I COGLIONAZZI DEL NATALE - DOPO LE PROTESTE VIA TWITTER, AMAZON HA RITIRATO UNA SERIE DI ORNAMENTI NATALIZI CHE MOSTRAVANO IMMAGINI DI AUSCHWITZ - OLTRE A INQUIETANTI STELLE E CAMPANELLE DA APPENDERE SULL’ALBERO ERANO IN VENDITA ANCHE UN TAPPETINO PER IL MOUSE E UN APRIBOTTIGLIE – MA IL SITO NON HA FATTO IN TEMPO A ELIMINARE L’ANNUNCIO CHE GIÀ SU ALTRI PORTALI SI POSSONO ACQUISTARE…

-

Condividi questo articolo

Da "www.repubblica.it"

 

decorazioni natalizie auschwitz 6 decorazioni natalizie auschwitz 6

Dopo le proteste via Twitter del Memoriale e museo di Auschwitz, campo di sterminio della Germania nazista situato oggi in Polonia, Amazon ha ritirato una serie di ornamenti natalizi che mostravano immagini di un ex campo di concentramento, che i venditori avevano pubblicato sul suo sito web. Il tweet del profilo "Auschwitz Memorial", molto condiviso e commentato sui social, invitava il rivenditore online a rimuovere la merce "inquietante e irrispettosa". 

 

Un portavoce di Amazon, riporta il New York Times, ha dichiarato che i prodotti sono stati rimossi e che "tutti i venditori devono seguire le nostre linee guida di vendita e coloro che non lo faranno saranno soggetti all'azione, inclusa la potenziale rimozione del loro account".

 

decorazioni natalizie auschwitz 4 decorazioni natalizie auschwitz 4

Gli oggetti in vendita che riportavano immagini del campo di sterminio, inclusi gli edifici dove erano imprigionate le persone e il filo spinato, spiega la Bbc, comprendevano decorazioni per alberi di Natale, un apribottiglie e un tappetino per il mouse.

 

Nei campi di concentramento nazisti, mostrati sugli ornamenti natalizi, sono morte milione di persone nel corso della Seconda guerra mondiale, soprattutto ebrei.

decorazioni natalizie auschwitz 5 decorazioni natalizie auschwitz 5

Quello di Auschwitz è il più grande dei campi di sterminio, dove furono deportati dalla Germania nazista circa 1,3 milioni di persone. Il campo comprende 155 edifici e 300 rovine. Oggi è curato e reso fruibile al pubblico da Auschwitz-Birkenau Memorial and Museum. 

auschwitz auschwitz decorazioni natalizie auschwitz 1 decorazioni natalizie auschwitz 1 apribottiglie auschwitz 2 apribottiglie auschwitz 2 decorazioni natalizie auschwitz 3 decorazioni natalizie auschwitz 3 auschwitz auschwitz apribottiglie auschwitz 1 apribottiglie auschwitz 1 auschwitz auschwitz auschwitz auschwitz auschwitz auschwitz mengele conduceva esperimenti umani ad auschwitz mengele conduceva esperimenti umani ad auschwitz imgres imgres images images auschwitz reinhold hanning auschwitz reinhold hanning scarpe dei prigionieri di auschwitz scarpe dei prigionieri di auschwitz baracca delle donne a auschwitz baracca delle donne a auschwitz bambini al campo di auschwitz bambini al campo di auschwitz auschwitz auschwitz auschwit auschwit

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

AVERE LA FACCIA COME IL CONTE CASALINO - A FURIA DI SENTIRLO RIPETERE A RETI ED EDICOLE UNIFICATE CHE “LA DELEGA AI SERVIZI È RESPONSABILITÀ DEL PREMIER”, PENSAVAMO CHE IL CAZZARO CON LA POCHETTE, MAI E POI MAI AVREBBE CEDUTO ALLA RICHIESTA DI RENZI E PD DI MOLLARE LA DELEGA. INVECE OGGI SIAMO A BENASSI – UN BEL “MA MI FACCIA IL PIACERE!’’ SE LO MERITA ANCHE TRAVAGLIO: "QUELLA SUI SERVIZI È STATA L’ENNESIMA TEMPESTA NEL BICCHIERE D’ACQUA, UN’ALTRA SCUSA DEI RENZIANI" - PAZIENZA, RAGAZZI, DÀI: PENSAVATE FOSSE UNA PASSEGGIATA, INVECE ERA UNA VIA TRUCIS

business

cronache

sport

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute