LA VENEZIA DEI GIUSTI – “SCENE DA UN MATRIMONIO”, ISPIRATA ALLA CELEBRE SERIE DI INGMAR BERGMAN DEL 1973, È SCRITTA E DIRETTA BENISSIMO. OSCAR ISAAC E JESSICA CHASTAIN SONO FANTASTICI E IL REPERTORIO DI QUEL CHE ACCADE A UNA COPPIA IN CRISI C’È TUTTO. DIALOGHI SU COME SCOPAVANO PRIMA E COME HANNO SCOPATO DUE MINUTI FA, TRADIMENTI E PAURA DI INVECCHIARE DA SOLI. LEI È UN PO’ STRONZA, MA PURE LUI NON SCHERZA. E CAPIRÀ CHE DEVE FARE UN FIGLIO CON UNA RAGAZZA LESBICA E DIVENTARE UN CO-GENITORE. BERGMAN È LONTANO... – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

 

Marco Giusti per Dagospia

 

Oscar Isaac Jessica Chastain - scene da un matrimonio Oscar Isaac Jessica Chastain - scene da un matrimonio

Non so se la scelta di trasformare la celebre serie televisiva di Ingmar Bergman del 1973, “Scene da un matrimonio” con Erland Josephson e Liv Ullman in una miniserie HBO, "Scenes from a Marriage", che vedremo dal 20 settembre su Sky e Now, riscritta e diretta dall’Hagai Levi, geniale autore di “In Treatment” con due interpreti moderni come Oscar Isaac, che a Venezia può vantare altri due film fortissimi, “Dune” e “The Card Counter”, e la bellissima Jessica Chastain, sia dettata da una vera passione giovanile, come sostiene l’autore israeliano, o dall’arrivo del Covid, che ha reso una miniserie con due attori o poco più chiusi in una casa una vera occasione.

Oscar Isaac Jessica Chastain - scene da un matrimonio Oscar Isaac Jessica Chastain - scene da un matrimonio

 

Quello che vedeva Hagai nella serie di Bergman era una essenzialità di scrittura e di interpretazione, che rendeva nei primi anni 70 ultrarealistico e coinvolgente il tutto. Nella sua versione, che non è affatto un remake, come fu quello girato e interpretato da Gabriele Lavia con la sua musa Monica Guerritore per la Rai, ma solo un’ispirazione, i personaggi sono molto diversi, a parte forse la barba di lui e i capelli rossi di lei.

 

HAGAI LEVI HAGAI LEVI

Ma soprattutto il mondo è molto diverso da quello di cinquant’anni fa e per quanto Hagai cerchi di ricostruire nel personaggio di Isaac un giovane ebreo americano intellettuale, ma molto legato alle idee religiose della comunità, siamo ben distanti dalla laicità svedese di Bergman, quel che risulta di più sono le contraddizioni contemporanea della nostra società che influiscono sulle decisioni e i ragionamenti dei due protagonisti.

 

oscar isaac jessica chastain scenes from a marriage oscar isaac jessica chastain scenes from a marriage

Lei è una product manager di cinema molto ricercata e molto desiderata, al punto che nella sua carriera ha molto puntato sulla propria avvenenza. Lui è uno scrittore che sta molto a casa e è molto rispettoso della cultura e delle tradizioni ebraiche. I due hanno una figlia di sette anni, Ava.

GABRIELE LAVIA E MONICA GUERRITORE GABRIELE LAVIA E MONICA GUERRITORE

 

Quando il matrimonio scoppierà per il tradimento di lei, con un altro ebreo, ovviamente, e non di lui come nella serie di Bergman, lui, per superare il trauma, si concentrerà interamente nella sua ricostruzione psicanalitica di maschio in crisi. Sedute e sedute di analisi. Anche qualche scopata. Ma come lei torna per dimostrare a lui il proprio potere, lui ci ricascherà sempre. Poraccio. Niente che non si conosca tutti più o meno bene.

 

E niente su cui non si possa discutere tutti per ore, prendendo le parti di lui o di lei. E' il bello dell'idea di Bergman, così popolare che ha dato vita perfino a un programma di coppie su Canale 5 presentato da Anna Tatangelo con lo stesso titolo, "Scene da un matrimonio", in onda questo autunno.

scene da un matrimonio di ingmar bergman 1 scene da un matrimonio di ingmar bergman 1

 

Sia come comportamenti maschili e femminili, sia come strategie di recupero, nella serie, il repertorio di quel che accade a una coppia in crisi c’è tutto. Sesso e dialoghi su come scopavano prima e come hanno scopato due minuti fa, verità urlate in faccia, battute a vanvera, scorrettezze, paura di invecchiare da soli che porta a voltafaccia continui. Lei è un po’ stronza, ma pure lui non scherza.

 

SCENE DA UN MATRIMONIO GABRIELE LAVIA E MONICA GUERRITORE SCENE DA UN MATRIMONIO GABRIELE LAVIA E MONICA GUERRITORE

 

 

 

 

 

 

E' un narciso che pensa a se stesso, continua a analizzarsi di puntata in puntata, quando basterà un bacio, una serata assieme, una scopata per perdere tutto il suo miglioramento. Capirà anche che deve fare un figlio con una ragazza lesbica e diventare un co-genitore, cosa che il pubblico italiano non capirà molto bene, e neanche io a dire il vero. Bergman è lontano. Troppo laico, troppo poco ebreo. Ma la serie è scritta e diretta benissimo e i due protagonisti fantastici. Da vedere sul divano in due. Dal 12 settembre su Sky.

 

scenes from a marriage scenes from a marriage scene da un matrimonio di ingmar bergman 2 scene da un matrimonio di ingmar bergman 2 Oscar Isaac Jessica Chastain - scene da un matrimonio Oscar Isaac Jessica Chastain - scene da un matrimonio erland josephson liv ullman scene da un matrimonio bergman erland josephson liv ullman scene da un matrimonio bergman scenes from a marriage scenes from a marriage scene da un matrimonio di ingmar bergman scene da un matrimonio di ingmar bergman

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

BOLLETTINIAMOCI! – OGGI 3.882 NUOVI CASI E 39 DECESSI, CON 487.218 TAMPONI EFFETTUATI E IL TASSO DI POSITIVITÀ CHE RIMANE STABILE ALLO 0,8% - LE DOSI DI VACCINO SOMMINISTRATE SONO OLTRE 88,3 MILIONI, CON PIÙ DI 44,2 MILIONI DI CITTADINI CHE HANNO COMPLETATO IL CICLO VACCINALE (81,84% DELLA POPOLAZIONE OVER 12) – BRUSAFERRO DELL’ISS: “IN ITALIA NON C'È UNA RISALITA DELLA POSITIVITÀ COME IN ALTRI PAESI UE. LA MORTALITÀ MOSTRA UN LIEVE AUMENTO ANCHE SE SI PARLA DI NUMERI LIMITATI”