CATFIGHT ALLA SPAGNOLA - MEGA SCAZZO IN UN NEGOZIO ZARA DI SARAGOZZA, DOVE UNA 30ENNE HA PERSO LA TESTA QUANDO HA SCOPERTO CHE POTEVA PROVARE SOLO QUATTRO CAPI PER LE NUOVE REGOLE ANTI-CORONAVIRUS - LA DONNA HA LANCIATO I VESTITI IN FACCIA ALLA COMMESSA E QUANDO UNA CLIENTE DI 56 ANNI LE HA FATTO NOTARE LA SUA MALEDUCAZIONE SONO VOLATI CALCI, PUGNI IN FACCIA E…

-

Condividi questo articolo

Da "www.leggo.it"

 

donne rissa donne rissa

Zara, maxi rissa con calci e pugni nel grande negozio di abbigliamento di Saragozza in Spagna. A una giovane donna non è stato consentito di entrare con più vestiti di quanto consentito nel camerino per le nuove regole di igiene e distanziamento anti covid 19 ed è scoppiata una paurosa rissa con feriti e denuncia finale.

 

coronavirus zara 1 coronavirus zara 1

La situazione kafkiana che si è verificata sabato nel negozio Zara di Saragozza, se non fosse per il fatto che le persone coinvolte hanno finito con lividi e lividi su tutto il corpo, di cui sono stati trattati a Montecelo. Tutto è iniziato pochi minuti dopo le 20, quando una donna di 30 anni è entrata nel camerino con sei indumenti. Un'impiegata l'ha avvertita che, a causa delle nuove restrizioni sanitarie imposte dal covid 19, è consentito solo un massimo di quattro, ma la giovane donna non l'ha presa bene e ha gettato entrambi gli indumenti in faccia al lavoratore in cattive maniere.

 

donne rissa donne rissa

La scena è stata testimoniata dalle varie persone che erano in fila davanti al camerino e ripresa dai quotidiani locali. Una di loro, 56 anni, ha attirato l'attenzione della ragazza per la sua maleducazione e mancanza di rispetto, e ha infiammato ulteriormente gli spiriti, al punto che entrambi sono finite a terra, tra capelli tirati, schiaffi, calci e pugni davanti ai camerini.

 

coronavirus zara 2 coronavirus zara 2

Una terza cliente, 60 anni , ha cercato di placare gli spiriti, ma alla fine è stata travolta dalla marea di schiaffi e calci pure lei. Diversi agenti della polizia locale si sono recati nel negozio Zara per mettere la pace. Allo stesso tempo, un'ambulanza si è recata nel negozio per dare il primo soccorso alle due donne aggredite e poi trasferirle all'ospedale Montecelo della città spagnola, dove sono state sottoposte a una visita più approfondita, sebbene le loro condizioni non fossero gravi.

 

la rissa fra donne fa guadagnare bene la rissa fra donne fa guadagnare bene

Una donna è stata anche curata presso il centro sanitario per varie lesioni lievi. La maxi rissa è stata risolta con uno scambio di denunce presso la locale stazione di polizia.

RISSA TRA DONNE RISSA TRA DONNE

 

coronavirus zara coronavirus zara

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

IL MATTINO HA DORIS IN BOCCA – PENSIERI, PAROLE, OPERE E MISSIONI DI ENNIO DORIS: “MI SERVIVANO CAPITALI ENORMI, APPROFITTAI DI UN VIAGGIO A GENOVA PER PORTARE MIA MOGLIE A PORTOFINO. SUL PORTICCIOLO VIDI BERLUSCONI CHE PARLAVA CON UN PESCATORE CHE STAVA RIPARANDO LE RETI E...” – “NON ABBIAMO MAI LITIGATO, È TROPPO BUONO E PER LUI L’AMICIZIA HA UN VALORE ASSOLUTO” – LE SCODELLE DI CAFFELATTE, I SUDOKU E L’AMORE MONOGAMO PER LINA: "'UN PO' TI INVIDIO', MI RIPETE SEMPRE BERLUSCONI. 'HAI TROVATO SUBITO LA DONNA GIUSTA'"

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute