COME LA METTI CON LA GREGORETTI? – IL GUP HA ACCOLTO LE RICHIESTE DELLA DIFESA DI SALVINI E SENTIRÀ CONTE, TONINELLI E LA TRENTA IL 20 NOVEMBRE PER UN APPROFONDIMENTO ISTRUTTORIO – SARANNO ASCOLTATI ANCHE DI MAIO E LAMORGESE, IL 4 DICEMBRE - INTANTO IL CAPITONE INCASSA IL SOSTEGNO DELLA LE PEN (CHE CULO): "PORTARE UN LEADER IN TRIBUNALE PER AVER IMPEDITO L'INVASIONE È UNA VERGOGNA"

-

Condividi questo articolo

 

Gregoretti, terminata udienza: Salvini lascia tribunale

GIUSEPPE CONTE MATTEO SALVINI DECRETO SICUREZZA GIUSEPPE CONTE MATTEO SALVINI DECRETO SICUREZZA

(LaPresse) - È terminata l'udienza preliminare al tribunale di Catania, dove è indagato il leader della Lega, Matteo Salvini, nell'ambito dell'inchiesta per il caso Gregoretti. Salvini ha lasciato il palazzo di giustizia accompagnato dall'avvocato e senatrice, Giulia Bongiorno, senza rilasciare dichiarazioni. L'udienza è durata più di 4 ore.

 

 

Gregoretti, gup sentirà Conte e Toninelli il 20 novembre

Il cadavere di una donna sulla nave Gregoretti Il cadavere di una donna sulla nave Gregoretti

(LaPresse) - Il giudice per l'udienza preliminare accoglie le richieste della difesa di Matteo Salvini e rinvia al 20 novembre l'udienza preliminare. Il 20 novembre saranno infatti ascoltati il premier Giuseppe Conte, e gli ex ministri Danilo Toninelli ed Elisabetta Trenta. Le audizioni si terranno a Catania nell'aula bunker. Si tratta, spiega uno degli avvocati delle parti civili di un "approfondimento istruttorio".

luciana lamorgese giuseppe conte luigi di maio 1 luciana lamorgese giuseppe conte luigi di maio 1

 

Gregoretti, Gup sentirà Di Maio e Lamorgese il 4 dicembre

(LaPresse) - Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, e il ministro dell'interno Lamorgese saranno ascoltati dal giudice per l'udienza preliminare del caso Gregoretti, il 4 dicembre. Lo ha riferito uno degli avvocati delle parti civili al termine dell'udienza.

 

MATTEO SALVINI CON MARINE LE PEN A PARIGI MATTEO SALVINI CON MARINE LE PEN A PARIGI

Gregoretti, Le Pen: Sostegno a Salvini, vergognoso portarlo in tribunale

(LaPresse) - "Tutto il mio sostegno e quello del RN (Rassemblement National, ndr) al nostro alleato e amico, Matteo Salvini. Portare un leader politico in tribunale per aver impedito l'invasione migratoria è una vergogna assoluta!". Così su Twitter la politica francese Marine Le Pen, aggiungendo l'ashtag #iostoconSalvini.

toninelli salvini toninelli salvini NAVE GREGORETTI GUARDIA COSTIERA NAVE GREGORETTI GUARDIA COSTIERA STRACHE SALVINI LE PEN STRACHE SALVINI LE PEN DANILO TONINELLI LUIGI DI MAIO GIUSEPPE CONTE MATTEO SALVINI DANILO TONINELLI LUIGI DI MAIO GIUSEPPE CONTE MATTEO SALVINI Tav. - Salvini Di Maio Toninelli Tav. - Salvini Di Maio Toninelli Migranti scendono dalla nave Gregoretti Migranti scendono dalla nave Gregoretti

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL RESTO? "MANK"! - CHI SCRISSE DAVVERO "QUARTO POTERE", CONSIDERATO IL FILM PIU' BELLO IN ASSOLUTO? – DOMANI SU NETFLIX LO STUPENDO FILM DI DAVID FINCHER SUL COMPLESSO RAPPORTO FRA DUE GENI NELLA HOLLYWOOD DEGLI ANNI '30: ORSON WELLES E LO SCENEGGIATORE HERMAN MANKIEWICZ  – AGLI OSCAR A MANK SAREBBE PIACIUTO RINGRAZIARE COSI': "SONO MOLTO LIETO DI ACCETTARE QUESTO PREMIO IN ASSENZA DEL SIGNOR WELLES, PERCHÉ LA SCENEGGIATURA È STATA SCRITTA IN ASSENZA DEL SIGNOR WELLES" – VIDEO

politica

ATTENTI, GHEDINI È NERVOSO! - “SUL SITO DAGOSPIA È APPARSO UN ARTICOLO DOVE SI PROSPETTA FALSAMENTE DI UN MIO ASSERITO INTERVENTO SULLA DECISIONE DEL PRESIDENTE BERLUSCONI IN MERITO AL VOTO SUL MES - È RISIBILE OLTRE CHE DIFFAMATORIO PROSPETTARE UNA MIA SUDDITANZA NEI CONFRONTI DEL SEN. SALVINI O UNA CONTRAPPOSIZIONE CON IL DR. LETTA - IL CONTINUO TENTATIVO DI CREARE DISSIDI ALL’INTERNO DI FORZA ITALIA PER EVIDENTEMENTE FAVORIRE ALTRI È DAVVERO DIVENUTO INTOLLERABILE E DIFFAMATORIO E AGIRÒ NELLE SEDI COMPETENTI”

business

cronache

sport

DIEGO, MI MANCHI - FAUSTO LEALI RACCONTA L'AMICIZIA CON MARADONA E IL SUO MATRIMONIO DA FAVOLA: "IO E CALIFANO ERAVAMO GLI UNICI MUSICISTI INVITATI. TUTTA BUENOS AIRES ERA PER STRADA PER SALUTARE DIEGO, IN CHIESA CI TROVAMMO IMMERSI NEL LUSSO PIÙ SFRENATO. 200 MUSICISTI E 200 CORISTI A SUONARE LA NONA DI BEETHOVEN, CLAUDIA VESTITA DAI MIGLIORI STILISTI DEL MONDO. E IL PRANZO SUCCESSIVO… - MARADONA IMPAZZIVA PER ME. IN ARGENTINA GUARDAVA UNA TELENOVELA SOLO PERCHE’ LA SIGLA ERA MIA. POI VENNE IN ITALIA E…"

cafonal

viaggi

salute