CHI È IL VIP SPILORCIO FINITO NEL MIRINO DI FRANCESCO FACCHINETTI? “PRIMA ERO IN UN POSTO CON ME C'ERA UN PERSONAGGIO MOLTO RICCO E MOLTO FAMOSO, ERA DI FIANCO AL MIO TAVOLO, È ARRIVATO IL CONTO E HA CHIESTO LO SCONTO. MA COME CAZZO FAI? MI FAI SCHIFO! UNA VOLTA IL RICCO PAGAVA PER TUTTI, ORA SEI FAMOSO E NON VUOI PAGARE NULLA”

-

Condividi questo articolo

Da www.leggo.it

 

Facchinetti furioso contro il vip spilorcio. Sono persone che chiedono lo sconto, in barba alla loro situazione privilegiata in confronto a chi per mesi è rimasto chiuso in casa senza poter guadagnare: è la denuncia social di Francesco Facchinetti, che nelle sue stories di Instagram parla delle sue vacanze in Costa Smeralda, dicendo di essere «allibito e sconcertato».

 

FRANCESCO FACCHINETTI E IL VIP SPILORCIO FRANCESCO FACCHINETTI E IL VIP SPILORCIO

Facchinetti si sfoga: «Qui capita spesso di uscire, di andare in qualche locale e di incontrare un sacco di personaggi famosi. Prima ero in un posto con me c'era un personaggio molto ricco e molto famoso, era di fianco al mio tavolo, è arrivato il conto e ha chiesto lo sconto. Ma come ca... fai a chiedere lo sconto in un momento come questo in cui la gente sta fallendo, i ristoranti stanno fallendo e tu che sei ricco e che puoi permettere di pagare e lasciare la mancia chiedi lo sconto? Mi fai schifo!».

 

«Questo messaggio va a tutti i personaggi famosi che chiedono lo sconto -sottolinea- che vogliono le cose regalate. Pagate! Dovete pagare di più degli altri!». «Odio gli spilorci aridi e taccagni -scrive ancora Facchinetti- Fai il figo e poi chiedi 20 euro di sconto! Una volta chi era ricco pagava per tutti. Ora se sei ricco e famoso non vuoi pagare nulla. Che pena, che disagio».

 

«Hai lo yacht privato, jet privato, villa con piscina, le carte nere nel portafoglio -prosegue l'ex dj- spendi migliaia di euro di champagne in discoteca e poi chiedi 20 euro di sconto perché sei famoso? La verità è che fai pena! Sei il nulla cosmico». «Non dirò il nome, posso dire che questa persona ha milioni e milioni di fan che gli vogliono bene e che sicuramente non sanno quanto è arido di cuore. Lasciamo che il karma faccia il suo corso», conclude Faccinetti nel video.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute