“LE HA DETTO CHE SAREBBE MORTA SE AVESSE FATTO IL VACCINO E INVECE MIA MADRE È MORTA DI COVID” – LA RABBIA DI FRANCO BECHIS CHE HA PRESENTATO UN ESPOSTO ALL’ORDINE DEI MEDICI CONTRO IL DOTTORE DI TORINO CHE HA CONVINTO LA MAMMA A NON FARSI INOCULARE: “LE DICEVAMO CHE ERA UN SANTONE. LE AVEVA SCOMBINATO LA VITA NON CONSENTENDO CHE MANGIASSE PIÙ NIENTE. QUANDO MIA SORELLA L'HA ACCOMPAGNATA DA LUI PER DIRLE CHE VOLEVAMO FARLA VACCINARE, IL MEDICO L'HA GUARDATA NEGLI OCCHI E…”

-

Condividi questo articolo


Da "www.corriere.it"

 

franco bechis 1 franco bechis 1

Affranto per la morte della madre e comprensibilmente infuriato con il medico torinese che le aveva suggerito di non vaccinarsi contro il Covid. Il giornalista Franco Bechis, direttore del quotidiano Il Tempo, ha raccontato la vicenda dopo aver presentato un esposto all’Ordine dei medici.

 

VACCINAZIONE ANZIANI5 VACCINAZIONE ANZIANI5

«Le aveva scombinato da tempo la vita non consentendo che mangiasse più niente, mettendole in testa che aveva milioni di allergie che per tutta la vita non aveva mai avuto - ha dichiarato alla Stampa - e noi ci ridevamo sopra e le dicevamo che era un santone poi le ha detto che sarebbe morta se avesse fatto il vaccino e invece mia madre è morta di Covid. Purtroppo non sono testimone diretto dei fatti perché vivo a Roma ho solo i racconti di mia madre e delle mie sorelle che stanno a Torino».

 

franco bechis franco bechis

Bechis ricorda anche che l’opera di persuasione in favore del vaccino da parte della famiglia stava per dare frutti, anche dopo aver raccolto molti pareri medici. «A quel punto mia sorella ha accompagnato mamma dal medico e gli ha riportato tutti i pareri che aveva raccolto. Bene lui, ma l’ho saputo da poco, l’ha guardata negli occhi e le ha detto tu vuoi uccidere tua madre».

franco bechis foto di bacco franco bechis foto di bacco VACCINAZIONE ANZIANI4 VACCINAZIONE ANZIANI4

 

VACCINAZIONE ANZIANI1 VACCINAZIONE ANZIANI1 VACCINAZIONE ANZIANI3 VACCINAZIONE ANZIANI3 franco bechis foto di bacco franco bechis foto di bacco

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL PORNO NON SI NASCONDE PIU' E ARRIVA IN STRADA! - "MUSE 2" E "PSYCHOSEXUAL" SONO I DUE FILM CHE CAMPEGGIANO SU CARTELLONI MAXI PUBBLICITARI A HOLLYWOOD - BARBARA COSTA: "IL PORNO S’È SCOCCIATO A STARE AL PATIBOLO, OSTAGGIO DI NUOVE LEGGI MIRANTI A BANDIRLO. STAVOLTA NON LO FERMATE. È PUBBLICITÀ LECITA, PAGATA E ESPOSTA NEL RISPETTO DELLE REGOLE: FILM VIETATI AI MINORI CERTAMENTE, MA COI DIRITTI DI OGNI ALTRO CONCEPT CINEMATOGRAFICO. DAVVERO IL PORNO È PER LE MENTI PIÙ PERICOLOSO E DISTURBANTE DI UN HORROR, DI UNO SPLATTER, DI UN THRILLER VIOLENTO?"

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute