CAFONALINO – ALLA GALLERIA DEL CARDINALE DI PALAZZO COLONNA ARRIVANO PRINCIPI VERI E PRESUNTI, ATTRICI, GIORNALISTI E PERSONAGGI VARI E AVARIATI DELLA ROMANELLA GODONA. L’OCCASIONE? LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ELISABETTA DARIDA, “INTOLLERANZE ALIMENTARI” - C’ERANO ELIANA MIGLIO, LA PREZZEMOLINA MARISELA FEDERICI, IMARA RUFFO DI CALABRIA E…

-

Condividi questo articolo


elisabetta darida foto di bacco elisabetta darida foto di bacco

Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

Lucilla Quaglia per “il Messaggero”

 

Ripartono i grandi cocktail chic della Capitale, in attesa della primavera. Complice una maestosa cornice come la Galleria del Cardinale di Palazzo Colonna. Qui struscio d'eccezione con blasoni, artisti, intellettuali. Oltre 150 ospiti tra cui i principi Jeanne e Ascanio Colonna, quest' ultimo in compagnia della mamma Alessandra Marchionne, Simona Agnes, Gianni Letta e Guido Torlonia, regista e direttore artistico del Teatro Akademia di Barcellona.

 

gigi marzullo foto di bacco (2) gigi marzullo foto di bacco (2)

Tra marmi colorati e broccati, serviti calici di champagne e ricercate delikatessen a base di fonduta di formaggio e tartufo, patè di cacciagione al vinsanto e ribes. Si chiacchiera nell'attesa della presentazione del libro di Elisabetta Darida, in elegante outfit di velluto verde, Intolleranze elementari.

giorgio assumma mariacarmela leto elisabetta darida monica cirinna gigi marzullo foto di bacco giorgio assumma mariacarmela leto elisabetta darida monica cirinna gigi marzullo foto di bacco

 

In platea l'attrice Eliana Miglio, in mini dress dai toni del viola. E ancora Laura Bosetti Tonatto con il marito Vittorio Sabadin. Arrivano Manfred Windisch-Graetz con la figlia Olimpia, in compagnia del fidanzato Giovanni Battista Reggio. Ci sono Federico e Margherita Odescalchi, Vittoria Odescalchi, Camilla Borghese.

 

giorgio assumma mariacarmela leto elisabetta sgarbi foto di bacco giorgio assumma mariacarmela leto elisabetta sgarbi foto di bacco

Scatto con Oliva Salviati e Marco Elser. Nel parterre si notano Imara Ruffo di Calabria e Marisela Federici, in nero. Applausi per il libro: venti storie che raccontano piccole intolleranze quotidiane intorno a un palazzo romano sul Tevere. Narrano, con una punta di ironia, di vite straniere, donne maltrattate e amori discriminati. Sul palco, in animata conversazione con l'autrice, Giorgio Assumma, Monica Cirinnà, Gigi Marzullo e Mariacarmela Leto.

nicoletta odescalchi marisela federici foto di bacco nicoletta odescalchi marisela federici foto di bacco

 

La Darida ricorda il padre Clelio, ex-sindaco di Roma: «Sarebbe stato fiero di una figlia scrittrice». Book-signing con Esther Crimi, Olimpia Marini Clarelli, Sveva Betti di San Rocco, Lucrezia Liverani, Ginevra Giovanelli, Leone Spalletti Trivelli, Flaminia Patrizi Montoro, Cristina e Flavia del Gallo di Roccagiovine, Lucia Gramazio.

 

invitati invitati

Poi l'incontro si trasforma in un party. Si divertono il collezionista di abiti storici Paolo Tinarelli, la presidente del Premio Simpatia Laura Pertica, la produttrice Verdiana Bixio, Benedetta Lignani Marchesani e Guglielmo Giovanelli Marconi.

ornella roberti laura pertica foto di bacco ornella roberti laura pertica foto di bacco guido torlonia foto di bacco guido torlonia foto di bacco pierpaola di sabatino foto di bacco pierpaola di sabatino foto di bacco laura pertica esterino montino foto di bacco laura pertica esterino montino foto di bacco jean paul troili foto di bacco jean paul troili foto di bacco marisela federici giorgio assumma foto di bacco marisela federici giorgio assumma foto di bacco gigi marzullo foto di bacco (1) gigi marzullo foto di bacco (1) ascanio colonna foto di bacco ascanio colonna foto di bacco guglielmo giovannelli marconi giuseppe ferrajoli di filacciano foto di bacco guglielmo giovannelli marconi giuseppe ferrajoli di filacciano foto di bacco ascanio colonna guglielmo giovannelli marconi foto di bacco ascanio colonna guglielmo giovannelli marconi foto di bacco marta salimei camilla borghese imara ruffo di calabria foto di bacco marta salimei camilla borghese imara ruffo di calabria foto di bacco paolo tinarelli caterina mancinelli scotti foto di bacco paolo tinarelli caterina mancinelli scotti foto di bacco andrea canali guglielmo giovannelli marconi giuseppe ferrajoli di filacciano foto di bacco andrea canali guglielmo giovannelli marconi giuseppe ferrajoli di filacciano foto di bacco giorgio assumma foto di bacco giorgio assumma foto di bacco gianni letta foto di bacco gianni letta foto di bacco marisela federici esterino montino monica cirinna foto di bacco marisela federici esterino montino monica cirinna foto di bacco ginevra giovannelli e guglielmo giovannelli marconi foto di bacco ginevra giovannelli e guglielmo giovannelli marconi foto di bacco pasquale chessa foto di bacco pasquale chessa foto di bacco mariacarmela leto elisabetta darida foto di bacco mariacarmela leto elisabetta darida foto di bacco guido torlonia eugenio liverani foto di bacco guido torlonia eugenio liverani foto di bacco mariacarmela leto elisabetta darida monica cirinna gigi marzullo foto di bacco mariacarmela leto elisabetta darida monica cirinna gigi marzullo foto di bacco elisabetta darida gigi marzullo foto di bacco elisabetta darida gigi marzullo foto di bacco guglielmo giovannelli marconi olga barishnikova giuseppe ferrajoli di filacciano foto di bacco guglielmo giovannelli marconi olga barishnikova giuseppe ferrajoli di filacciano foto di bacco guido torlonia elisabetta darida foto di bacco guido torlonia elisabetta darida foto di bacco gigi marzullo foto di bacco gigi marzullo foto di bacco elisa sciuto foto di bacco elisa sciuto foto di bacco giorgio assumma sandra carraro jean paul troili foto di bacco giorgio assumma sandra carraro jean paul troili foto di bacco libro presentato libro presentato giorgio assumma mariacarmela leto elisabetta darida monica cirinna gigi marzullo foto di bacco (2) giorgio assumma mariacarmela leto elisabetta darida monica cirinna gigi marzullo foto di bacco (2) livia pallavicini foto di bacco livia pallavicini foto di bacco vittoria odescalchi foto di bacco vittoria odescalchi foto di bacco elisabetta darida al firma copie foto di bacco elisabetta darida al firma copie foto di bacco ester e flaminia marinaro foto di bacco ester e flaminia marinaro foto di bacco paolo tinarelli foto di bacco paolo tinarelli foto di bacco esterino montino monica cirinna foto di bacco esterino montino monica cirinna foto di bacco nicoletta odescalchi foto di bacco nicoletta odescalchi foto di bacco flaminia marinaro foto di bacco flaminia marinaro foto di bacco manfred windisch graetz foto di bacco manfred windisch graetz foto di bacco filippo ascione francesca assumma foto di bacco filippo ascione francesca assumma foto di bacco esterino montino foto di bacco esterino montino foto di bacco alessandro forlani foto di bacco alessandro forlani foto di bacco

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - PRIMA DI RISPOLVERARE SECCHIELLI E PALETTE, SLIP E TANGA, IL GOVERNO DUCIONI DEVE SBROGLIARE QUEL CUBO DI RUBIK CATODICO CHE SI CHIAMA RAI. LA FIAMMA TRAGICA È TUTTA D’ACCORDO DI METTERE L’EX “GABBIANO” GIAMPAOLO ROSSI SULLA POLTRONA DI AMMINISTRATORE DELEGATO, AL POSTO DI ROBERTO SERGIO CHE NON CE L’HA FATTA A VINCERE LA DIFFIDENZA TOTALE VERSO GLI “ESTRANEI” DI VIA DELLA SCROFA - MA IL VERO ROMPICOJONI DI GIORGIA È SEMPRE LUI: MATTEO SALVINI CHE TEME DI RESTARE FUORI DALLA SPARTIZIONE TRA FDI, CON ROSSI SULLA POLTRONA DI AD, E FORZA ITALIA CON SIMONA AGNES ALLA PRESIDENZA. OVVIAMENTE NON HANNO NESSUNA INTENZIONE DI DARE AL CARROCCIO LA POLTRONA DI DIRETTORE GENERALE, SULLA QUALE STA SEDUTO ORA ROSSI...

DAGOREPORT - LUGLIO SI CONFERMA IL MESE PIÙ CRUDELE PER IL FASCISMO DI IERI (25 LUGLIO, LA CADUTA DEL DUCE) E PER IL POST-FASCISMO DI OGGI (18 LUGLIO, L’EURO-CAPITOMBOLO DELLA DUCETTA) - IL "NO" A URSULA VON DER LEYEN SEGNA LO SPARTIACQUE DEL GOVERNO MELONI NON SOLO IN EUROPA MA ANCHE IN CASA: SI TROVERÀ CONFICCATA NEL FIANCO NON UNA BENSÌ DUE SPINE. OLTRE ALL'ULTRA' SALVINI, S'AVANZA UNA FORZA ITALIA CON VOLTI NUOVI, NON PIÙ SUPINA MA D’ATTACCO, CHE ''TORNI AD ESSERE RIFERIMENTO DEI TANTI MODERATI DEL PAESE” (PIER SILVIO) - ORA I PALAZZI ROMANI SI DOMANDANO: CON DUE ALLEATI DI OPPOSIZIONE, COSA POTRÀ SUCCEDERE AL GOVERNO DELLA UNDERDOG DELLA GARBATELLA? NELLA MENTE DELLA DUCETTA SI FA STRADA L’IDEA DI ANDARE AL VOTO ANTICIPATO (COLLE PERMETTENDO), ALLA RICERCA DI UN PLEBISCITO CHE LA INCORONI “DONNA DELLA PROVVIDENZA” A PIAZZA VENEZIA - MA CI STA TUTTA ANCHE L’IDEA DI UNA NUOVA FORZA ITALIA CHE RIGETTI L'AUTORITARISMO DI FDI PER ALLEARSI CON IL PARTITO DEMOCRATICO E INSIEME PROPORSI ALL’ELETTORATO ITALIANO COME ALTERNATIVA AL FALLIMENTO DEL MELONISMO DEL “QUI COMANDO IO!”

DAGOREPORT - ANZICHÉ OCCUPARSI DI UN MONDO SOTTOSOPRA, I NOSTRI SERVIZI SEGRETI CONTINUANO LE LORO LOTTE DI POTERE - C’È MARETTA AL SERVIZIO ESTERO DELL’AISE, IL VICE DIRETTORE NICOLA BOERI VA IN PENSIONE. CARAVELLI PUNTA ALLA NOMINA DEL SUO CAPO DI GABINETTO, LEONARDO BIANCHI, CHE È CONTRASTATA DA CHI HA IN MENTE UN ESTERNO – ACQUE AGITATE ANCHE PER IL CAPO DELL’AISI, BRUNO VALENSISE: IL SUO FEDELE VICE DIRETTORE CARLO DE DONNO VA IN PENSIONE, MENTRE L’ALTRO VICE, GIUSEPPE DEL DEO, USCITO SCONFITTO DALLA CORSA PER LA DIREZIONE, SCALPITA – MENTRE I RAPPORTI CON PALAZZO CHIGI DELLA DIRETTORA DEL DIS, ELISABETTA BELLONI, SI SONO RAFFREDDATI…

DAGOREPORT – GIORGIA VOTA NO E URSULA GODE – VON DER LEYEN È DESCRITTA DAI FEDELISSIMI COME “MOLTO SOLLEVATA” PER IL VOTO DI GIOVEDÌ, SOPRATTUTTO PERCHÉ ORA NON È IN DEBITO IN NESSUN MODO CON LA DUCETTA – LA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE UE ERA DETERMINATA A METTERSI NELLE CONDIZIONI DI NON CHIEDERE L'APPOGGIO DI FDI E AVEVA DATO DISPOSIZIONI DI CALCOLARE IN ANTICIPO IL NUMERO DEI FRANCHI TIRATORI – I DUE CONTATTI TELEFONICI CON MELONI PRIMA DEL VOTO E IL TIMORE CHE, SOTTO LA SPINTA DI TAJANI, LA SORA GIORGIA AVREBBE GIOCATO LA CARTA DEL VOTO FAVOREVOLE DI FDI PER INCASTRARLA POLITICAMENTE…

FLASH! - ALLA DIARCHIA DEI BERLUSCONI NON INTERESSA ASSOLUTAMENTE AVERE UN RUOLO POLITICO (MARINA HA IMPOSTO IL VETO A PIER SILVIO). MOLTO MEGLIO AVERE UN PESO POLITICO - DI QUI L'IDEA DI COMPRARE UN QUOTIDIANO GIA' IN EDICOLA ( "IL GIORNO" DI RIFFESER?), VISTO CHE "IL GIORNALE" DI SALLUSTI E ANGELUCCI SERVE ED APPARECCHIA SOLO PER GIORGIA MELONI - IMPOSSIBILITATI PER RAGIONI DI ANTI-TRUST, L'OPERAZIONE DI MARINA E PIER SILVIO VERREBBE PORTATA A TERMINE DA UN IMPRENDITORE AMICO, FIANCHEGGIATORE DI FORZA ITALIA...