IN BALLO NON C’È SOLO L’ESTATE – LA CALABRIA HA CHIUSO TUTTE LE DISCOTECHE E LE SALE DA BALLO FINO AL 7 SETTEMBRE – IN EMILIA ROMAGNA, VALZER, MAZURKA E TANGO SONO CONSENTITI SOLO A CONVIVENTI O PERSONE SPOSATE, ALTRIMENTI SCATTA IL DISTANZIAMENTO A DUE METRI – MA CHI CONTROLLA LO STATO DI FAMIGLIA? IN TEORIA I GESTORI DEI LOCALI E GLI ADDETTI ALLA SICUREZZA (AUGURI!)

-

Condividi questo articolo

Claudio del Frate "www.corriere.it"

 

balere e covid 4 balere e covid 4

Mai dimenticare la tragedia dei 36.000 morti; mai dimenticare le regole. Però, che estate balorda, l’estate vista dalle balere e dai locali di liscio. «Il nostro ballo è un abbraccio, è il piacere di sentire il contatto con il corpo della persona amata. Questa è tutta un’altra cosa...»: Moreno il Biondo, al secolo Moreno Conficconi, è da anni con la sua orchestra uno dei protagonisti dell’estate musicale tra Rimini e Ravenna.

 

Poi è arrivato il Covid e con il Covid le ordinanze che hanno imposto il distanziamento e le misure sanitarie anche all’interno dei locali: due metri minimo, ballo sì, ma igienizzato. La regione Emilia Romagna è stata la prima ad adottarla, l’esempio è stato seguito da Toscana e Sardegna e anche la Puglia si appresta a prendere le misure. Più drastica la decisione assunta dalla Regione Calabria , che ha choiuso tutte le discoteche e le sale da ballo. E pure il governo ha emanato nuove misure di fronte al rischio di un’onda di ritorno dei contagi.

balere e covid 5 balere e covid 5

 

Quelli che ascoltano e basta

Dunque, l’ordinanza: quella dell’Emilia Romagna prescrive che in discoteche e balere valzer, mazurka e tango siano consentiti solo se lui e lei sono sposati conviventi o «coppia stabile». Altrimenti scatta il distanziamento a due metri. In teoria i gestori dei locali e gli addetti alla sicurezza dovrebbero controllare lo stato di famiglia di ogni coppia che si allaccia in pista.

 

balere e covid 6 balere e covid 6

Auguri. E questo solo per strutture all’aperto; quelle al chiuso (ad esempio la storica Ca’ del Liscio) sono ferme dal febbraio scorso. Già le discoteche fanno fatica a far rispettare le regole (e infatti sono fioccate multe e chiusure). Ma come si fa a muoversi sulle note di «Romagna Mia» in solitaria? «Io dal palco le vedo le coppie - racconta Moreno il Biondo - quello che possono avvicinarsi non hanno il sorriso dell’allegria ma un’espressione liberatoria». E tutte le altre? «Tante stanno sedute e ascoltano la musica e basta. Il pericolo è grave e tutti dobbiamo sentirci responsabili ».

moreno conficconi moreno conficconi

 

«Avevo novanta serate...»

Il liscio è per molti l’autentica musica popolare italiana anche il Festival di Venezia quest’anno gli renderà omaggio grazie a un film realizzato da Elisabetta Sgarbi (titolo emblematico: «Si ballerà finché entra luce all’alba»).

 

moreno conficconi 1 moreno conficconi 1

Ma fuori dalla finzione cinematografica cosa sta succedendo? «Da maggio a settembre la mia orchestra aveva in programma circa 90 serate - racconta ancora Moreno - ne facciamo due alla settimana grazie al comune di Gatteo Mare che non a caso è la capitale del liscio. Possiamo solo aspettare ed essere coscienti. Mettiamola così: il giorno che potremo tornare a ballare il liscio vorrà diure che la pandemia è passata per davvero»

balere e covid 2 balere e covid 2 balere e covid 1 balere e covid 1

 

BALERA DELL ORTICA BALERA DELL ORTICA balere e covid 3 balere e covid 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

C’È POCO DA SCHERZARE: CON LE ELEZIONI PRESIDENZIALI L’AMERICA RISCHIA IL CAOS - LA FRAMMENTAZIONE DEI SISTEMI E DEI TEMPI DI SCRUTINIO, DIVERSI DA STATO A STATO, IN CASO DI TESTA A TESTA NEGLI STATI-CHIAVE, RENDERÀ IMPOSSIBILE AVERE IL NOME DEL VINCITORE PER GIORNI, FORSE PER SETTIMANE. COL RISCHIO CHE TRUMP SI AUTOPROCLAMI VINCITORE, CON IL RISCHIO DI INCIDENTI, RICORSI, SCONTRI IN STRADA - IL TUTTO IN UNA NAZIONE NELLA QUALE LA COSTITUZIONE GARANTISCE LA LIBERTÀ DI ARMARSI…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute