UN ENORME BLOCCO DI GHIACCIO SI È STACCATO PER IL CALDO ED È CROLLATO DALLA MARMOLADA: CI SONO ALMENO 4 PERSONE MORTE E 7 FERITE – IL DISTACCO SI È VERIFICATO NEI PRESSI DI PUNTA ROCCA, LUNGO L’ITINERARIO DI SALITA PER RAGGIUNGERE LA VETTA DEL MONTE – I CORPI DELLE VITTIME SAREBBERO STATI ESTRATTI DALLA MASSA DI GHIACCIO, MA NON ANCORA RECUPERATI E IDENTIFICATI – VIDEO CHOC: IL MOMENTO DEL CROLLO

Condividi questo articolo


 

 

Marmolada: 6 morti e 8 feriti, una decina i dispersi

(ANSA) - E' di sei morti, 8 feriti di cui uno grave e una decina di dispersi il bilancio provvisorio delle vittime del crollo di un enorme seracco sulla Marmolada. Lo rende noto, all'ANSA, Gianpaolo Bottacin, assessore regionale del Veneto alla Protezione civile. "La situazione è in evoluzione - afferma - ed è difficile allo stato attuale dare con certezza conto dell'accaduto". "Sto costantemente informando - conclude - il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio".

 

Marmolada:testimone,un boato poi valanga neve e ghiaccio

crollo blocco di ghiaccio marmolada 4 crollo blocco di ghiaccio marmolada 4

(ANSA) - "Abbiamo sentito un rumore forte, tipico di una frana, poi abbiamo visto scendere a forte velocità a valle una specie di valanga composta da neve e ghiaccio e da lì ho capito che qualcosa di grave era successo. Col binocolo da qui si vede la rottura del serracco, è probabile che si stacchi ancora qualcosa". Lo ha detto l'ANSA uno dei responsabili del Rifugio Castiglioni Marmolada, testimone del crollo del serracco che ha provocato 4 vittime.

 

MARMOLADA: ALMENO 4 LE VITTIME

(ANSA) - Ci sarebbero almeno quattro vittime nel crollo del seracco di ghiaccio avvenuto sulla Marmolada. Secondo quanto si apprende da fonti dei soccorritori, i corpi sarebbero stati estratti dalla massa di ghiaccio ma non ancora recuperati e portati a valle. Le ricerche sono ancora in corso per verificare la presenza di altre persone

 

UN ENORME BLOCCO DI GHIACCIO È CROLLATO DALLA MARMOLADA. 15 PERSONE COINVOLTE, ALMENO 7 I FERITI

Da www.rainews.it

 

crollo blocco di ghiaccio marmolada 3 crollo blocco di ghiaccio marmolada 3

Un grande blocco di ghiaccio è crollato dalla Marmolada. Il distacco, secondo le prime informazioni del Soccorso Alpino, si sarebbe verificato nei pressi di Punta Rocca, lungo l'itinerario di salita della via normale per raggiungere la vetta. Sono state attivate tutte le stazioni del soccorso alpino della zona e almeno 5 elicotteri ed unità cinofile si stanno recando nella zona per verificare l'eventuale presenza di persone. Proprio ieri sulla Marmolada era stato raggiunto il record delle temperature, con circa 10 gradi in vetta.

 

Sono una quindicina le persone coinvolte dal distacco di un seracco sul ghiacciaio della Marmolada di cui 7 feriti, uno dei quali in gravi condizioni. Lo rende noto il Suem 118 del Veneto che ha propri elicotteri e mezzi impiegati in zona.

 

soccorso alpino soccorso alpino

Sui profili social del Suem è pubblicata la cifra indicativa mentre sono in corso ricerche con decine di uomini del Soccorso alpino e cinque elicotteri di Veneto e Trentino. I feriti sono stati ricoverati in più ospedali. Secondo le prime informazioni il distacco sarebbe avvenuto nel tratto che porta da Pian dei Fiacconi a Punta Penia per la via normale alla vetta della Marmolada.

 

Il ghiacciaio della Marmolada è un ghiacciaio vallivo che scende lungo il versante settentrionale della Marmolada, la montagna più alta delle Dolomiti.

crollo blocco di ghiaccio marmolada 1 crollo blocco di ghiaccio marmolada 1 crollo blocco di ghiaccio marmolada 2 crollo blocco di ghiaccio marmolada 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

FLASH! SCAZZO SOCIAL TRA CARLO CALENDA ED EZIO MAURO. IL “CHURCHILL DEI PARIOLI” TWITTA: “NELLE PAGINATE CHE TUTTI I GIORNALI DI SINISTRA STANNO DEDICANDO ALLA CRISI DEL PD, MANCA UN TEMA: LA CRISI DELLA STAMPA DI SINISTRA. DUE OTTIMI ESEMPI DI OGGI: MANFELLOTTO E GIANNINI. SETTARISMO, TEORIA DEL COMPLOTTO, ELUCUBRAZIONI, DILEGGIO (SORELLA D’ITALIA LA PDC)” – E L’EX DIRETTORE DI “REPUBBLICA” LO FULMINA: “INSOPPORTABILE E RIDICOLO” – LA CONTRORISPOSTA DEL LEADER DI AZIONE

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute