“CRUCIANI FAI SCHIFO, SERVO DEI CACCIATORI” – A SOAVE, IN PROVINCIA DI VERONA, SONO COMPARSI DEGLI STRISCIONI PIAZZATI DAGLI ANIMALISTI CONTRO IL CONDUTTORE DELLA "ZANZARA" CHE DOMENICA ANDRÀ A PRESENTARE IL SUO NUOVO LIBRO “COPPIE” – CRUCIANI DA SEMPRE PROVOCA GLI ATTIVISTI (QUANDO SFIDÒ GLI ANIMALISTI VEGANI CON UN SALAME IN MANO – VIDEO) CHE MINACCIANO “SORPRESE” PER L’APPUNTAMENTO DI DOMENICA NEL PAESINO IN VENETO – L’ULTIMA PROVOCAZIONE DEL CONDUTTORE RADIOFONICO: “A ME GLI ORSI PIACCIONO VIVI, MA ANCHE NEL PIATTO…”

-

Condividi questo articolo


 

Niccolò Fantini per www.mowmag.com

 

striscioni contro giuseppe cruciani a soave 4 striscioni contro giuseppe cruciani a soave 4

Dopo il blitz dei militanti di Centopercentoanimalisti contro il noto giornalista di Radio24, ideatore e conduttore del programma La Zanzara, Giuseppe Cruciani pubblica un video sui social dove dimostra di aver mangiare davvero carne di orso. E dichiara: “A me gli orsi piacciono vivi, ma anche nel piatto...”. Intanto è atteso in diretta al Festival dell'Economia di Trento...

 

"Servo dei Cacciatori, Cruciani fai schifo". Allarme Orso a Soave in provincia di Verona: gli animalisti del Veneto hanno appeso alcuni striscioni per contestare il giornalista Giuseppe Cruciani, che è atteso in città per la presentazione del suo nuovo libro.

giuseppe cruciani foto di bacco (6) giuseppe cruciani foto di bacco (6)

 

Gli attivisti già minacciano azioni. «Domenica forse ci saranno sorprese», ma il conduttore radiofonico di Radio24 per ora non ha commentato, ma ha rilanciato con un video choc dove dimostra di aver mangiato carne di orso. Da notare che il noto giornalista è anche atteso per una diretta radio dal Festival dell'Economia di Trento, alcuni giorni prima: giovedì 26.

 

striscioni contro giuseppe cruciani a soave 2 striscioni contro giuseppe cruciani a soave 2

E l'irriverente metà del duo radiofonico, già ha attirato le ire di molteplici associazioni animaliste per le proprie posizioni controcorrente, sia durante la propria trasmissione, che negli interventi nei dibatti e talk in televisione. Soprattutto circa i casi di cronaca e alla gestione degli orsi in Trentino e il destino dell'orsa JJ4.

 

E senza dimenticare che la "sua amichetta superdotata", l'attivista trans Clizia de Rossi che spesso è ospite ai microfoni della trasmissione per affrontare con Giuseppe Cruciani e David Parenzo il tema dei diritti civili, vorrebbe proprio... mangiarglielo. La contestazione è annunciata e le polemiche sono attizzate, ancor di più nel video nel quale dichiara: “A me gli orsi piacciono vivi, ma anche nel piatto...”. Giuseppe Cruciani finirà a pelle d'orso domenica in Veneto?

striscioni contro giuseppe cruciani a soave 1 striscioni contro giuseppe cruciani a soave 1 copertina di coppie di giuseppe cruciani copertina di coppie di giuseppe cruciani striscioni contro giuseppe cruciani a soave 3 striscioni contro giuseppe cruciani a soave 3 GIUSEPPE CRUCIANI GIUSEPPE CRUCIANI giuseppe cruciani foto di bacco (1) giuseppe cruciani foto di bacco (1) GIUSEPPE CRUCIANI GIUSEPPE CRUCIANI

 

GIUSEPPE CRUCIANI SFIDA ANIMALISTI VEGANI CON UN SALAME GIUSEPPE CRUCIANI SFIDA ANIMALISTI VEGANI CON UN SALAME

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – ANCHE I DRAGHI, OGNI TANTO, COMMETTONO UN ERRORE. SBAGLIÒ NEL 2022 CON LA CIECA CORSA AL COLLE, E SBAGLIA OGGI A DARE FIN TROPPO ADITO, CON LE USCITE PUBBLICHE, ALLE CONTINUE VOCI CHE LO DANNO IN CORSA PER LA PRESIDENZA DELLA COMMISSIONE EUROPEA - CHIAMATO DA URSULA PER REALIZZARE UN DOSSIER SULLA COMPETITIVITÀ DELL’UNIONE EUROPEA, IL COMPITO DI ILLUSTRARLO TOCCAVA A LEI. “MARIOPIO” INVECE NON HA RESISTITO ALLE SIRENE DEI MEDIA, CHE TANTO LO INCENSANO, ED È SALITO IN CATTEDRA SQUADERNANDO I DIFETTI DELL’UNIONE E LE NECESSARIE RIFORME, OFFRENDOSI COME L'UOMO SALVA-EUROPA - UN GRAVE ERRORE DI OPPORTUNITÀ POLITICA (LO STESSO MACRON NON L’HA PRESA BENE) - IL DESTINO DI DRAGHI È NELLE MANI DI MACRON, SCHOLZ E TUSK. SE DOPO IL 9 GIUGNO...

DAGOREPORT – BENVENUTI ALLA PROVA DEL “NOVE”! DOPO LA COSTOSA OPERAZIONE SUL ''BRAND AMADEUS'' (UN INVESTIMENTO DI 100 MILIONI DI DOLLARI IN 4 ANNI), A DISCOVERY NON VOGLIONO STRAFARE. E RESTERANNO FERMI, IN ATTESA DI VEDERE COSA SUCCEDERA' NELLA RAI DI ROSSI-MELONI - ''CORE BUSINESS' DEL CANALE NOVE: ASCOLTI E PUBBLICITÀ, QUINDI DENTRO LE SMORFIE E I BACETTI DI BARBARELLA D'URSO E FUORI L’INFORMAZIONE (L’IPOTESI MENTANA NON ESISTE) - LA RESPONSABILE DEI CONTENUTI DI DISCOVERY, LAURA CARAFOLI, PROVO' AD AGGANCIARE FIORELLO GIA' DOPO L'ULTIMO SANREMO, MA L'INCONTRO NON ANDO' A BUON FINE (TROPPE BIZZE DA ARTISTA LUNATICO). ED ALLORA È NATA L’IPOTESI AMADEUS, BRAVO ''ARTIGIANO" DI UNA TV INDUSTRIALE... 

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…