BASTA UN TEMPORALE E MILANO VA IN TILT – LA PIOGGIA HA FATTO ESONDARE ANCORA UNA VOLTA IL FIUME LAMBRO E ALCUNE ZONE DELLA CITTÀ SONO ALLAGATE – MESSE IN SALVO TRE PERSONE. PROBLEMI PER LA CIRCOLAZIONE. LE LINEE FERROVIARIE SONO IN GINOCCHIO – SOTTO ATTENZIONE ANCHE IL LIVELLO DEL SEVESO – FORTI DISAGI PER IL MALTEMPO ANCHE IN PROVINCIA DI VARESE E LODI… – VIDEO

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di www.tgcom24.mediaset.it

 

PIOGGIA E MALTEMPO A MILANO PIOGGIA E MALTEMPO A MILANO

La pioggia continua a scendere intensamente su Milano da martedì sera. Il fiume Lambro è esondato in alcune parti della città e sono state registrate fuoriuscite nel quartiere di Pontelambro, alle porte del capoluogo lombardo. Sotto attenzione anche il livello del Seveso per il quale è stata attivata la vasca di laminazione per evitare l'esondazione nella zona nord di Milano.

 

Disagi per il traffico: deviate anche alcune linee dei trasporti pubblici nel capoluogo lombardo. Sono stati molti gli interventi dei vigili del fuoco in città e provincia per il maltempo, soprattutto per la caduta di alberi e tetti pericolanti.

 

pioggia e allagamenti a milano pioggia e allagamenti a milano

"I livelli del fiume Seveso - ha spiegato l'assessore alla Sicurezza e Protezione civile del Comune di Milano, Marco Granelli - sono aumentati con le piogge di stanotte". "Ancora una volta quest'opera fondamentale è entrata in funzione e protegge la nostra città, sono molto alti anche i livelli del Lambro che sono a 2 metri e 50. Martedì sera abbiamo evacuato le comunità (ve ne sono alcune di solidarietà) in modo tale da non aver problemi", ha proseguito. L'assessore Granelli ha consigliato "massima prudenza in quanto il maltempo proseguirà".

 

A causa del maltempo delle ultime ore, i Vvf di Milano hanno eseguito circa 80 interventi, 20 interventi in coda. Tutta l'area di Milano è coinvolta, senza differenze. A Milano città, dove da martedì sera la pioggia è costante, il Lambro è uscito in alcuni punti dagli argini, una esondazione controllata e monitorata. I vigili del fuoco hanno eseguito ottanta interventi nell'area Milanese, dove si sono verificati allagamenti e dove, per questo, alcune linee di bus e tram sono state deviate.

 

[…]

PIOGGIA E MALTEMPO A MILANO PIOGGIA E MALTEMPO A MILANO

 

Forte pioggia nel Lodigiano, smottamenti e allagamenti A causa della forte pioggia in corso da martedì sera sul Lodigiano con oltre 10 centimetri d'acqua finora scaricati sul capoluogo, a Lodi si sono registrati smottamenti e allagamenti in diversi sottopassi pedonali.

 

I vigili del fuoco, in particolare, sono al lavoro nella stazione ferroviaria cittadina per cercare di liberare dall'acqua l'unico tunnel pedonale attualmente disponibile per l'accesso ai binari. Chiamate al 115 sono arrivate anche per alberi caduti nel capoluogo. […]

pioggia e allagamenti a milano pioggia e allagamenti a milano pioggia e allagamenti a milano pioggia e allagamenti a milano pioggia e allagamenti a milano pioggia e allagamenti a milano PIOGGIA E MALTEMPO A MILANO PIOGGIA E MALTEMPO A MILANO

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LA RUOTA DELLA FORTUNA INIZIA A INCEPPARSI PER MARTA FASCINA. CAPITO CHE TAJANI LA CONSIDERA UN DEPUTATO ABUSIVO, LA “VEDOVA” HA CONFIDATO ALL'AMICO MARCELLO DELL’UTRI CHE AL TERMINE DELLA LEGISLATURA NON SI RICANDIDERÀ IN FORZA ITALIA - ‘’MARTA LA MUTA’’, DOPO AVER INNALZATO ALESSANDRO SORTE A COORDINATORE DELLA LOMBARDIA, SE L'E' RITROVATO COINVOLTO (MA NON INDAGATO) NEL CASO TOTI PER I LEGAMI CON DUE DIRIGENTI DI FORZA ITALIA, A LUI FEDELISSIMI, I GEMELLI TESTA, INDAGATI PER MAFIA - C’È POI MEZZA FAMIGLIA BERLUSCONI CHE SOGNA CHE RITORNI PRESTO A FARE I POMODORINI SOTT’OLIO A PORTICI INSIEME AL DI LEI PADRE ORAZIO, UOMO DI FLUIDE VEDUTE CHE AMMINISTRA IL MALLOPPONE DI 100 MILIONI BEN ADDIVANATO NEGLI AGI DOVIZIOSI DI VILLA SAN MARTINO - SI MALIGNA: FINCHÉ C’È MARINA BERLUSCONI CI SARÀ FASCINA. MA LA GENEROSITÀ DELLA PRIMOGENITA, SI SA, NON DURA A LUNGO... (RITRATTONE AL CETRIOLO DI MARTA DA LEGARE)