CIAO POVERI, TENETEVI IL VIRUS - I RICCONI DEL MONDO HANNO LA POSSIBILITA' DI COMPRARE UN PASSAPORTO DI UN PAESE CHE DIVENTI UN RIFUGIO IN CASO DI SECONDA ONDATA DI CORONAVIRUS - I MULTIMILIONARI SONO DISPOSTI A SGANCIARE MILIONI PER UN LUOGO IN CUI CI SIA UN’ASSISTENZA SANITARIA DECENTE E I GOVERNI SIANO IN GRADO DI FRONTEGGIARE UNA PANDEMIA SENZA ENTRARE NEL PANICO - LE METE PIÙ AMBITE SONO…

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

passaporto 9 passaporto 9

Non c’è nulla che i riccastri del mondo non possano fare. Anche comprarsi la libertà in un momento in cui il lockdown ha costretto tutti a casa. In molti infatti si stanno assicurando di poter viaggiare verso mete soleggiate e lontane dal virus se un domani la pandemia dovesse di nuovo metterci la palla al piede e gli Stati dovessero decidere di chiudere i loro confini. Come? Acquistando la cittadinanza di un Paese.

 

passaporto 13 passaporto 13

Henley & Partners, società di consulenza di cittadinanza e residenza globale, è uno dei maggiori attori nel settore con “gestione dell'identità” da quasi 4 miliardi di dollari all'anno (ad esempio come la vendita di "passaporti in vendita"). Gli ultimi dati dell'azienda mostrano un aumento del 42% del numero di persone che hanno presentato domanda formale per una nuova nazionalità durante i primi tre mesi del 2020. Il numero di richieste è aumentato del 25%.

passaporto 12 passaporto 12

 

«Adesso il desiderio di accaparrarsi il passaporto di un altro stato è dettato non più dal potersi muovere liberamente per una vacanza da sogno o per un viaggio di lavoro, ma da una visione di vita globale che comprende anche trovarsi un posto che assicuri una buona assistenza sanitaria» ha dichiarato Christian Kalin, presidente dell'azienda.

 

passaporto 10 passaporto 10

Ma cosa porta i milionari a pensare a un piano di fuga? Secondo un misterioso multimilionario italiano che critica il modo in cui il governo ha gestito la pandemia, la decisione è dovuta a due fattori: le prestazioni variabili dei servizi sanitari nazionali e la chiusura dei confini nazionali. «Vogliamo sapere che esiste un posto sicuro, con buoni servizi sanitari a cui tutta la famiglia può rivolgersi in breve tempo, se necessario - ha detto il milionario a Robb Report - Solo la cittadinanza può garantirlo».

passaporto 14 passaporto 14

 

I più popolari "passaporti pandemici" o programmi di residenza permanente sono quelli di Australia, Antigua, Saint Kitts e Nevis, Tuvalu, Vanuatu, Austria, Svizzera, Portogallo, Cipro, Malta e Montenegro. Tutti offrono la cittadinanza o la residenza permanente in cambio di una donazione diretta al tesoro o investimenti in proprietà o imprese locali. Può costare fino a 100.000 dollari per membro della famiglia nei Caraibi, passando da € 1 milione a € 2 milioni di euro a Malta e Cipro, a 7 milioni di euro in Austria.

 

passaporto 11 passaporto 11

L'Australia e l'Austria sono particolarmente interessanti perché non solo offrono servizi sanitari nazionali di alta qualità, ma il governo di ciascun paese ha agito rapidamente per limitare la diffusione del virus. Il Regno Unito, che è stato una calamita per i super ricchi negli ultimi anni e offre residenza - ma non un passaporto - in cambio di investimenti da milioni di sterline, non è considerato un rifugio sicuro perché i più critici sostengono che il governo abbia gestito la pandemia troppo lentamente non riuscendo a garantire che il Servizio sanitario nazionale fosse adeguatamente preparato.

 

passaporto 8 passaporto 8

Sebbene disporre di fondi per l'acquisto di più cittadinanze offra ai ricchi un vantaggio nel proteggere la salute e il loro stile di vita, Kalin sottolinea che le tasse che pagano sono una fonte di capitale necessario per i governi in difficoltà che ora devono raccogliere fondi per pagare per i programmi di salvataggio economico dopo l’emergenza Covid-19. «Prendi Antigua. Dipende dal turismo e ora non ce n'è e non ci sarà per un po' di tempo. Ha bisogno di nuovi fondi come quelli che derivano dagli investimenti per la cittadinanza».

passaporto 1 passaporto 1 passaporto 7 passaporto 7 passaporto 6 passaporto 6 passaporto 2 passaporto 2 passaporto 4 passaporto 4 passaporto 5 passaporto 5 passaporto 3 passaporto 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

CERCATE IL VERO GENIO DI MORRICONE DI CUI IL COMPOSITORE SI E' SEMPRE VERGOGNATO? - MOLENDINI: "ALLORA ASCOLTATE IL GIRO DI BASSO DI ‘’SAPORE DI SALE’’, I FIATI MESCOLATI ALLE VOCI IN ‘’A-A-ABBRONZATISSIMA’’ DI EDOARDO VIANELLO, LE TROMBE CHE ANNUNCIANO LA MAGNIFICA CAVALCATA DI ‘’SE TELEFONANDO’’ DI MINA, L'INTRO SINFONICO CHE FA DA APRIPISTA A ‘’GIRA, IL MONDO GIRA’’ DI JIMMY FONTANA, IL BARATTOLO CHE ROTOLA PER GIANNI MECCIA... DA MORANDI ALLA PAVONE, GLI STREPITOSI ARRANGIAMENTI DI MORRICONE PER L’RCA DEGLI ANNI ’60 HANNO DATO VITA E POLPA AL POP ITALIANO. MA LUI SE NE VERGOGNAVA: ''LA MIA VITA È STATA SEGNATA DALLA PAURA DI RESTARE SENZA LAVORO, DI NON PORTARE SOLDI A CASA" - VIDEO

politica

business

cronache

sport

DOPO ZEMAN, ARRIVA ZAZZARONI: “VOGLIO QUELLO CHE PRENDONO I GIOCATORI DELL’ATALANTA ALL’INTERVALLO. E NON E’ IL TE’ CALDO DI CARESSA” - IL DIRETTORE DEL CORRIERE DELLO SPORT HA SCHERZATO SUL RENDIMENTO PAZZESCO DELLA "DEA" NEI SECONDI TEMPI – "COSA DA’ GASPERINI AI SUOI? NOCCIOLINE DI SUPERPIPPO? SPINACI DI BRACCIO DI FERRO?“ – IL BOEMO SIBILLINO: “STRANAMENTE L’ATALANTA CORRE ANCORA MOLTO” – GLI ALLENAMENTI ESTENUANTI DI GASP E IL GURU DELLA PREPARAZIONE...

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute