I GEOLOGI HANNO SCOPERTO UN TUNNEL SOTTERRANEO CHE COLLEGA PANAMA ALLE GALAPAGOS - SI TRATTA DI UN BUCO NEL MANTELLO TERRESTRE DELLA PLACCA TETTONICA DI COCOS, E CHE SI TROVA A CENTO CHILOMETRI SOTTO LA SUPERFICIE - ATTRAVERSO IL FORO, E GRAZIE ALLE FORTISSIMI CORRENTI, ROCCE E MINERALI AVREBBE VIAGGIATO PER 1.600 CHILOMETRI - GLI SCIENZIATI: "NON C'ERA ALTRO MODO PER SPIEGARE..." - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Noemi Penna per lastampa.it

 

Galapagos Galapagos

Cosa ci fa un passaggio segreto sotto Panama? I geologi hanno scoperto un «buco» nel mantello terrestre della placca tettonica di Cocos, che si trova proprio al largo della costa di Panama.

 

Questa apertura, situata a circa cento chilometri sotto la superficie terrestre, potrebbe consentire a un flusso di rocce e minerali di viaggiare dalle isole Galapagos al canale di Panama. Merito di una corrente così forte da permettergli di percorrere oltre 1.600 chilometri.

 

Il tunnel che collega le Galapagos a Panama Il tunnel che collega le Galapagos a Panama

Questa insolita forma di trasporto, mai scoperta prima d'ora, può anche aiutare a spiegare perché Panama ha pochissimi vulcani attivi. Come ha spiegato David Bekaert, geochimico della Woods Hole Oceanographic Institution, «sulla costa occidentale dell'America centrale, la placca tettonica di Cocos si sta immergendo e spinge la crosta oceanica sotto la crosta continentale delle placche tettoniche in un processo chiamato subduzione. Questa zona crea una linea chiamata Arco vulcanico centroamericano dove la lava si spinge attraverso i confini. Ma il tutto si ferma nel Panama occidentale».

 

Tunnel che collega le Galapagos a Panama Tunnel che collega le Galapagos a Panama

Questa relativa pace è stata a lungo un mistero. Ora, Bekaert e colleghi hanno pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences la loro scoperta, puntando il dito contro questo canale sotterraneo. «Non c'era altro modo per spiegare come gli elementi del mantello delle Galapagos potessero arrivare fino a Panama». E anche se non si sa ancora molto sulla sconosciuta corrente che lo attraversa, ci sono tutti gli elementi per alimentare un nuovo mistero.

Tunnel Galapagos Panama Tunnel Galapagos Panama

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

SILVIO BERLUSCONI, PERCHÉ CHIAMARLO ANCORA CAVALIERE? – FRANCESCO MERLO PROPONE L’ANTOLOGIA DI NOMIGNOLI CON CUI APPELLARE IL BANANA: “NANEFROTTOLO, PSICONANO, CAIMANO, CAINANO, SILVIOLO, AL TAPPONE, BELLICAPELLI, BERLOSCO, BERLUSCA, BERLUSCAZ, BURLESQUONI, BUNGAMAN, CAVALIER BANANA, CAVALIERE DEL CIALIS, CAVOLIERE, PAPINO, IL RIFATTO DI DORIAN GRAY, PAPINO IL BREVE, PIRLUSCONI, PSICOPAPI, REO SILVIO, SUA BREVITÀ, SUA EMITTENZA, SUA IMPUNITÀ, TESTA D'ASFALTO, VIAGRASCONI, BERLUSCKAISER, L'UNTO DEL SIGNORE, ER CATRAME, FROTTOLINO AMOROSO…”

business

IL SECONDO ADDIO IN QUATTRO MESI DI FRANCESCO GAETANO CALTAGIRONE DAL CDA GENERALI NON È NÉ ESTEMPORANEA NÉ IMPROVVISATA. ARRIVA DOPO UNA LUNGA SERIE DI SCAZZOTTATE, ESPLOSE NELLA PARTITA CHE HA PORTATO ALLA CONFERMA DELL'AD PHILIPPE DONNET - ENTRO UN MESE UN PAIO DI SCADENZE DIRANNO SE “CALTARICCONE” POTRÀ TORNARE A COLLABORARE CON IL SOCIO MEDIOBANCA, IL CDA E IL MANAGEMENT OPPURE RESTERÀ MINORANZA IN COMPAGNIA DI LEONARDO DEL VECCHIO (CHE HA COME LUI QUASI IL 10% DELLE QUOTE)

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute