JIHAD ITALIA – UN CITTADINO ITALIANO SI STAVA AUTOADDESTRANDO IN CASA PER COMPIERE ATTENTATI! RESIDENTE IN PROVINCIA DI COSENZA, È STATO ARRESTATO E NEL SUO COMPUTER GLI HANNO TROVATO TUTORIAL PER COSTRUIRE BOMBE, VIDEO DI ESECUZIONI DELL’ISIS E RIVISTE UFFICIALI DELLE AGENZIE MEDIATICHE DELLO STATO ISLAMICO

-

Condividi questo articolo

Da www.blitzquotidiano.it

 

isis isis

Un cittadino italiano che stava seguendo un corso Isis in casa, su come e dove compiere attentati. L’uomo, residente in provincia di Cosenza è stato arrestato dalla Polizia per auto-addestramento ad attività con finalità di terrorismo anche internazionale. Nel materiale informatico sequestrato gli investigatori hanno trovato manuali di istruzioni sulla realizzazione di ordigni.

 

operazione miraggio operazione miraggio

Poi anche tutorial sulla conduzione di operazioni terroristiche, documenti esplicativi sull’auto addestramento per il compimento di attentati. Quindi video ed immagini cruente di esecuzioni dell’Isis, riviste ufficiali delle agenzie mediatiche dell’Isis, Al Qaeda e altri gruppi terroristici. Oltre a documenti in lingua araba auto prodotti dall’indagato.

addestramento isis addestramento isis

 

L’indagine “Miraggio” che ha scoperto l’italiano Isis

Il provvedimento trae origine da un’indagine, denominata “Miraggio”. Gli accertamenti sono iniziati grazie alla segnalazione acquisita della presenza su una piattaforma digitale, in lingua araba, di contenuti di propaganda del terrorismo di matrice jihadista.

 

Le intercettazioni telematiche hanno fatto emergere come l’uomo disponesse di numerosi account su piattaforme social (Telegram, Rocket Chat, Riot) attraverso i quali partecipava a gruppi chiusi di connotazione jihadista. Per accedere ai quali bisognava essere accreditati e quindi ritenuti affidabili dagli amministratori dei canali.

ISIS MINACCIA ITALIA ISIS MINACCIA ITALIA

 

L’analisi sui dispositivi ha evidenziato l’osservanza di regole tecniche di anonimizzazione e di archiviazione sicura del materiale informatico. Presenti sulle infografiche diffuse dagli organi di propaganda del Califfato

addestramento isis 3 addestramento isis 3 addestramento isis 1 addestramento isis 1 isis isis addestramento isis 2 addestramento isis 2 mozambico, 50 persone decapitate e squartate dall isis 7 mozambico, 50 persone decapitate e squartate dall isis 7

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

IL COVID METTE IN GINOCCHIO IL CALCIO – SECONDO LO STUDIO ANNUALE DELLA DELOITTE SI REGISTRA UN CALO DI 1,1 MLD € NEL 2019-20 FRA I 20 CLUB PIÙ RICCHI AL MONDO. CROLLANO I RICAVI DI BARCELLONA, MANCHESTER UNITED E JUVE (62 MILIONI DI PERDITE). L'INTER LASCIA 73 MILIONI, IL NAPOLI 31 MILIONI. DALLA TOP 20 È USCITA ANCHE LA ROMA – LA PANDEMIA HA, INOLTRE, BRUCIATO IL 28% DEGLI INVESTIMENTI IN SPONSORIZZAZIONI SPORTIVE IN ITALIA, NEL SOLO 2020: DAI 903 MILIONI DEL 2019 AI 650 DELL' ANNO SCORSO…

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute