“UN MÉNAGE À TROIS CON BERLUSCONI PER FAR LAVORARE IN TV MIO FRATELLO? MAI DETTE QUESTE COSE…” - “MANOVELLA” ARCURI, OSPITE DI “LA CONFESSIONE”, TORNA SUL RAPPORTO CON GIANPI TARANTINI: “È VERO CHE QUESTO RAGAZZO PUGLIESE, MI AVEVA DETTO DI ANDARE A QUALCHE CENA. SONO ANDATA UN PAIO DI VOLTE, IN COMPAGNIA DI UN’AMICA. MA NON HO MAI DETTO A LUI NÉ A BERLUSCONI DI FAR LAVORARE MIO FRATELLO…” - QUANDO LA ARCURI DICEVA DEL CAV: “SANREMO? SE ME LO FA IL FAVORE, POI, SARÀ BEN RICOMPENSATO...”

Condividi questo articolo


ENNESIMA DEPOSIZIONE IN AULA DI “MANOVELLA” ARCURI AL PROCESSO SULLE CENE ELEGANTI DEL CAV: “NON SONO UNA OLGETTINA. ERO STATA ASSOCIATA AL PRESUNTO ELENCO DELLE 26 RAGAZZE, TRA CUI DELLE ESCORT, CHE AVREBBERO PARTECIPATO ALLA CENE NELLA VILLA DI BERLUSCONI. TUTTO INVENTATO” - QUANDO LA ARCURI SOGNAVA DI CONDURRE SANREMO PER INTERCESSIONE DEL BANANA E DICEVA A TARANTINI: “HA DETTO CHE MI CHIAMA. SAREBBE IMPORTANTE. SE ME LO FA IL FAVORE, POI, SARÀ BEN RICOMPENSATO...” - GALLERY BOMBASTICA

https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/arcuri-non-arcore-ennesima-deposizione-aula-ldquo-manovella-rdquo-199923.htm

 

 

VIDEO

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/02/12/manuela-arcuri-a-la-confessione-nove-di-peter-gomez-un-menage-a-trois-con-berlusconi-per-far-lavorare-in-tv-mio-fratello-mai-detto/6096813/

 

Da https://www.ilfattoquotidiano.it

 

MANUELA ARCURI A VERISSIMO MANUELA ARCURI A VERISSIMO

“Un ménage à trois con Berlusconi per far lavorare in tv mio fratello? Mai dette queste cose: ‘Fai lavorare me o mio fratello’: in cambio di che? Di niente!”. Così Manuela Arcuri, ospite a ‘La Confessione’ in onda venerdì 12 febbraio alle 22.45 sul Nove a proposito delle intercettazioni, risalenti al gennaio 2009, ma uscite sui giornali nel settembre 2011 in cui Gianpi (Tarantini, ndr), l’imprenditore pugliese condannato a due anni e 10 mesi dalla Corte di Appello di Bari per aver portato escort nelle residenze di Silvio Berlusconi, cercava di combinare un incontro tra l’allora presidente del Consiglio, l’attrice e Francesca Lana.

 

“È vero che Giampi, questo ragazzo pugliese, mi aveva detto di andare a qualche cena – ha spiegato l’ex modella – Sono andata un paio di volte, sempre in compagnia di un’amica”.

 

Sabina Began Berlusconi Tarantini Sabina Began Berlusconi Tarantini

“Ma come si spiega che Tarantini sostenesse che lei sarebbe stata disposta ad avere un ménage à trois con Berlusconi in cambio del fatto che suo fratello partecipasse a una trasmissione televisiva?”, ha insistito il direttore de Ilfattoquotidiano.it facendo riferimento a Sergio Arcuri. “Ma io non ho mai detto a Giampi, né tantomeno a Berlusconi, di far lavorare mio fratello. Io non ho mai detto queste cose: ‘Fai lavorare me o mio fratello in cambio di che? Di niente!”.

 

‘La Confessione’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri manuela arcuri

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

È STATO DAVVERO UN “BLACK FRIDAY” – IERI LE BORSE EUROPEE HANNO BRUCIATO 390 MILIARDI DI CAPITALIZZAZIONE PER LA PAURA CHE LA VARIANTE “OMICRON” DEL COVID PORTI A NUOVE CHIUSURE CHE DISTRUGGEREBBERO L’ECONOMIA – IGNAZIO VISCO: “IL NUOVO INCREMENTO DI CONTAGI SPOSTA IN AVANTI LA PROSPETTIVA POST-PANDEMIA”. CHE FARANNO I BANCHIERI CENTRALI, CHE STAVANO PENSANDO DI RIALZARE I TASSI PER SCONGIURARE L’INFLAZIONE? LA RISPOSTA ARRIVA DAL PETROLIO, CHE IERI È CROLLATO DEL 10%...

cronache

sport

OCCHIO, CHE NON C'È SOLO LA JUVE - SECONDO FONTI DELLA COVISOC, L'ORGANISMO DI CONTROLLO SULLE SOCIETÀ DI CALCIO, LE PLUSVALENZE INCROCIATE SONO NEL MIRINO DAL 2020 E POSSONO METTERE IN GRAVE CRISI I CLUB CHE LE UTILIZZANO, CONTAGIANDO TUTTO IL SISTEMA CALCIO IN ITALIA - IL CASO DELLA JUVE E' DIVERSO PERCHE' SI E' MOSSA LA CONSOB! - IN PASSATO SOLO CHIEVO E CESENA SONO STATE PUNITE PERCHÉ BECCATE CON LA “PISTOLA FUMANTE” DELLE INTERCETTAZIONI, MA ORA QUESTA “FINANZA CREATIVA” VIENE CONSIDERATA UNA PRASSI DELLA DIRIGENZA AGNELLI…

cafonal

viaggi

salute