro donne al lavoro

 

Un altro studio condotto nel 2015 dimostra come gli uomini siano disposti a competere tra loro quando una bella donna chiede una donazione in denaro. Gli scienziati dell’ULC hanno visto una vera e propria impennata delle offerte partire l’esperimento: in un contesto normale, dopo una donazione consistente le due o tre successive incrementavano in media di circa 15 dollari. Ma quando i soldi erano richiesti da una bella donna, le donazioni aumentavano a ritmi di 56 dollari ciascuna, quasi il quadruplo.

dati dello studio dati dello studio

 

belle belle

 

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

“CONTE? IO SONO UN SOSTENITORE DELL’ATTUALE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. NON NE VEDO DI MIGLIORI ALL'ORIZZONTE E QUINDI TUTTO SOMMATO….” - D’ALEMA SCATENATO AL PREMIO COLALUCCI – "IL CASO DIAWARA? QUI SIAMO OLTRE QUELLO CHE È ACCETTABILE. IL RESPONSABILE NE RISPONDA A SOCIETÀ E TIFOSI - DZEKO? SE A VERONA AVESSE GIOCATO, ALMENO SUL CAMPO AVREMMO VINTO" - GRAVINA: “IN OCCASIONE DI ITALIA-OLANDA A BERGAMO VORREMMO APRIRE OLTRE I MILLE SPETTATORI CONSENTITI” - I PREMIATI: FOTO

viaggi

salute