CHI HA UCCISO GIGI BICI? ARRESTATA LA DONNA CHE TROVÒ IL CADAVERE - IN MANETTE PER TENTATA ESTORSIONE BARBARA PASETTI, LA FISIOTERAPISTA 44ENNE CHE LO SCORSO 20 DICEMBRE TROVÒ IL CORPO SENZA VITA DEL COMMERCIANTE. L’ARRESTO È ARRIVATO DOPO LA PERQUISIZIONE DELLA SUA VILLA. ANCORA MOLTI I NODI DA SCIOGLIERE. PRIMA DI TUTTO LA LETTERA TROVATA NELLA CASSETTA DELLA POSTA: È ATTENDIBILE O SI TRATTA DI UN TENTATIVO DI DEPISTAGGIO? IN CHE RAPPORTI ERANO I DUE?

-

Condividi questo articolo


Eleonora Lanzetti per corriere.it

 

LUIGI CRISCUOLO GIGI BICI 4 LUIGI CRISCUOLO GIGI BICI 4

Arrestata per tentata estorsione Barbara Pasetti, la fisioterapista 44enne che lo scorso 20 dicembre trovò il cadavere di Gigi Bici. La donna è stata portata nel carcere femminile Piccolini di Vigevano.

 

La Pasetti, che aveva sempre negato di conoscere Gigi o di essere in qualche modo coinvolta nel caso, ha aperto le porte della propria villa, un ex convento francescano del 1600, alle forze dell’ordine che giovedì 20 gennaio alle luci dell’alba hanno iniziato a perquisire ogni stanza e gli spazi esterni.

 

LUIGI CRISCUOLO GIGI BICI 5 LUIGI CRISCUOLO GIGI BICI 5

Diverse squadre di vigili del fuoco, carabinieri, e polizia sono andate alla ricerca di elementi utili alle indagini nel luogo del rinvenimento del cadavere, e nella casa di Barbara Pasetti, mamma del bambino di 8 anni che ha scoperto il corpo dell’uomo nascosto dalle foglie.

 

I nodi da sciogliere

Sul posto, per ore, gli uomini della Scientifica e cani molecolari. Nel punto in cui è stato scaricato il corpo di Criscuolo, invece, i consulenti botanici hanno analizzato le tracce nel terreno, transennato da quel lunedì 20 dicembre.

 

LUIGI CRISCUOLO GIGI BICI LUIGI CRISCUOLO GIGI BICI

Ancora molti i nodi da sciogliere. Prima di tutto la lettera trovata dalla Passetti nella cassetta della posta: è attendibile o si tratta di un tentativo di depistaggio? In che rapporti erano Gigi Bici e la fisioterapista di Calignano? Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire contatti e le frequentazioni della vittima per collegare tutti i pezzi di un puzzle complicato. Nel primo pomeriggio Barbara Pasetti e il suo ex marito erano stati accompagnati in Questura dove hanno risposto alle domande degli investigatori, poi la donna è finita in manette.

LUIGI CRISCUOLO GIGI BICI 2 LUIGI CRISCUOLO GIGI BICI 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

LA CANNES DEI GIUSTI – VINCE CANNES CONTRO OGNI PREVISIONE "TRIANGLE OF SADNESS" DELLO SVEDESE RUBEN OSTLUND, ALLA SUA SECONDA PALME D'OR DOPO "THE SQUARE", SORTA DI COMMEDIA SULLA LOTTA DI CLASSE NELL'EUROPA MALATA DI OGGI DOVE IL MONDO È DIVISO TRA RICCHISSIMI E POVERI, BELLE INFLUENCER E ADDETTE ALLE TOILETTE. DIVERTENTE, GROTTESCO, TRA FIUMI DI VOMITO E RIGURGITI DI MERDA, E' ANCHE UN BUON RIPASSO DEI TESTI DI MARX E DI LENIN MESSI IN BOCCA A UN OLIGARCA RUSSO E A UN CAPITANO DI NAVE AMERICANO ALCOLIZZATO INTERPRETATO DA WOODY HARRELSON...

politica

SILVIO BERLUSCONI, PERCHÉ CHIAMARLO ANCORA CAVALIERE? – FRANCESCO MERLO PROPONE L’ANTOLOGIA DI NOMIGNOLI CON CUI APPELLARE IL BANANA: “NANEFROTTOLO, PSICONANO, CAIMANO, CAINANO, SILVIOLO, AL TAPPONE, BELLICAPELLI, BERLOSCO, BERLUSCA, BERLUSCAZ, BURLESQUONI, BUNGAMAN, CAVALIER BANANA, CAVALIERE DEL CIALIS, CAVOLIERE, PAPINO, IL RIFATTO DI DORIAN GRAY, PAPINO IL BREVE, PIRLUSCONI, PSICOPAPI, REO SILVIO, SUA BREVITÀ, SUA EMITTENZA, SUA IMPUNITÀ, TESTA D'ASFALTO, VIAGRASCONI, BERLUSCKAISER, L'UNTO DEL SIGNORE, ER CATRAME, FROTTOLINO AMOROSO…”

business

IL SECONDO ADDIO IN QUATTRO MESI DI FRANCESCO GAETANO CALTAGIRONE DAL CDA GENERALI NON È NÉ ESTEMPORANEA NÉ IMPROVVISATA. ARRIVA DOPO UNA LUNGA SERIE DI SCAZZOTTATE, ESPLOSE NELLA PARTITA CHE HA PORTATO ALLA CONFERMA DELL'AD PHILIPPE DONNET - ENTRO UN MESE UN PAIO DI SCADENZE DIRANNO SE “CALTARICCONE” POTRÀ TORNARE A COLLABORARE CON IL SOCIO MEDIOBANCA, IL CDA E IL MANAGEMENT OPPURE RESTERÀ MINORANZA IN COMPAGNIA DI LEONARDO DEL VECCHIO (CHE HA COME LUI QUASI IL 10% DELLE QUOTE)

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute