È ARRIVATO IL BOLLETTINO – NUOVO RECORD DI CONTAGI OGGI (MA ANCHE DI TAMPONI): I POSITIVI SONO 31.084 IN PIÙ DI IERI, CON 215MILA TEST PROCESSATI E 199 MORTI – LA LOMBARDIA VICINA AI 9MILA CASI IN 24 ORE, IL LAZIO SUPERA I 2MILA PER LA PRIMA VOLTA. L’ISS: “L’INDICE RT È ALL’1,7. IN ALCUNE REGIONI È STATO RAGGIUNTO LO ‘SCENARIO 4’, LA SITUAZIONE È GRAVE E SI TRADUCE IN UNA ESTREMA DIFFICOLTÀ DI TRACCIAMENTO”

-

Condividi questo articolo

 

 

 

 

Coronavirus, Rezza: Nuovi casi positivi sono 31.084

CORONAVIRUS – BOLLETTINO DEL 30 OTTOBRE 2020 CORONAVIRUS – BOLLETTINO DEL 30 OTTOBRE 2020

(LaPresse) - In nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Italia sono 31.084. Lo ha annunciato il professor Gianni Rezza, Direttore del Dipartimento di Malattie Infettive dell'Iss. Registrato nelle ultime 24 ore anche il record di tamponi.

 

coronavirus paziente all ospedale san filippo neri di roma coronavirus paziente all ospedale san filippo neri di roma

Coronavirus, Rezza (Iss): 199 i cecessi nelle ultime 24 ore

(LaPresse) - Sono 199 i pazienti deceduti nelle ultime 24 ore per o con Covid-19. Lo ha detto Gianni Rezza, Direttore del Dipartimento di Malattie Infettive dell'Iss. "Ieri i decessi erano 217", ha ricordato Rezza.

 

SILVIO BRUSAFERRO SILVIO BRUSAFERRO

Coronavirus, Rezza (ISS): Da ieri eseguiti 215.085 tamponi

(LaPresse) - "Continua il trend in aumento per quanto riguarad il numero di tamponi eseguiti: da ieri sono stati fatti 215.085 tamponi, ieri erano 201.452". Lo ha detto Gianni Rezza Direttore del Dipartimento di Malattie Infettive dell'Iss nel corso di un incontro con la stampa.

 

Coronavirus, Brusaferro (Iss): In alcune regioni scenario 4

gianni rezza gianni rezza

(LaPresse) - "L'epidemia sta correndo in tutti i Paesi europei. In Italia i dato è in crescita in tutte le Regioni. Lo scenario 4 è stato raggiunto in alcune Regioni, la situazione è grave e si traduce in una estrema difficoltà di tracciamento". Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, nel corso di un incontro con la stampa per illustrare l'andamento della pandemia in Italia.

 

Coronavirus, Brusaferro (Iss): Indice Rt viaggia intorno a 1,7 

(LaPresse) - "Oggi censiamo un Rt a livello nazionale ancora in crescita anche se è della settimana e quindi non tiene conto delle nuove misure. Rt viaggia intorno a 1,7". Lo ha detto il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, nel corso di un punto stampa per illustrare l'andamento della pandemia.

CORONAVIRUS - OSPEDALE CORONAVIRUS - OSPEDALE CORONAVIRUS - OSPEDALE CORONAVIRUS - OSPEDALE coronavirus ospedale san filippo neri di roma coronavirus ospedale san filippo neri di roma

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL RESTO? "MANK"! - CHI SCRISSE DAVVERO "QUARTO POTERE", CONSIDERATO IL FILM PIU' BELLO IN ASSOLUTO? – DOMANI SU NETFLIX LO STUPENDO FILM DI DAVID FINCHER SUL COMPLESSO RAPPORTO FRA DUE GENI NELLA HOLLYWOOD DEGLI ANNI '30: ORSON WELLES E LO SCENEGGIATORE HERMAN MANKIEWICZ  – AGLI OSCAR A MANK SAREBBE PIACIUTO RINGRAZIARE COSI': "SONO MOLTO LIETO DI ACCETTARE QUESTO PREMIO IN ASSENZA DEL SIGNOR WELLES, PERCHÉ LA SCENEGGIATURA È STATA SCRITTA IN ASSENZA DEL SIGNOR WELLES" – VIDEO

politica

ATTENTI, GHEDINI È NERVOSO! - “SUL SITO DAGOSPIA È APPARSO UN ARTICOLO DOVE SI PROSPETTA FALSAMENTE DI UN MIO ASSERITO INTERVENTO SULLA DECISIONE DEL PRESIDENTE BERLUSCONI IN MERITO AL VOTO SUL MES - È RISIBILE OLTRE CHE DIFFAMATORIO PROSPETTARE UNA MIA SUDDITANZA NEI CONFRONTI DEL SEN. SALVINI O UNA CONTRAPPOSIZIONE CON IL DR. LETTA - IL CONTINUO TENTATIVO DI CREARE DISSIDI ALL’INTERNO DI FORZA ITALIA PER EVIDENTEMENTE FAVORIRE ALTRI È DAVVERO DIVENUTO INTOLLERABILE E DIFFAMATORIO E AGIRÒ NELLE SEDI COMPETENTI”

business

cronache

sport

DIEGO, MI MANCHI - FAUSTO LEALI RACCONTA L'AMICIZIA CON MARADONA E IL SUO MATRIMONIO DA FAVOLA: "IO E CALIFANO ERAVAMO GLI UNICI MUSICISTI INVITATI. TUTTA BUENOS AIRES ERA PER STRADA PER SALUTARE DIEGO, IN CHIESA CI TROVAMMO IMMERSI NEL LUSSO PIÙ SFRENATO. 200 MUSICISTI E 200 CORISTI A SUONARE LA NONA DI BEETHOVEN, CLAUDIA VESTITA DAI MIGLIORI STILISTI DEL MONDO. E IL PRANZO SUCCESSIVO… - MARADONA IMPAZZIVA PER ME. IN ARGENTINA GUARDAVA UNA TELENOVELA SOLO PERCHE’ LA SIGLA ERA MIA. POI VENNE IN ITALIA E…"

cafonal

viaggi

salute