DOTTORE, MI PULSA TRA LE CHIAPPE - UN CINESE SI INFILA UN’ANGUILLA NELL’ANO E FINISCE ALL'OSPEDALE - L'UOMO HA DETTO DI AVERLO FATTO PER RISOLVERE IL PROBLEMA DELLA STITICHEZZA (ORA SI DICE COSI'...) - QUANDO IL CHIRURGO DEL “GUANGZHOU DONGREN HOSPITAL” HA RINVENUTO IL PESCE NELL'INTESTINO DEL PAZIENTE, HA STENTATO A CREDERE AI SUOI OCCHI, MA POI... - FOTO CHOC

-

Condividi questo articolo

Da “Libero quotidiano”

 

CINA - UN UOMO SI INFILA UNA ANGUILLA NELL ANO CINA - UN UOMO SI INFILA UNA ANGUILLA NELL ANO

 

Vi raccontiamo una storia che forse potrebbe suonarvi come una paradossale leggenda metropolitana, tuttavia non v' è nulla di fantasioso ad eccezione dell' industrioso ingegno dell' uomo che ne è protagonista: un cinese di nome Liu che, per risolvere il disagio di una protratta stitichezza, si è infilato un'anguilla nell'ano. Quando il chirurgo Zhao Zhirong del Guangzhou Dongren Hospital ha rinvenuto il pesce nell' intestino del paziente, ha stentato a credere ai suoi occhi, ma poi si è ricordato di come, "il rimedio dell' anguilla", sia un' antica soluzione alla stipsi messa in atto da alcuni suoi conterranei. L' uomo è sopravvissuto all' azzardo, al contrario della povera anguilla che, prima di spirare, non si è certamente lasciata alle spalle un gran belvedere.

CINA - UN UOMO SI INFILA UNA ANGUILLA NELL ANO CINA - UN UOMO SI INFILA UNA ANGUILLA NELL ANO CINA - UN UOMO SI INFILA UNA ANGUILLA NELL ANO CINA - UN UOMO SI INFILA UNA ANGUILLA NELL ANO

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute