GUERRA CIVILE IN AMERICA - LA CRISI ECONOMICA HA INNESCATO LA BOMBA SOCIALE (MILIONI DI DISOCCUPATI) MA LA GOCCIA CHE HA FATTO SCHIZZARE LE VENDITE DI PISTOLE E FUCILI SONO STATI I DISORDINI CIVILI IN SEGUITO ALL'OMICIDIO DI GEORGE FLOYD - I CONTROLLI PER LE ARMI DA PARTE DELL’FBI SONO STATI 7,8 MILIONI, TRIPLICATI RISPETTO A GIUGNO DELL’ANNO SCORSO, IL NUMERO PIÙ ALTO DA VENT’ANNI A QUESTA PARTE

-

Condividi questo articolo

Articolo del “Wall Street Journal” - dalla rassegna stampa estera di “Epr comunicazione”

 

fila in un negozio di armi in california fila in un negozio di armi in california

La nuova pandemia di coronavirus, i disordini civili dopo l'uccisione di George Floyd e il conseguente movimento per la difesa della polizia stanno portando nuovi acquirenti preoccupati per la loro sicurezza personale, secondo i proprietari dei negozi e gli esperti di armi – scrive il WSJ.

 

fila in un negozio di armi negli usa 3 fila in un negozio di armi negli usa 3

Le vendite di armi da fuoco hanno cominciato a salire a livelli inusuali a marzo, quando i casi di coronavirus hanno cominciato a crescere negli Stati Uniti e le misure di lockdown ordinate dal governo hanno portato ai più alti livelli di disoccupazione dalla Grande Depressione. Il Federal Bureau of Investigation ha elaborato 7,8 milioni di controlli per l'acquisto di armi da marzo a giugno, secondo la National Shooting Sports Foundation, un gruppo commerciale dell'industria delle armi da fuoco.

 

FUCILE AR-15 FUCILE AR-15

A giugno, secondo il gruppo commerciale, i controlli sul background degli acquirenti di armi da fuoco sono aumentati del 136%, rispetto all'anno precedente, il che rappresenta il miglior indicatore per le vendite di armi da fuoco. I controlli in giugno per i civili in cerca di una licenza di porto d'armi sono stati i più alti da quando l'FBI ha iniziato a condurre controlli 20 anni fa.

trump fucile trump fucile

 

I controlli per le armi in Georgia sono triplicati il mese scorso rispetto all'anno scorso, secondo i dati dell'NSSF, e sono più che raddoppiati in Oklahoma, New York, Illinois e Minnesota.

 

Quasi due pistole, comunemente usate per l'autoprotezione, vengono vendute per ogni fucile o fucile da caccia, secondo i dati federali. In passato, le maggiori impennate nelle vendite di fucili sono state alimentate da corse su fucili stile AR-15 che gli attivisti del Secondo Emendamento temevano potessero essere vietate dal governo, come dopo il massacro della Sandy Hook Elementary School nel 2012.

trump fucile 1 trump fucile 1 negozio di armi affollato negli usa negozio di armi affollato negli usa fila in un negozio di armi negli usa 2 fila in un negozio di armi negli usa 2 fila in un negozio di armi negli usa fila in un negozio di armi negli usa DONALD TRUMP CON IL FUCILE DONALD TRUMP CON IL FUCILE fila in un negozio di armi negli usa 1 fila in un negozio di armi negli usa 1 proteste sulle armi negli usa proteste sulle armi negli usa ARMI USA ARMI USA ARMI USA 1 ARMI USA 1 negozio di armi negli usa negozio di armi negli usa

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute