LAUREA NON C’È – DOPO 22 ANNI DI INSEGNAMENTO UNA DOCENTE DI SOSTEGNO È STATA CONDANNATA A RISARCIRE 314MILA EURO: LE DUE LAUREE CHE AVEVA PRESENTATO SI SONO RIVELATE FARLOCCHE – LA STORIA DA MONZA: LA CIFRA CHE L’INSEGNANTE FURBETTA DOVRÀ RIDARE ALLO STATO È L’AMMONTARE DI DUE DECENNI DI STIPENDIO (CERTO CHE SI SONO SVEGLIATO PRESTO…) CHE LA DONNA HA PERCEPITO SENZA AVERNE I MERITI...

-

Condividi questo articolo


Marta Vittadini per www.tgcom24.mediaset.it

 

insegnante 2 insegnante 2

Ventidue anni dietro la cattedra come insegnante di sostegno senza avere i requisiti per ricoprire quel ruolo. È accaduto in Brianza. Una docente di un paese in provincia di Monza è stata condannata a risarcire 314 mila euro: ossia l’ammontare di due decenni di stipendio.

 

La donna, secondo quanto ricostruito dalle indagini dei carabinieri di Vimercate, per lavorare nel 2000 presso l'Istituto Meroni di Lissone e all'istituto Floriani di Vimercate, e in altre scuole del Monzese, avrebbe presentato due certificati di laurea, uno in psicologia e l'altro in pedagogia, risultati poi falsi.

insegnante 3 insegnante 3 insegnante 1 insegnante 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGOREPORT – GIORGIA MELONI HA DECISO DI TAGLIARE DEFINITIVAMENTE LE VECCHIE RADICI (EURO-SCETTICISMO E SOVRANISMO): STA TRATTANDO UN’ALLEANZA TRA IL SUO GRUPPO ECR, CONSERVATORI E RIFORMISTI, E IL PPE IN VISTA DELLE ELEZIONI EUROPEE DEL 2024 – A NEGOZIARE CON BRUXELLES CI PENSA IL MINISTRO DEGLI ESTERI, ANTONIO TAJANI, GRANDE AMICO DEL PRESIDENTE DEL PPE MANFRED WEBER (BERLUSCONI, CHE SOGNAVA DI TRAGHETTARE GLI EX MISSINI NEL SALOTTO DEMOCRATICO EUROPEO, E' STATO SCAVALCATO) - NUOVO RAPPORTO TRA GIORGIA E URSULA CHE SOGNA LA RICONFERMA COME PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE – L’OSTACOLO POLACCO E I SOCIALISTI FIACCATI DAL QATARGATE

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO A MISURA DUOMO - PORTALUPPI CHIAMA, MILANO RISPONDE! IN CINQUECENTO SI SONO SCAPICOLLATI PER FESTEGGIARE L’USCITA DEL LIBRO ‘’PIERO PORTALUPPI’’, L’ARCHITETTO CHE HA CAMBIATO CON I SUOI LAVORI LA FACCIA DELLA CAPITALE LOMBARDA - IN CASA DEGLI ATELLANI, IL GIOIELLO RINASCIMENTALE TRASFORMATO UN SECOLO FA DA PORTALUPPI, PIERO MARANGHI, CURATORE DELL’OPERA, HA ACCOLTO GIBERTO ARRIVABENE E BIANCA D’AOSTA, TOMMASO SACCHI E CHIARA BAZOLI, NICOLA PORRO E STEFANO BARTEZZAGHI, VERONICA ETRO E MARCO BALICH, BARNABA FORNASETTI E MICHELA MORO…

viaggi

salute