COME ‘ACCENDERE’ UN PEZZO DI STORIA – NON GETTATE LE RADIO D’EPOCA. ANZI, RECUPERATELE: C’È GIACOMO FAVILLA CAPACE DI RIPORTARLE IN VITA ADATTANDOLE AI DEVICE BLUETOOTH: SMARTPHONE, PC, MAC, SPOTIFY E TABLET – “IL PROGETTO ‘ERWITT - WIRELESS SPEAKERS’ È NATO DAL CONCETTO DI ‘UPCYCLE’ OVVERO IL RIUSO CREATIVO DI UN OGGETTO DEL PASSATO AL FINE DI TRASFORMARLO IN UN NUOVO PRODOTTO”

-

Condividi questo articolo


Irene carlotta cicora - https://www.iltelegrafolivorno.it/cronaca/giacomo-favilla-radio-epoca-1.4275190

 

 

erwitt store erwitt store

Il profumo del passato, lo charme di linee eleganti e intramontabili. Ma anche la sensazione di ‘accendere’ un pezzo di storia, con gli stessi gesti dei nostri nonni. «Perché le manopole delle radio d’epoca che restauro e alle quali rendo la vita sono quelle originali. Così come la scocca esterna. Cosa cambia è all’interno della macchina, che viene adattata per connettersi ai device bluetooth: smarphone, pc, Mac e tablet». Giacomo Favilla, esperto fotografo livornese da quattro anni al seguito di Fendi, ha riscoperto il fascino delle radio vintage e ne ha ricavato un fortunato business.

Giacomo Favilla erwitt Giacomo Favilla erwitt

 

«Il progetto ‘Erwitt - Wireless speakers’ è nato dal concetto di ‘upcycle’ ovvero il riuso creativo di un oggetto del passato al fine di trasformarlo in un nuovo prodotto – spiega – Ho avuto l’intuizione durante un viaggio in Svezia, tra Goteborg e Stoccolma, quando ho notato che moltissime vetrine utilizzavano come arredo proprio delle bellissime radio. Che, purtroppo, se ne stavano lì spente e silenziose.

erwitt store erwitt store

 

Ho pensato: restituirò loro la vita. E attingendo alle mie conoscenze acquisite all’Iti, ho preparato un prototipo su una vecchia radio del nonno. Non andava, così l’ho smontata e ho provato ad adattarci le tecnologie moderne, insomma qualcosa di più che l’ascolto in Am e Fm». Favilla ha poi debuttato all’East Market di Milano, vero e proprio tempio del vintage, dove tutte le sue creazioni sono andate letteralmente a ruba.

 

erwitt store erwitt store erwitt store erwitt store

https://www.erwittradio.com/category/radio-d-epoca

erwitt store erwitt store erwitt store erwitt store

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

ZAN! ZAN! SANNA MARIN NON SOLO COME RISORSA ORMONALE – L’ARRAPAMENTO ITALICO PER LA FASCINOSA PREMIER FINLANDESE HA COLPITO CONCITA DE GREGORIO (LA GUARDIANA DEL PRETORIO): ‘’QUI LE DONNE DI 37 ANNI LE USIAMO AL MASSIMO COME CANDIDATE DI BANDIERA DA USARE PER MOSTRARE CHE LE ABBIAMO MESSE IN ROSA, POI SCOMPAIONO E COMINCIANO A GIOCARE I MASCHI” – E POI NOTA CHE “SANNA È CRESCIUTA CON DUE MADRI (LA SUA BIOLOGICA, LA NUOVA COMPAGNA DI LEI) E HA PER QUESTO PROVATO, DICE, "UN SENSO DI INVISIBILITÀ" PERCHÉ "DELLE FAMIGLIE ARCOBALENO NON SI PARLAVA". PENSATE, NEPPURE IN FINLANDIA…”

business

SIAMO ALLE SOLITE: I TEDESCHI BLOCCANO L’INTESA SUI DAZI AL PETROLIO RUSSO! - IL GOVERNO DI BERLINO È SCETTICO (EUFEMISMO) RISPETTO ALLA PROPOSTA AMERICANA, PORTATA DAL SEGRETARIO AL TESORO USA, JANET YELLEN, AL G7 DEI MINISTRI DELLE FINENZE - È STATA LA STESSA YELLEN AD AMMETTERE: “NON È EMERSA UNA STRATEGIA CHIARA SUI DAZI” - LO STALLO CONTINUA ANCHE IN EUROPA, CON L’UNGHERIA CHE SI OPPONE AL SESTO ROUND DI SANZIONI CHE COLPIREBBERO IL GREGGIO (E SCHOLZ NON È COSÌ DISPIACIUTO)

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute