“FERMA LA BARCA!” – INSEGUIMENTO AL CARDIOPALMO NELL’OCEANO PACIFICO DOVE LA GUARDIA COSTIERA DEGLI STATI UNITI INDIVIDUA UN SEMI-SOTTOMARINO SOSPETTATO DI TRASPORTARE DROGA: I MILITARI INTIMANO AI NARCOS DI FERMARSI, MENTRE LANCIANO A TUTTA VELOCITÀ LA LORO BARCA IN MARE APERTO PER NON FARSI SFUGGIRE I MALVIVENTI – QUANDO RIESCONO A RAGGIUNGERE IL SOMMERGIBILE SCOPRONO CHE ALL’INTERNO ERANO STIPATI 7 TONNELLATE DI…(VIDEO)

Condividi questo articolo

 

Da "www.repubblica.it"

 

inseguimento sottomarino carico di droga 3 inseguimento sottomarino carico di droga 3

La Guardia Costiera degli Stati Uniti ha pubblicato un video che mostra un drammatico inseguimento. Un blitz in acque internazionali, nell'Oceano Pacifico orientale, il 18 giugno scorso.

 

Un semi-sottomarino sospettato di trasportare droga viene intercettato e bloccato. "Ferma la barca", urlano gli uomini  dell'equipaggio della guardia costiera statunitense Cutter Munro.

inseguimento sottomarino carico di droga 2 inseguimento sottomarino carico di droga 2

 

Poi un militare salito a bordo del sommergibile bussa al portello finché un uomo all'interno non apre. Dentro c'erano 7 tonnellate di cocaina.

il tweet di trump il tweet di trump inseguimento sottomarino carico di droga 4 inseguimento sottomarino carico di droga 4 inseguimento sottomarino carico di droga 1 inseguimento sottomarino carico di droga 1 mike pence 1 mike pence 1 mike pence 2 mike pence 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute