ARMA BOLLENTE – SCANDALO IN SCOZIA DOVE TRE POLIZIOTTI FUORI SERVIZIO SONO STATI BECCATI MENTRE TROMBAVANO IN UNA CASA: A BECCARE I DUE UOMINI E UNA DONNA È STATA UNA VICINA DI CHE HA RIPRESO IL MÉNAGE À TROIS E HA POI PUBBLICATO IL VIDEO SUI SOCIAL – L’INCONTRO HARD È DIVENTATO VIRALE E LA POLIZIA HA APERTO UN’INDAGINE…

-

Condividi questo articolo


Caterina Galloni per www.blitzquotidiano.it

 

menage a trois 3 menage a trois 3

Scandalo nella tranquilla cittadina di Argyll, in Scozia. Tre poliziotti fuori servizio, due uomini e una donna, sono stati ripresi da una videocamera mentre erano impegnati in un incontro ses*uale a tre, all’interno di un’abitazione. Il video, secondo quanto riportato dal Sun, è stato girato dalla finestra di una vicina abitazione e poi pubblicato sui social media.  

 

Tre poliziotti filmati mentre fanno sesso in una casa ad Argyll

menage a trois 1 menage a trois 1

Nel filmato si vedono i tre agenti vicino a una finestra impegnati in un incontro bollente. I residenti hanno spiegato che il video ha scosso la tranquilla comunità. Una fonte ha raccontato: “È una città molto piccola e tutti parlano del video. Qui si conoscono tutti. E di sicuro sanno chi sono gli agenti. E’ mortificante per le persone coinvolte”.

 

Il filmato, girato dalla finestra di una vicina abitazione, mostra un uomo che beve da una bottiglia di birra ed è in piedi accanto a una donna mentre un altro la aiuta ad alzarsi dal pavimento. In sottofondo si sente ridere e scherzare un gruppo di persone che sta filmando gli agenti. 

 

Polizia apre indagine

menage a trois 2 menage a trois 2

Una persona commenta: “Grandi, sconci, arrapati stron*i”.Un altro ha detto:”E’ imbarazzante più di qualsiasi altra cosa”. La polizia, che è venuta a conoscenza del video dopo la pubblicazione sui social media, ha aperto un’indagine. 

menage a trois 4 menage a trois 4

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

ZAN! ZAN! SANNA MARIN NON SOLO COME RISORSA ORMONALE – L’ARRAPAMENTO ITALICO PER LA FASCINOSA PREMIER FINLANDESE HA COLPITO CONCITA DE GREGORIO (LA GUARDIANA DEL PRETORIO): ‘’QUI LE DONNE DI 37 ANNI LE USIAMO AL MASSIMO COME CANDIDATE DI BANDIERA DA USARE PER MOSTRARE CHE LE ABBIAMO MESSE IN ROSA, POI SCOMPAIONO E COMINCIANO A GIOCARE I MASCHI” – E POI NOTA CHE “SANNA È CRESCIUTA CON DUE MADRI (LA SUA BIOLOGICA, LA NUOVA COMPAGNA DI LEI) E HA PER QUESTO PROVATO, DICE, "UN SENSO DI INVISIBILITÀ" PERCHÉ "DELLE FAMIGLIE ARCOBALENO NON SI PARLAVA". PENSATE, NEPPURE IN FINLANDIA…”

business

SIAMO ALLE SOLITE: I TEDESCHI BLOCCANO L’INTESA SUI DAZI AL PETROLIO RUSSO! - IL GOVERNO DI BERLINO È SCETTICO (EUFEMISMO) RISPETTO ALLA PROPOSTA AMERICANA, PORTATA DAL SEGRETARIO AL TESORO USA, JANET YELLEN, AL G7 DEI MINISTRI DELLE FINENZE - È STATA LA STESSA YELLEN AD AMMETTERE: “NON È EMERSA UNA STRATEGIA CHIARA SUI DAZI” - LO STALLO CONTINUA ANCHE IN EUROPA, CON L’UNGHERIA CHE SI OPPONE AL SESTO ROUND DI SANZIONI CHE COLPIREBBERO IL GREGGIO (E SCHOLZ NON È COSÌ DISPIACIUTO)

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute