1. EFE BAL, LA TRANS TURCA PIÙ FAMOSA D’ITALIA MOSTRA IL PISELLINO A “LA ZANZARA” 2. “IL FISCO COME PUÒ CHIEDERMI 400MILA EURO SE LA MIA PROFESSIONE QUI IN ITALIA NON È RICONOSCIUTA? UN’INGIUSTIZIA! AGLI UOMINI DI BEFERA HO DETTO: HO TROMBATO E SUCCHIATO PIÙ DI 10MILA UOMINI IN CINQUE ANNI. E LORO MI HANNO MANDATO LA CARTELLA” 3. “PENSAVO CHE I MIEI CLIENTI, MOLTI DEI QUALI LAVORANO AD ALTISSIMI LIVELLI IN RCS, MI DESSERO GRATUITAMENTE UNA MANO. INVECE HO DOVUTO PAGARE DI TASCA MIA UNA PAGINA PUBBLICITARIA. I GIORNALISTI E I MANAGER DI ALTRI GIORNALI SONO PIÙ SERI. MI HANNO COSTRETTA A METTERMI NUDA DAVANTI ALLA LORO SEDE PER AVERE ECO MEDIATICA!” 4. LA PROSSIMA PROTESTA PUBBLICA? “ANDRÒ TUTTA NUDA SOTTO CASA DI BEFERA. E SE CE NE SARÀ LA POSSIBILITÀ PARLERÒ ANCHE DELLE SCARSE PRESTAZIONI DEI SUOI MANAGER!”

Condividi questo articolo

1. EFE BAL: "I MIEI CLIENTI AL ‘CORRIERE DELLA SERA' DOVREBBERO DARMI UNA MANO! DOPO TUTTI GLI SCONTI CHE GLI HO FATTO" - "PROSSIMA TAPPA: NUDA SOTTO CASA DI BEFERA"
Alberto Dandolo per Dagospia

efe balefe bal

Incontenibile Efe Bal. La trans turca più famosa d'Italia è un fiume in piena. Raggiunta da Dagospia Efe non si risparmia: "ho dovuto pagare 8 mila euro al Corriere della Sera Milano per fare uscire la mia pagina pubblicitaria in cui protestavo contro le ingiustizie di Equitalia. Ma il fisco come può chiedermi 400mila euro se la mia professione qui in Italia (Efe fa le markette) non è riconosciuta? E' una ingiustizia!"

E continua: "pensavo che i miei clienti, molti dei quali lavorano ad altissimi livelli in Rcs, mi dessero gratuitamente una mano. Invece ho dovuto pagare di tasca mia una pagina pubblicitaria. Non sai a questa gente quanti sconti gli ho fatto! Incredibile. I giornalisti e i manager di altri giornali sono più seri. Almeno non ti promettono nulla. Mi hanno costretta a mettermi tutta nuda davanti alla loro sede per avere una eco mediatica!".

LA TRANS EFE BALLA TRANS EFE BAL

La trans che ha più contatti in politica e nella finanza del mitologico Bisignani ci va giù pesante: "non posso parlare. Altrimenti mi fanno fuori. Ma sappiate che io ho avuto come cliente un giovane politico in auge in questo momento. Ma non posso aggiungere nulla. Già mi hanno costretto a vendere le mie tre case in Repubblica, al centro di Milano (il lavoro di Efe rende molto!) La gente a cui dono piacere mi sta rovinando. Meglio avere come clienti impiegati e cassaintegrati".

La prossima protesta pubblica? " Andò tutta nuda sotto casa di Befera. E se ce ne sarà la possibilità parlerò anche delle scarse prestazioni dei suoi manager!" E conclude: "non è che potresti darmi l'indirizzo di casa di Befera?"


2. EFE BAL A LA ZANZARA FA UN APPELLO A MATTEO RENZI: "NEL PROGRAMMA METTI LA LEGALIZZAZIONE DELLA PROSTITUZIONE. USA I SOLDI DELLE PROSTITUTE PER CHI NON HA LAVORO"
Da www.radio24.it

Efe Bal, transessuale italo-turca che da tempo si batte per la legalizzazione della prostituzione fa un appello al premier incaricato Matteo Renzi che sta preparando il programma del nuovo governo: "Caro Renzi, visto che ogni mese devi fare una riforma per favore metti anche la regolarizzazione della prostituzione, magari per maggio, giugno o luglio. Fai questo passo in avanti perché l'Italia potrebbe guadagnare tanti, tanti soldi per aiutare i pensionati, gli esodati, quelli che non hanno più lavoro. O potete usare questi soldi per aprire un ospedale, comprare un macchinario che serve a curare un bambino bisognoso che ha una malattia rara. Signor Renzi, ci faccia un favore: legalizzi la prostituzione".


3. EFE BAL A LA ZANZARA SU RADIO 24: "AGLI UOMINI DI BEFERA HO DETTO: HO TROMBATO E SUCCHIATO PIÙ DI 10MILA UOMINI IN CINQUE ANNI. E LORO MI HANNO MANDATO LA CARTELLA"
Da www.radio24.it

LA TRANS EFE BALLA TRANS EFE BAL

"Ho guadagnato soldi, poi col redditometro mi hanno controllato e ora vogliono quasi mezzo milione di euro di accertamento per tutte le trombate . Ma quali tasse se le prostitute non possono pagare le tasse?". La cartella esattoriale per l'esattezza ammonta a 425.247,89 euro. Poi ce n'è un'altra di circa 19.000 euro.

"Ho messo come una mongola, come una scema - dice Efe Bal a La Zanzara - più di 936mila euro negli ultimi cinque anni nei miei conti correnti. Loro mi hanno detto: come li ha guadagnati? E io: ho trombato e mi sono fatta trombare, ho succhiato e mi sono fatta succhiare, ho toccato, ho fatto tutto. I finanzieri hanno replicato: signora, questo lavoro non esiste. E allora i diecimila uomini che ho succhiato che fine hanno fatto? Per tutta risposta mi hanno mandato la cartella".

 

 

 

LA TRANS EFE BALLA TRANS EFE BAL

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute