IL DIAVOLO VESTE VINTAGE – ANNA WINTOUR, DIRETTRICE “A VITA” DI VOGUE, BENEDICE IL RICICLO E BACCHETTA LE “FASHIONISTE” SEMPRE PIÙ INNAMORATE DEI VESTITI USA E GETTA - UN MODO PER SDERENARE L’INDUSTRIA DEL LOW COST E INCENSARE GLI ABITI DA PASSERELLA CHE RIMANGONO ACCESSIBILI SOLO DALL’ÉLITE: “SIAMO NOI A DOVER INSEGNARE L'IMPORTANZA DI INDOSSARE PIÙ VOLTE GLI ABITI, CONSERVARLI CON CURA E PASSARLI AI FIGLI…”

-

Condividi questo articolo

Anna Lombardi per “la Repubblica”

 

anna wintour anna wintour

E se il diavolo vestisse vintage? Si sa, Anna Wintour, la regina della moda che da decenni impone tutto ciò che fa tendenza, non la manda mai a dire. L' ultima tirata d' orecchie a chi pretende di saperla lunga in fatto di stile, arriva attraverso una lunga intervista concessa all' agenzia di stampa Reuters a margine di un evento organizzato da Vogue Grecia ad Atene.

 

Una vera bacchettata a quelle "fashioniste" sempre più innamorate degli abiti usa e getta. Prodotti modaioli e a basso costo distribuiti da certi marchi commerciali, che secondo uno studio di McKinsey & Company hanno ormai inondato il mercato: con la produzione globale di abbigliamento raddoppiata negli ultimi 15 anni, proprio come il numero di capi acquistati ogni anno da ciascuno di noi, salito del 60 per cento.

marisela federici indossa un abito vintage di christian dior (2) marisela federici indossa un abito vintage di christian dior (2)

 

«Quei vestiti sono anti-ecologici e anti-etici, realizzati con materiali scadenti e sfruttando il lavoro delle persone» tuona l' ormai settantenne "direttrice a vita di Vogue ", come il Ceo di Condé Nast, Bob Sauerberg, la definì un anno fa, per zittire le voci che la volevano pronta alla pensione dopo trent' anni alla guida della Bibbia della moda.

 

anna wintour anna wintour

Macché. Forte dell' iconico taglio a caschetto che da quando ha 14 anni le permette di attraversare a testa alta ogni moda e stagione e degli inseparabili occhiali da sole indossati costantemente pure in ufficio, l' ispiratrice di quella Miranda Priestly interpretata da Meryl Streep ne "Il Diavolo veste Prada", nell' intervista si spertica in un vero elogio del riciclo.

 

beyonce kim kardashian anna wintour beyonce kim kardashian anna wintour

Richiamando all' ordine non solo le aziende ma anche i giornali: «Siano noi a dover insegnare l' importanza di indossare più volte gli abiti, conservarli con cura e passarli ai figli, magnificandone la fattura, la creatività, l' unicità immutata dell' eleganza ». Un messaggio cui il mondo dell' alta moda, sempre più impegnato a rafforzare le proprie credenziali ecologiche ed etiche, è particolarmente sensibile. E che Anna, d' altronde, da tempo sostiene dando l' esempio: mostrandosi spesso con gli stessi tailleur, magari abbinati a diversi accessori.

 

franca sozzani e anna wintour franca sozzani e anna wintour

Lo fanno, d' altronde, anche i volti più giovani della casa reale britannica: Meghan Markle, la sposa americana del principe Harry e la duchessa di Cambridge Kate Middleton, moglie dell' erede al trono William, addirittura ribattezzata dai giornali inglesi "regina del riciclo".

anna wintour e la figlia anna wintour e la figlia

 

L' usato sicuro piace perfino sui red carpet di Hollywood. Dall' indimenticabile Armani di pizzo nero sfoggiato nel 2014 dall' attrice Cate Blanchett prima a Cannes e poi ai Golden Globes, fino al Jean Paul Gaultier mozzafiato - e vecchio di 25 anni - indossato da Cardi B quest' estate alla prima di "Hustlers". «Il segreto della vera eleganza è la qualità di ciò che s' indossa. Quel che manca, cioè, all' usa e getta». Parola di diavolo vintage.

LA REGINA ELISABETTA E ANNA WINTOUR LA REGINA ELISABETTA E ANNA WINTOUR

abiti vintage chap olympiad abiti vintage chap olympiad marisela federici indossa un abito vintage di christian dior (3) marisela federici indossa un abito vintage di christian dior (3)

met gala 2018 anna wintour 1 met gala 2018 anna wintour 1 anna wintour anna wintour RAVASI DONATELLA VERSACE ANNA WINTOUR RAVASI DONATELLA VERSACE ANNA WINTOUR anna wintour alla settimana della moda di milano anna wintour alla settimana della moda di milano met gala 2018 anna wintour met gala 2018 anna wintour

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute