“DOVETE COPRIRVI LA BOCCA” – GRANDE STORIA DALLA REPUBBLICA CECA: LA POLIZIA INTERVIENE IN UN CAMPO NUDISTI A EST DI PRAGA E TROVA UN GRUPPETTO DI PERSONE COME MAMMA LE HA FATTE. GLI AGENTI NON HANNO FATTO SANZIONI MA UNA RAMANZINA, MA SOLTANTO PERCHÉ NON INDOSSAVANO LA MASCHERINA. IN UN’ISPEZIONE SUCCESSIVA…

-

Condividi questo articolo



 

 

lazne bohdanec lazne bohdanec

Luciana Grosso per https://it.businessinsider.com/

 

Va bene il nudismo, ma con la mascherina. Almeno in Repubblica Ceca dove polizia è dovuta intervenire in un campo nudisti nella piccola città di Lázne Bohdanec, a est di Praga: un gruppo di naturisti si stava godendo il sole in abito adamitico ma, a quel che hanno riportato gli agenti, senza mascherina e senza mantenere le distanze minime previste.

 

nudisti a lazne bohdanec nudisti a lazne bohdanec

 “Sfortunatamente, molti dei cittadini che prendevano il sole erano riuniti in grandi gruppi e alcuni non indossavano maschere per il viso – dice la polizia– I cittadini possono essere senza vestiti in luoghi designati, ma devono comunque coprirsi la bocca e riunirsi solo in numero adeguato”. L’episodio si è chiuso solo con una ramanzina che però risulta essere stata efficace dal momento che, a una successiva ispezione, tutti i nudisti indossavano la mascherina. Nudismo sì, ma con iudicio.

nudisti a lazne bohdanec nudisti a lazne bohdanec

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute