L'UOMO CHE HA SPARATO AL PREMIER SLOVACCO, ROBERT FICO, SI CHIAMA JURAJ CINTULA E HA 71 ANNI - ORIGINARIO DELLA CITTÀ DI LEVICE, L'ATTENATORE IN PASSATO HA LAVORATO COME AUTISTA PER UNA SOCIETÀ DI VIGILANZA, È UN APPASSIONATO DI POESIA E UN ATTIVISTA DELLA NON VIOLENZA (SIC!): PER SPARARE HA USATO UN’ARMA CHE DETENEVA LEGALMENTE (È STATO VITTIMA DI UN’AGGRESSIONE) – SECONDO ALCUNI MEDIA INDIPENDENTI SLOVACCHI, CINTULA POTREBBE FAR PARTE DEL GRUPPO PARAMILITARE FILO-RUSSO "SLOVENSKI BRANCI". MA NON SI CAPISCE PERCHÉ AVREBBERO VOLUTO MORTO UN PUTINIANO COME FICO… - VIDEO

- -

-

Condividi questo articolo


 

 

1. COSA SAPPIAMO SULL'ATTENTATORE DI ROBERT FICO, PREMIER DELLA SLOVACCHIA: È JURAJ CINTULA POETA E ATTIVISTA

Estratto dell’articolo di Claudio Del Frate per www.corriere.it

 

juraj cintula attentatore di robert fico 4 juraj cintula attentatore di robert fico 4

«Robo, vieni qui»: sono le parole pronunciate dall'attentatore del premier slovacco Robert Fico, rimasto vittima di un attentato a colpi di pistola. […]

Secondo le prime informazioni, Fico è stato colpito da almeno tre colpi di pistola al petto e all'addome da un uomo di 71 anni  che è stato immediatamente bloccato dalla polizia.  Un'emittente tv ha diffuso le generalità  dell'uomo, Juraj Cintula, originario della cittadina di Levice.

 

juraj cintula attentatore di robert fico 3 juraj cintula attentatore di robert fico 3

Il sito Aktality lo descrive come un «appassionato di poesia» (avrebbe anche pubblicato tre raccolte di versi). Nel 2005 aveva fondato una associazione di scrittori e sarebbe stato anche un attivista della non violenza. Per sparare ha usato un'arma detenuta legalmente dopo che lui stesso era rimasto vittima di un'aggressione. Secondo altre fonti l'uomo aveva lavorato per servizi di vigilanza privati in qualità di autista.   

 

juraj cintula attentatore di robert fico 2 juraj cintula attentatore di robert fico 2

Lo stesso giornale ha contattato il figlio dell'uomo arrestato chiedendogli se l'attentatore avesse particolari ragioni di rancore verso il premier. «Posso solo dirvi che mio padre non ha votato per Fico» è stata la risposta. È stato escluso anche che Cintula fosse in cura per patologie psichiatriche. 

 

L’uomo ha atteso il politico all'uscita del palazzo dove si era appena tenuta la riunione del governo slovacco. Fico si è avvicinato ai presenti per salutarli e a quel punto è scattato l'agguato.

juraj cintula attentatore di robert fico 1 juraj cintula attentatore di robert fico 1

All'ordine del giorno della seduta di governo c'era una nuova legge sull'informazione televisiva. Il governo lamenta un atteggiamento eccessivamente critico e poco obiettivo da parte dei canali nazionali. […] La legge era oggetto di forti critiche da parte dell'opposizione che la considera liberticida. 

 

2. CHE COSA HA SPINTO L'ATTENTATORE A SPARARE AL PREMIER SLOVACCO? MATRICE IDEOLOGICA, CROCIATE PERSONALI, GESTO DI FOLLIA?

UOMO CHE HA SPARATO A ROBERT FICO UOMO CHE HA SPARATO A ROBERT FICO

Estratto dell’articolo di Guido Olimpo per www.corriere.it

 

Cinque punti sull’attentato contro il premier slovacco Robert Fico. È l’ultimo di una serie di attacchi nei confronti di figure politiche di rilievo. Atti avvenuti in Europa – ricordiamo l’uccisione di Jo Cox nel 2016 in Gran Bretagna – ma anche in Asia, con l’assassinio dell’ex premier giapponese Shinzo Abe, l’azione contro l’attuale capo del governo nipponico Fumio Kishida nel 2023. Conferme dilatate nel tempo del ricorso alla violenza con armi letali o meno.

[…]

 

Le motivazioni possono essere diverse. Matrice ideologica, questioni personali, gesto di follia, crociate personali, componenti criminali, manipolazione dello sparatore.

[…] La guerra Russia-Ucraina, con giochi di alleanze, forniture d’armi, intelligence, provocazioni, sabotaggi rende il clima più velenoso. In queste ore è continuo il riferimento alla linea filorussa adottata da Fico e da altre sue prese di posizione.

juraj cintula attentatore di robert fico 5 juraj cintula attentatore di robert fico 5

[…]

 

La Slovacchia ha già vissuto momenti gravi con la fine tragica del giornalista Jan Kuciak, freddato nel 2018 insieme alla sua ragazza. Un coraggioso reporter che indagava sulla corruzione. Una pagina nera, piena di sospetti e interrogativi.

juraj cintula attentatore di robert fico 7 juraj cintula attentatore di robert fico 7 juraj cintula attentatore di robert fico 6 juraj cintula attentatore di robert fico 6 fico putin fico putin attentato a robert fico arrestato l'aggressore attentato a robert fico arrestato l'aggressore robert fico robert fico robert fico robert fico attentato a robert fico attentato a robert fico attentato a robert fico attentato a robert fico robert fico trasportato in ospedale 1 robert fico trasportato in ospedale 1

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LA RUOTA DELLA FORTUNA INIZIA A INCEPPARSI PER MARTA FASCINA. CAPITO CHE TAJANI LA CONSIDERA UN DEPUTATO ABUSIVO, LA “VEDOVA” HA CONFIDATO ALL'AMICO MARCELLO DELL’UTRI CHE AL TERMINE DELLA LEGISLATURA NON SI RICANDIDERÀ IN FORZA ITALIA - ‘’MARTA LA MUTA’’, DOPO AVER INNALZATO ALESSANDRO SORTE A COORDINATORE DELLA LOMBARDIA, SE L'E' RITROVATO COINVOLTO (MA NON INDAGATO) NEL CASO TOTI PER I LEGAMI CON DUE DIRIGENTI DI FORZA ITALIA, A LUI FEDELISSIMI, I GEMELLI TESTA, INDAGATI PER MAFIA - C’È POI MEZZA FAMIGLIA BERLUSCONI CHE SOGNA CHE RITORNI PRESTO A FARE I POMODORINI SOTT’OLIO A PORTICI INSIEME AL DI LEI PADRE ORAZIO, UOMO DI FLUIDE VEDUTE CHE AMMINISTRA IL MALLOPPONE DI 100 MILIONI BEN ADDIVANATO NEGLI AGI DOVIZIOSI DI VILLA SAN MARTINO - SI MALIGNA: FINCHÉ C’È MARINA BERLUSCONI CI SARÀ FASCINA. MA LA GENEROSITÀ DELLA PRIMOGENITA, SI SA, NON DURA A LUNGO... (RITRATTONE AL CETRIOLO DI MARTA DA LEGARE)